L'amante militare
   Atto, Scena
1 1, 16| intendere che lo farò essere auditore del reggimento. Un’altra Lo scozzese Atto, Scena
2 1, 1 | protezione la carica di Auditore che ha conseguito, ed io L'impostore Atto, Scena
3 Pre | verso di me, essere dovevo l'Auditore del magnifico Reggimento, 4 1, 1| che colla speranza d'esser auditore del supposto reggimento, 5 1, 4| introdurmi costui! Mi vuol far auditore del reggimento. Se dicesse 6 1, 5| signor capitano? Farà voi auditore d'un reggimento...~DOTT. 7 1, 6| Che mi comanda il signor auditore? ~DOTT. In erba. ~ORAZ. 8 1, 6| Tremila zecchini, signor auditore. ~DOTT. Pagabili?... ~ORAZ. 9 1, 6| gabbato. Non è vero, signor auditore?~DOTT. Ne ha delle altre 10 1, 6| ORAZ. Fate una cosa, signor auditore. Accettate la lettera per 11 1, 6| ORAZ. Ecco fatto, signor auditore. Tenga la sua cambiale. ( 12 2, 6| DOTT. Ella non mi dice più auditore?~ORAZ. Capisco che siete 13 3, 2| fratello non è il cassiere, è l'auditore del reggimento. ~DOTT. Se 14 3, 2| Ridolfo, e legge) Signor Auditore.~RID. Sentite? Signor Auditore. ( 15 3, 2| Auditore.~RID. Sentite? Signor Auditore. (al Dottore)~DOTT. Tiriamo 16 3, 2| militare; però V.S., come Auditore, lo trattenga cautamente 17 3, 3| signor maggiore e il signor auditore abbiano a formare il più 18 3, 4| adesso.~ORAZ. No, il signor auditore lo trattiene per ordine 19 3, 22| patente che mi voleva dare d'auditore, donandogli, per iscarico Il geloso avaro Atto, Scena
20 0, per | smemoriato~Don GISMONDO auditore della Vicarìa~IL DOTTORE 21 3, 4 | compatitemi, col signor auditore non posso prendermi questo 22 3, 4 | volete. Andiamo dal signor auditore.~PANT. Siora no, no la s' 23 3, 15 | il pazzo: è qui il signor auditore Pandolfi.~EUF. Il signor 24 3, 15 | Pandolfi.~EUF. Il signor auditore?~ASP. Sì, egli in persona.~ 25 3, 16 | detti.~ ~EUF. Ah signore auditore, vedete la mia casa, è piena 26 3, 16 | ARG. Illustrissimo signore auditore.~GIS. Che cosa c'è?~ARG. 27 3, 16 | DOTT. Illustrissimo signore auditore, la povera mia figliuola 28 3, 16 | portano.~EUF. Ah signore auditore, se liberarmi volete da 29 3, 16 | conservare.~ASP. Ridete, signor auditore, ch'ella è da ridere. Crede 30 3, 16 | parole di questo signore auditore? Se toccasse a me, gli vorrei 31 3, 17 | boccette d'oro.~EUF. Ah signore auditore, sappiate...~GIS. So tutto, 32 3, 17 | di lei.~ASP. Eh signore auditore, ci conosciamo.~GIS. Che 33 3, 17 | conosciuta, e se il signore auditore mi perderà il rispetto...~ 34 3, 18 | pensiamo a noi, signore auditore. Mia figliuola non può vivere 35 3, 18 | dubitate.~DOTT. (Signore auditore, m'ascolti: io pagherò tutti
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License