L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 5, 6 | depredando andava gioie, diletti e pace;~~Ma se ogni bene L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
2 ARC, 3, 11| Fra i piaceri e fra i diletti~~Oggi nacque il mio tormento:~~ La buona figliuola maritata Atto, Scena
3 1, 2 | Passati i giorni dei primier diletti,~~Ragion si desta e scopronsi Il cavaliere e la dama Atto, Scena
4 1, 10 | Io ho in testa ch'ella si diletti di tener conversazione. De gustibus non est disputandum Atto, Scena
5 1, 5 | Promotor de' piaceri e dei diletti,~~Trattenga il riso e la Il filosofo di campagna Atto, Scena
6 2, 18 | Contenti ed affetti,~~Diletti - per me.~~~~~~NAR.~~~~~~ La mascherata Opera, Atto, Scena
7 MAS, 2, 1| dunque il carnovale,~~Che diletti ci suol dar.~~Carneval che Il Moliere Atto, Scena
8 1, 6 | amara,~~Fa che l’uom si diletti, mentre virtute impara. ( Il negligente Opera, Atto, Scena
9 NEG, 3, 2| Fra i piaceri e fra i diletti~~Oggi nacque il mio tormento:~~ Componimenti poetici Parte
10 Giov | vaghe ninfe, o pasterei diletti,~O sol, o luna, o stelle, 11 Dia1 | Veggo Ricchezza, fonte dei diletti,~Che a sé mi chiama, e a 12 Dia1 | occhi alle stelle, e quai diletti ~Preparati ti sono, odi, 13 Dia1 | dunque il carnovale, ~Che diletti ci suoi dar. ~Carneval che 14 Dia1 | Ma il maggior fra’ tuoi diletti ~Sarà sempre un giusto Re.~ ~ 15 Dia1 | ragunati in sala ai soliti diletti,~Si bevon le acque fresche, 16 Dia1 | Oh soavi piaceri! oh bei diletti!~Dite, voi donne che godete 17 Dia1 | spiegando il Piacere i suoi diletti, ~Non le vieti Modestia 18 Dia1 | concordi Oratorii, a Dio diletti,~E a salmeggiare e a meditare 19 TLiv | Lei!~E co’ que’ saggi suoi diletti amici, ~Che per bontà de’ 20 TLiv | che fra gli umili servi diletti ~Scegliesti un numero de’ La sposa persiana Atto, Scena
21 1, 2 | in lei non trovi, che mi diletti e piaccia?~Avrà questa d’ Terenzio Atto, Scena
22 5, 4 | oscuri,~~Che ancora i suoi diletti non sembrano sicuri).~~~~~~ Gli uccellatori Atto, Scena
23 3, 8 | Canori augelli,~~Ma più diletti~~Son gli amoretti,~~Che L'incognita Atto, Scena
24 3, 17 | un pezzo che so che ti te diletti de menar donne in sta camera. Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
25 VIR, 1, 13| due belle virtù, due bei diletti,~~Ch'ho nella testa mia:~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License