La buona madre
   Atto, Scena
1 2, 12 | strussie, che m'ho contentà de patir mi per elo, che ho magnà La buona moglie Atto, Scena
2 1, 5 | Ti xe ben mata, veh, a patir per causa soa.~BETT. Oh 3 3, 21 | lo abandona nol lo lassa patir, nol fazza ch’el se destruza De gustibus non est disputandum Atto, Scena
4 1, 4 | un gusto esquisito:~~Far patir l'appetito a un mangiatore,~~ Le donne di buon umore Atto, Scena
5 2, 10 | questo è quel che lei loda. Patir la fame per andar in maschera.~ Il filosofo Parte, Scena
6 2, 2 | fortuna solo chiama~~Il patir per la sua dama,~~E che Il giuocatore Atto, Scena
7 1, 3 | servir un zogador, che fa patir la notte ai so poveri servitori. Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
8 1, 2 | magnasse tutto? Che te fasse patir la fame?~DOMENICA No ghe 9 1, 18 | principessa. No, no certo; patir, crepar; ma rassegnarse Il filosofo inglese Atto, Scena
10 5, 16 | paura~~Che non facessi poi patir la creatura. (Il Servitore Il geloso avaro Atto, Scena
11 1, 11 | stassivo male, se vi vedessi a patir, cara figliuola mia, mi Il negligente Opera, Atto, Scena
12 NEG, 1, 5| core.~~Io non posso veder patir nessuno.~~Spezialmente quand' Componimenti poetici Parte
13 Dia1 | Ha risolto più tosto de patir ~Ch’esser, co se sol dir, 14 TLiv | intelletto;~Ma a me non sembra di patir nïente.~Anzi son le fatiche 15 TLiv | le voggie, ~Qua bisogna patir per obedienza; ~Obedir e 16 TLiv | per obedienza; ~Obedir e patir? Oimè, che doggie!~La santa 17 TLiv | avria di meno ~L’uomo a patir, se i cinque sentimenti ~ 18 TLiv | colpa ai gemiti soggiace, ~Patir per grazia all’innocente 19 TLiv | appresta.~Puoi nel mondo patir, se vuoi patire; ~Il matrimonio Il povero superbo Atto, Scena
20 3, 7 | amassi, dovrei~~Troppo di poi patir per vostro amore.~~Ho sì Lo spirito di contradizione Atto, Scena
21 3, 6 | Per qual necessitade patir vi contentate?~~~~~~CON.~~~~ 22 3, 6 | spero.~~~~~~FER.~~~~Se ho da patir il freddo, che si mangiasse Sior Todero brontolon Atto, Scena
23 1, 11 | e se dovesse aspettar, e patir, e sfadigar per averla, Lo scozzese Atto, Scena
24 1, 3 | pure sarete costretta a patir con lei.~MARIAN. Pur troppo.~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License