L'adulatore
   Atto, Scena
1 2, 6 | Bravissimo. Queste sono cose facili; ma ora devo esporre a V. L'amore paterno Atto, Scena
2 2, 9 | Le donne o sono troppo facili, o troppo severe. Nelle 3 2, 9 | o troppo severe. Nelle facili non vi è costanza, e nelle L’apatista Atto, Scena
4 1, 3 | voglio;~~Cerca le vie più facili per ischivar lo scoglio.~~ L'avvocato veneziano Atto, Scena
5 Pre | risplendere fra le ordinarie e facili contingenze.~Sono smentiti La cascina Atto, Scena
6 3, 6 | Sì, le ricche, le belle~~Facili a ritrovare io vi concedo;~~ Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
7 SPI, 1, 1| Hanno per esser vinte dei facili momenti:~~Resistono degli Il cavaliere e la dama Atto, Scena
8 2, 7 | belle e prudenti cose per facili altrui si vanno insinuando, La diavolessa Atto, Scena
9 1, 16 | Che cose lecite,~~Che cose facili~~Da digerir.~~~~~~DOR.~~~~ La fondazione di Venezia Azione
10 7 | il Leone, e perché siano~~Facili i suoi progressi, ad ogni L'impostore Atto, Scena
11 2, 10 | mercanti ebrei non sono sì facili a lasciarsi gabbare. Dice Le femmine puntigliose Atto, Scena
12 1, 6 | Eppure è delle più correnti e facili che vi sieno). (piano a Il Moliere Atto, Scena
13 Ded | di tali versi, rendendoli facili e naturali; m’astenni da Componimenti poetici Parte
14 Ass | È vero (mi diranno i più facili, i più indulgenti), tu hai 15 SSac | posto ha nell’arte, ~Solo facili imprese a sé procura.~Rado 16 Dia1 | ben che mi questo. ~Son facili nel mondo gli spasimi e 17 Dia1 | il bel disegno,~Le grazie facili nel quadro sparte;~In lui 18 1 | loro abbracci e inchini, ~Facili madri, comodi mariti,~Mille I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
19 3, 4 | femmine~~Fate così.~~Siete pur facili~~Nello sperar.~~Se qualche La donna stravagante Atto, Scena
20 5, 1 | Alla dubbiosa mente i facili argomenti;~~Ma sia qual Terenzio Atto, Scena
21 2, 1 | pur saper dovresti, che facili i conviti~~Trovano a laute 22 4, 6 | questo? Segni tutti fallaci,~~Facili ad imitarsi dagli uomini La villeggiatura Atto, Scena
23 0, pre | ricuperati. Foste Voi dei più facili a ridonarmi l'affetto vostro, L'impresario di Smirne Atto, Scena
24 3, 5 | fanno le graziose, e sono facili coll'impresario per obbligarlo
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License