L'adulatore
   Atto, Scena
1 3, 5| mi riporto. Mi basta la sottoscrizione.~SIG. Quando l’ho steso, Gli amanti timidi Atto, Scena
2 3, 4 | CARL. Non vi è alcuna sottoscrizione.~ ARL. Ma pur?~ CARL. Tenete. L’apatista Atto, Scena
3 2, 4 | ho fatto per paura la mia sottoscrizione.~~Che ciò sia ver, mirate, L'avventuriere onorato Atto, Scena
4 2, 1 | la lettera e osserva la sottoscrizione) Il Conte di Brano. Oh! 5 2, 10 | scrive? Non c’è nemmeno la sottoscrizione. Ella conoscerà il carattere; La donna di governo Atto, Scena
6 5, 8| ha posto anch'egli la sua sottoscrizione.~GIU.~Come diavolo mai?... La donna vendicativa Atto, Scena
7 2, 8| signor Florindo, questa sottoscrizione è sua?~FLOR. Sì, è mia. 8 2, 8| Aretusi affermo.~FLOR. La sottoscrizione è mia; ma qui non ho scritto 9 2, 8| in tante altre, basta la sottoscrizione.~OTT. (Son fuori di me). ( 10 2, 8| di me). (da sé)~FLOR. La sottoscrizione è fatta per i denari. Dove 11 2, 8| mio, ma non è mio.~COR. La sottoscrizione non si fa distante così Le donne gelose Atto, Scena
12 Pre | qualche lettera orba, senza sottoscrizione, che mi rimproverava d’aver L'impostore Atto, Scena
13 1, 6| certamente; questa è la solita sottoscrizione e la solita cifra della La gelosia di Lindoro Atto, Scena
14 1, 7 | soprascritta, e non ci vedo sottoscrizione. Vediamo. Non la capisco. Lo spirito di contradizione Atto, Scena
15 1, 2 | Differite anche un poco la mia sottoscrizione:~~Sapete della bestia qual Il padre di famiglia Atto, Scena
16 1, 1| benissimo; ma aggiungetevi nella sottoscrizione: fedelissimo sino alla morte.~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License