Aristide
   Atto, Scena
1 0, Mut | PRIMA~Cortile regio nel palagio di Xerse, con Fontana.~ ~ Componimenti poetici Parte
2 Dia1 | facile periglio,~Un bel palagio ha il genitor formato~Da 3 Dia1 | confini:~Ci daran luogo nel Palagio, io spero, ~Nobili e generosi 4 Dia1 | ben condotta impresa.~Nel palagio alla fin vasto e pomposo, ~ 5 Dia1 | ciel gridò: Tacete;~E il palagio cadeo precipitato.~Al romore 6 TLiv | parmi ~Scorto colà nel gran palagio antico. ~Miro il sepolcro, 7 TLiv | fu al varco atteso. ~Dal palagio Leoni esce ridente~Ché il 8 TLiv | legali, e veritieri: ~Dal Palagio Leoni uscìa ridente, ~Nobil 9 1 | alquanto.~Vede un ricco palagio, e in cuor gli viene ~Voglia 10 1 | contento.~Entraro uniti nel palagio antico.~E fu il divoto Pellegrin 11 1 | penetrar le porte ~Del bel palagio Vidimani antico;~E le scale 12 1 | Padre i nobili parenti, ~Al palagio sen va ricco e pompososo ~ 13 1 | cammine, ~Un’arme osserva sul palagio eretta, ~Arme ch’anche in 14 1 | consegno?~Ne’ suoi riposi, nel palagio adorno ~Magnifico di Stra, I mercatanti Atto, Scena
15 Ded | quando in Modena nel di Lei Palagio sofferse Ella che il mio
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License