La buona madre
   Atto, Scena
1 3, 12 | Mazor fortuna no poderave desiderar a mio fio. La xe quela cossa La buona moglie Atto, Scena
2 1, 13 | bisogna star su le soe e farse desiderar.~LEL. Certo, il maggior La donna sola Atto, Scena
3 Pre | principale che a qualche Donna fa desiderar d'esser sola, è l'invidia, La donna di testa debole Atto, Scena
4 2, 3 | a dir, e me trasporta a desiderar.~FAU. Io non cesserò mai La gelosia di Lindoro Atto, Scena
5 1, 1 | rispetto, che non si può desiderar d'avvantaggio.~LIN. (Ah, Il matrimonio per concorso Atto, Scena
6 2, 6 | la sola cosa ch'io posso desiderar nelle mie disgrazie.~ROB. 7 3, 2 | con voi, che non potete desiderar di meglio.~ANS. E mi avevano Il padre per amore Atto, Scena
8 5, Ult| Gloria maggiore al mondo desiderar non posso.~~Voi cavalier Componimenti poetici Parte
9 Dia1 | cospetto! ~De meggio no se pol desiderar: ~Che se unissa beltà con I rusteghi Atto, Scena
10 2, 8 | siora Felice; v'avè fato desiderar.~LUCIETTA De diana76 se Sior Todero brontolon Atto, Scena
11 1, 4 | fortuna più granda no podeva desiderar. Son segura che mia fia 12 1, 9 | bona, de più no saverave desiderar. Cossa ghe xe de meggio Lo scozzese Atto, Scena
13 3, 4 | disavventure non mi fanno desiderar più oltre di vivere. ma Il padre di famiglia Atto, Scena
14 3, 24| Sarete servita. Non poteva desiderar di meglio.~FIAMM. Ed io, La putta onorata Atto, Scena
15 3, 25| trasporta una brutale passione? Desiderar la morte di vostra moglie,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License