L'amore paterno
   Atto, Scena
1 Ded | ed il vederla amata e stimata da ogni ordine di persone. La calamita de' cuori Atto, Scena
2 1, 4 | mi giova~~A far ch'io sia stimata e ben veduta~~Dove son forastiera La donna sola Atto, Scena
3 Ded | essere né più amata, né più stimata. So che con pena estrema Il frappatore Atto, Scena
4 Ded | lavori, viene giustamente stimata, per il bel carattere che Il filosofo inglese Atto, Scena
5 3, 3 | non la stimo un fico.~~(Stimata non l'ho mai, ma dopo la Le femmine puntigliose Atto, Scena
6 0, aut | il sangue, e sarà sempre stimata più una Femmina doviziosa Gli innamorati Atto, Scena
7 3, 1 | una vorrebbe esser la sola stimata, la sola riverita ed amata Le pescatrici Opera, Atto, Scena
8 PES, 1, 4| mia rete.~~Per esser più stimata~~Voglio farmi vedere a lavorare,~~ Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
9 ROV, 2, 1 | E vederete come~~Meglio stimata io sia~~In virtù della dolce La ritornata di Londra Atto, Scena
10 1, 11 | Ma nel genere suo so ch'è stimata.~~~~~~MAD.~~~~Ehi: vieni Torquato Tasso Atto, Scena
11 2, 4 | ognuna~~D'esser da voi stimata aspira alla fortuna;~~E Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
12 VIR, 1, 10| farete fortuna.~~Per essere stimata~~Una brava cantante,~~Basta
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License