Il burbero benefico
   Atto, Scena
1 1, 12 | prevenirla in tutto ciò che potea esserle di piacere. In questa maniera L'erede fortunata Atto, Scena
2 1, 13| fra lei e me, spero non esserle indifferente.~TRAST. È una Il festino Atto, Scena
3 2, 7 | la compatisco, e voglio esserle amica,~~E vuò che il mondo La locandiera Atto, Scena
4 1, 15 | MIRANDOLINA: Non vorrei esserle importuna.~CAVALIERE: No, Ircana in Ispaan Atto, Scena
5 0, ded | ha Ella fregiato chi di esserle servidore si vanta, e impari Ircana in Julfa Atto, Scena
6 0, ded | poche volte mi è riuscito esserle davvicino; ma poco basta Il povero superbo Atto, Scena
7 3, 1| amoroso,~~E l'onor bramerei d'esserle sposo.~~~~~~PAN.~~~~Sì signor.~~~~~~ Il ricco insidiato Atto, Scena
8 1, 4| cavalier, non posso, non deggio esserle ingrato.~~~~~~RIC.~~~~Affé, La scuola di ballo Parte, Scena
9 | sembiante.~~E mi lusingo d'esserle marito,~~E quando arriverà La sposa persiana Atto, Scena
10 1, 1 | D’aver troppo tardato ad esserle marito?~Miratela, e poi La sposa sagace Atto, Scena
11 DED | ebbi finora la felicità di esserle da vicino; ma so che Ella I puntigli domestici Atto, Scena
12 1, 14| alla finestra per voi, può esserle piaciuto qualchedun altro.~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License