L'amore paterno
   Atto, Scena
1 3, 2 | sarà mai vero, no me voggio avvilir).~CAM. (È un cane, è un L’apatista Atto, Scena
2 4, 9 | lo rende umano, quel che avvilir lo puote,~~È un occhio vezzosetto, L'avventuriere onorato Atto, Scena
3 2, 15 | CO. BRA. Se non temessi avvilir la mia spada, vorrei privarti La buona figliuola maritata Atto, Scena
4 2, 6 | donna di spirto~~Non si deve avvilirfacilmente.~~Fate che La diavolessa Atto, Scena
5 1, 7| nata civile~~Non si lascia avvilir dall'amor.~~Il villano, La donna di governo Atto, Scena
6 5, 12| La caritade insegna non avvilir gli oppressi.~Tutti abbiamo Ircana in Ispaan Atto, Scena
7 3, 5 | Non giungavi il timore ad avvilir così. (a Tamas, ad Alì)~ 8 3, 7 | Ma il cor del duce Osmano avvilir non si speri.~Sottratto 9 3, 7 | non sperar mi giunga ad avvilir l'affetto.~In faccia mia Il signor dottore Atto, Scena
10 3, 10 | Non lo credo in verità;~~Avvilir non deve il cuore~~Un signor Terenzio Atto, Scena
11 3, 10 | LUC.~~~~Sì, amico, non ti avvilir, fa cuore.~~La mia pietà La vedova scaltra Atto, Scena
12 3, 5 | Alv. (Eppure vi converrà avvilir la mia spada.)~(parte)~Mon.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License