L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 1, 1| Conte, ve muè,~~Disè, come sarala, se ve mariderè?~~~~~~CON.~~~~ La buona madre Atto, Scena
2 3, 9 | GIAC. Co sior Rocco?~AGN. Sarala contenta?~GIAC. Co xe contenta La buona moglie Atto, Scena
3 2, 6 | Gramarzè al mio sior fio. Sarala fenia? (a Pasqualino)~PASQUAL. 4 3, 12 | Andemose a retirar.~TITA Come sarala?~NANE Gnente; la giusteremo. La casa nova Atto, Scena
5 2, 3 | Checca: Adesso mo come sarala?~Lucietta: El so zerman Il contrattempo Atto, Scena
6 3, 1| pol aiutar.~PANT. Ma come sarala co sior Lelio? El dise che 7 3, 5| parla de mia fia. Ma dove sarala andada? Gran pericoli, gran La figlia obbediente Atto, Scena
8 3, 15| PANT. Basta... Adesso, come sarala?~BRIGH. Adesso... No so Le massere Atto, Scena
9 4, 3 | COSTANZA:~~~~Da mi! chi mai sarala?~~~~~~DOROTEA:~~~~Una putta Le morbinose Atto, Scena
10 3, 5 | chi no son.~~Ma po come sarala, se casco a tombolon?~~Semo L'uomo di mondo Atto, Scena
11 1, 16| Per cossa v'hai da burlar? Sarala una novità? Farè anca vu, La vedova scaltra Atto, Scena
12 2, 12 | fo la soprascritta.~Arl. Sarala una risposta consolatoria?~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License