L'amore paterno
   Atto, Scena
1 Aut | e di osservare, tutto mi metteva in disperazione. Pure, lo La buona madre Atto, Scena
2 2, 17 | marzer, ho visto che la se metteva al mastelo247.~BARB. Andèla Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
3 3, 1 | e i frutti, de tutto el metteva una porzion in te la sportella, Il campiello Atto, Scena
4 1, 1 | credeva.~Ze zaveva cuzì, mi no metteva.~LUCIETTA Vardè , che La donna di governo Atto, Scena
5 3, 1| foco,~D'estate una camiscia metteva in ogni loco;~La mattina I due gemelli veneziani Atto, Scena
6 Ded | spettacolo anche all’E. V., mi metteva in dovere di esaminarla Il feudatario Atto, Scena
7 1, 1| gli baciava la mano; mi metteva le mani sulle spalle, e Il frappatore Atto, Scena
8 1, 10| chiappava per aria, me li metteva in sen. Gh’aveva una camisa Le massere Atto, Scena
9 4, 3 | Sala cossa la fava?~~La me metteva l'acqua e el vin la me cavava.~~ Il tutore Atto, Scena
10 3, 6| Corallina, so io dove mi metteva.~COR. Basta; la cosa è andata Il servitore di due padroni Atto, Scena
11 2, 15 | quel piatto?~TRUFFALDINO Metteva in tavola, signor.~FLORINDO
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License