Gli amanti timidi
   Atto, Scena
1 1, 4| momento. (Tira fuori un astucchio da ritratto, simile a quello 2 1, 4| colori, dell'avorio, dell'astucchio, della legatura.~ ARL. Sior 3 1, 8| tavolino, e vede l'altro astucchio da ritratto) Ma qui vi è 4 1, 8| altro ritratto. Almeno l'astucchio è da ritratto. Che sì, che 5 2, 8| in pezzi). (da sé; apre l'astucchio e vede il suo ritratto) La donna di testa debole Atto, Scena
6 2, 1| servizio.~GIS. (Tira fuori l'astucchio con il tocca lapis)~TRACC. 7 2, 1| bella cosa! (osservando l'astucchio)~GIS. Mi dispiace ch'io 8 2, 1| possa capir. ~GIS. Questo astucchio m'incomoda. Tenete, frattanto 9 2, 1| frattanto ch'io scrivo. ( l'astucchio a Traccagnino)~TRACC. Sior 10 2, 1| osserva i pezzi che sono nell'astucchio, don Gismondo cambia la
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License