Gli amori di Zelinda e Lindoro
  Atto, Scena
1 2, 8 | saputo per accidente.~FAB. Ditemelo, e non dubitate.~FLA. L' La buona famiglia Atto, Scena
2 2, 8| Che cosa avete sentito? Ditemelo, caro Nardo.~NAR. Quando Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
3 2, 4 | casa?~FLOR. Signore...~OTT. Ditemelo liberamente. Vi ha detto La castalda Atto, Scena
4 3, 1 | assai; ora mi piacete.~FRA. Ditemelo dunque, per carità.~COR. La donna di garbo Atto, Scena
5 3, 4| alterarmi; che c'è stato? Ditemelo voi, la mia cara Rosaura.~ Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
6 3, 2 | non mi volete ascoltare, ditemelo liberamente. Me n'anderò.~ Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
7 1, 5 | siete sicuri di partire, ditemelo liberamente. Se non vado I mercatanti Atto, Scena
8 2, 2| ridotto. Voi, se lo sapete, ditemelo per carità.~LEL. Volentieri: Il padre di famiglia Atto, Scena
9 1, 15| ROS. Se il ciel vi salvi, ditemelo per carità.~ELEON. Ho inteso
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License