L'avaro
  Atto, Scena
1 1, 3 | Ambrogio nobile e ricco, reputa sé medesimo per il più vile, Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
2 Pre | codesta Scena, perché la reputa forse necessarissima, o La calamita de' cuori Atto, Scena
3 2, 3| nessun, di tutti ride,~~E reputa per gloria~~Poter coi scaltri Un curioso accidente Atto, Scena
4 1, 3 | cadetto di sua famiglia, si reputa qui da noi per un partito Componimenti poetici Parte
5 Dia1 | Che ricchezza e beltà reputa un nulla, ~Di prosapia Falier La villeggiatura Atto, Scena
6 0, pre | estimatori, tanto più onorati si reputa chi ne va in traccia, e L'incognita Atto, Scena
7 2, 7| quell’uomo prudente che vi reputa la città.~LEL. Vi dirò,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License