Torquato Tasso
  Atto, Scena
1 1, 12 | invidia all'altre donne Armida.~~E Clorinda infelice, allor 2 1, 13 | il caldo:~~Esser vorrebbe Armida, ma temo di Rinaldo.~~Temo, 3 4, 9 | la manazza coi termini d'Armida:~~O mia sprezzata forma, L'incognita Atto, Scena
4 2, 11 | ella fosse nel castello d’Armida. Spiacemi per altro avere Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
5 VIR, 2, 10| Clorinda non son, ma son Armida.~~~~~~GAZZ.~~~~Volgi, mia 6 VIR, 2, 10| travaglia.~~~~~~GAZZ.~~~~Armida mi discaccia?~~~~~~MEL.~~~~ 7 VIR, 2, 13| d'amore il caldo:~~Ella è Armida amorosa, ed io Rinaldo.~~~ ~~~~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License