L'avvocato veneziano
  Atto, Scena
1 1, 2 | ragazzade. Animo, animo, demoghe drento, e lavoremo. La donazion La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
2 2, 10| mii. Chiamè el servitor. Demoghe sto drappo, e che el porta Le massere Atto, Scena
3 4, 7 | qua la to paroncina.~~Oe, demoghe da intender che la xe Meneghina.~~~~~~ Il prodigo Atto, Scena
4 1, 14| Magari! giustemose pur. Demoghe quel che i vol; meggio ferii
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License