L'adulatore
    Atto, Scena
1 2, 7 | Io son una che taccio, e fo come posso, per non incomodare 2 2, 11 | sarebbe a dire?~ASP. Non fo per dir male; ma quella 3 3, 3 | me lo domandano, non li fo ritardare un momento.~SANC. 4 3, 6 | CON. Sapete quanta stima fo di voi e di tutta la vostra L'amante Cabala Atto, Scena
5 3, 3 | verrà... Ma qui Catina?~~Che fo? Vado, o pur resto?~~Il L'amante di sé medesimo Atto, Scena
6 1, 1 | caro amico, ma far come fo io.~~Amare onestamente, 7 2, 2 | IPP.~~~~Che sì, che vi fo piangere?~~~~~~CON.~~~~Non 8 2, 5 | può chiamarsi offesa.~~Non fo che a me scemare la noia 9 3, 5 | comparire ridicolo ed insano,~~Fo sforzi di natura, mi struggo L'amante militare Atto, Scena
10 2, 6 | benissimo.~GAR. Sentite, non fo per lodarmi, ma son generoso L'amore artigiano Atto, Scena
11 2, 4 | arrabbiar.~~~~~~GIAN.~~~~Fo quel che vuoi. (passa in Amore in caricatura Atto, Scena
12 1, 3 | ciacche di galoppo~~I cavalli fo marciar.~~Presto presto, - Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
13 3, 11 | impertinenza?~FLA. Io non fo che difendermi dagl'insulti L’apatista Atto, Scena
14 1, 3 | è casa vostra, di lei vi fo padroni.~~Ehi, da seder. ( L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
15 ARC, 1, 7| Tre passi in una volta non fo mai.~~~~~~FABR.~~~~Come 16 ARC, 1, 9| farà onore;~~Cerimonie non fo, son di buon core.~~~~~~ 17 ARC, 2, 1| gentiluomo del mio paese,~~Io fo le spese, - io son padrone.~~ 18 ARC, 2, 8| Lauretta fa la serva,~~Io fo da genitore,~~E voi dovete 19 ARC, 3, 2| colazione?~~~~~~LIND.~~~~Fo pestar un cappone,~~Poscia 20 ARC, 3, 2| pestar un cappone,~~Poscia lo fo bollire a poco a poco,~~ 21 ARC, 3, 2| bollire a poco a poco,~~E lo fo consumar fin che vi resta~~ Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
22 1, 1 | Mi chiamo Furibondo,~~E fo col mio valor tremar il 23 1, 1 | vostro mestier?~~~~~~FUR.~~~~Fo professione~~Di farmi rispettar 24 1, 1 | Un uom così bravone,~~Vi fo del regno mio guardaportone.~~~~~~ 25 1, 1 | il capo dei balordi,~~Vi fo mastro de' chiassi e de' 26 1, 1 | Vuò prendermi sollazzo;~~Fo bene a far così?~~V'è chi Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
27 1, 6 | Il signor dottore, non fo per dire, ha della bontà 28 2, 2 | intendereste di dire? Io mi fo scorgere? Io mi rendo ridicola? 29 2, 11 | cuore al gioco.~GIACINTA: Fo il mio dovere. Sento che 30 3, 1 | ischerzo. Son galantuomo, fo stima di voi, e spero che L'avventuriere onorato Atto, Scena
31 1, 10 | LIV. Voi mi onorate.~GUGL. Fo umilissima riverenza alla 32 1, 16 | GUGL. L’avvocato non lo fo sicuramente. Non vorrei 33 1, 17 | Né anche il medico non lo fo certo; non voglio, come 34 2, 1 | del trattamento ch’io gli fo. Non farebbe tanto, se fosse 35 2, 8 | casa mia vi aggrada, ve ne fo padrone.~GUGL. Signora, 36 3, 5 | meno di un quarto d’ora lo fo. Vedrò intanto Eleonora. 37 3, 17 | decoro medesimo, se non fo constare quanto ho allegato L'avvocato veneziano Atto, Scena
38 1, 8 | queste prepotenze? Io non fo prepotenze. Mi faccio giustizia 39 2, 1 | stanca, viene a patti, ed io fo fare l’aggiustamento a mio 40 2, 7 | siamo intesi, quando vi fo cenno, chiamatemi; vi sarà Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
41 1, 12 | grazia e beltà.~~~~~~MENG.~~~~Fo riverenza a vostra Maestà...~~~~~~ 42 2, 1 | Ella mi crede;~~E tutto fo per mantenerla in fede.~~ 43 2, 3 | Menghina)~~~ ~~~~~MENG.~~~~Lo fo per convenienza. (al Re)~~~ ~~~~~ 44 2, 10 | talor mi sento irato,~~Lo fo sol per mio decoro,~~Ma 45 2, 18 | Menghina)~~~ ~~~~~CAC.~~~~Vi fo riverenza. (a Menghina)~~~ ~~~~~ La bottega del caffè Atto, Scena
46 1, 2 | PANDOLFO Io bricconate non ne fo. So giuocare. Son fortunato 47 1, 3 | MARZIO Oh io non parlo. Fo volentieri servizio a tutti, 48 1, 11 | vendere due pezze di panno, fo' tutti i fatti miei.~RIDOLFO 49 2, 2 | RIDOLFO Mi maraviglio; fo il caffettiere, e non fo 50 2, 2 | fo il caffettiere, e non fo il sensale. Se m'incomodo 51 2, 2 | grado non manca niente. Fo un mestiere onorato, un 52 2, 6 | negozio! Col respiro! Io vi fo dare tutti i denari uno 53 2, 9 | MARZIO Sono buone, sapete? Le fo seccare io ne' miei beni.~ 54 3, ul | dalla finestra) ~TRAPPOLA Io fo riverenza al signor referendario. ( Il bugiardo Atto, Scena
55 1, 7 | attendo alla mia professione. Fo il medico, e non il pittore.~ 56 1, 11 | vietato il vedervi, non fo che da me stesso ripetere 57 2, 14 | svelo.~Sol per vostra cagion fo qui soggiorno.~A voi, Rosaura 58 2, 16 | ROS. Sol per vostra cagion fo qui soggiorno.~LEL. Se non 59 2, 17 | riverisco divotamente.~DOTT. Le fo umilissima riverenza.~LEL. Amor contadino Atto, Scena
60 1, 12 | vecchio e sgangherato,~~Non fo più l'innamorato.~~(Ah, La buona figliuola maritata Atto, Scena
61 1, 4 | tormenta:~~Se vendetta non fo, non son contenta.~~~~~~ 62 1, 7 | affetto.~~Tutto quello ch'io fo, fo per dispetto).~~~~~~ 63 1, 7 | Tutto quello ch'io fo, fo per dispetto).~~~~~~MAR.~~~~ 64 2, 2 | come sopra)~~~~~~PAOL.~~~~Fo il mio dovere. (come sopra)~~~~~~ 65 2, 13 | me. L'inganno vostro~~Vi fo toccar con mano;~~Or temete 66 2, 15 | MARC.~~~~Vado? Resto? Che fo? Taccio o favello?~~Che La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
67 1, 6 | onestamente.~~ ~~Io non fo come gli avari,~~Che indiscreti, 68 1, 6 | Son cortese e liberale,~~Fo del bene a chi mi par.~~ 69 1, 8 | Ma son pur sfortunata. Io fo un mestiere~~Che con pochi 70 1, 10 | quella che sono,~~Se nol fo delirar. Può darsi ancora~~ 71 2, 6 | trattato un poco male,~~Di voi fo capitale.~~~~~~ORA.~~~~In 72 2, 6 | rispettar,~~Se la quaglia fo cantar.~~Mi fanno ridere~~ 73 3, 2 | faccio, quel ch'io dico,~~Lo fo sempre di buon cor.~~E quest' La buona famiglia Atto, Scena
74 2, 11 | docilità.~FABR. Signora, io non fo la corte a nessuno. Chi 75 3, 1 | all'impazzata; e poi ve ne fo scrupolo grande, grandissimo, 76 3, 2 | più mi studio far bene, fo sempre peggio. (parte)~ ~ ~ ~ La buona figliuola Atto, Scena
77 1, 3 | mestiere.~~~~~~CEC.~~~~Signor, fo il mio dovere.~~~~~~MAR.~~~~ 78 1, 12 | disgraziata,~~Se pentir non ti fo, non son chi sono.~~~~~~ 79 2, 9 | Che risolvo, che fo? Se vado io stessa,~~Mi La buona moglie Atto, Scena
80 Let | esito di tale scelta, io non fo difficoltà veruna di valermi 81 1, 13 | mia mugier.~LEL. Io non fo per dir male, ma vorrei 82 1, 13 | fate?~LEL. Sinora non ne fo nessuno.~BEAT. Non volevate Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
83 1, 2 | costumo così. Ogni settimana fo i conti al maestro di casa.~ 84 1, 6 | cosa vi divertite?~BIBL. Fo un libro intitolato il Pasticcio. 85 1, 6 | n’è abbondanza.~BIBL. Lo fo per impiegare con profitto 86 1, 7 | la fa l’amor?~OTT. Sì; io fo all’amore, come il gatto 87 2, 3 | dalle donne burlato, ed io fo professione di burlarmi 88 2, 7 | dame. E che sì, ch’io vi fo parlare? Questa è la signora 89 3, 3 | tratta così, perché non mi fo mangiare il mio). (da sé)~ Il burbero benefico Atto, Scena
90 1, 9 | una buona ragazza. Io le fo del bene molto volentieri. 91 1, 16 | scherzo sopra di lui, il fo a quattr'occhi con voi, 92 2, 1 | casa del mio notaro, gli fo stendere il contratto. Ella 93 2, 1 | alle sue nozze. Forse vi fo un affronto?~Dorval: No; 94 2, 11 | e in ogni caso io me ne fo mallevadore.~Angelica: ( 95 2, 11 | a ridire sopra ciò ch'io fo, sopra ciò ch'io ordino, 96 2, 11 | ch'io ordino e ciò ch'io fo: lo fo, lo voglio, e l'ordino 97 2, 11 | ordino e ciò ch'io fo: lo fo, lo voglio, e l'ordino per 98 3, 2 | piaccia in questa casa. Io non fofacilmente amicizia con Il cavaliere giocondo Atto, Scena
99 1, 8 | narra tutto;~~Ed io, non fo per dire, con lui fo qualche 100 1, 8 | non fo per dire, con lui fo qualche frutto.~~~~~~MAR.~~~~ 101 2, 10 | Pratico, vedo, ascolto, fo osservazione a tutto;~~E 102 3, 2 | Se di me vi degnate, vi fo un cordiale invito.~~~~~~ 103 4, 2 | una cosa sola:~~Quel ch'io fo, sia ben fatto).~~~~~~MAR.~~~~ La calamita de' cuori Atto, Scena
104 1, 8 | SAR.~~~~Poverino!~~Vi fo in terra cader, se caccio 105 2, 5 | veder. Io colle donne~~Io fo l'amor da uom, non da ragazzo;~~ 106 2, 12 | altro che lei?~~Or or mi fo sentire). (da sé, sdegnata)~~~ ~~~~~ 107 2, 12 | BELL.~~~~Se non fo ben, la prego compatire.~~( 108 3, Ult | impegni ed è amoroso;~~Non fo torto a nessun se 'l fo 109 3, Ult | fo torto a nessun se 'l fo mio sposo.~~~ ~~~~~ALB.~~~~ La cameriera brillante Atto, Scena
110 1, 5 | OTT. Ah no, amico, di voi fo quella stima che meritate.~ 111 1, 9 | col sole mi levo. M'alzo e fo una girata per i miei poderi. 112 2, 1 | OTT. No certamente. Io non fo per vantarmi. Sono uno che 113 2, 1 | che delle avventure non ne fo caso, e del mio merito non 114 2, 13 | per amor vostro ci vado. Fo più stima di voi, che di 115 3, 13 | OTT. Atti di viltà non ne fo più certamente.~FLOR. Né Il campiello Atto, Scena
116 2, 11 | capisco da voi.~GASPARINA No fo per dire,~Ma pozzo comparire.~ La cantarina Parte
117 2 | Pur prou de mon amor~~Il fo donè de plu.~~Un de tremile Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
118 CAR, 1, 8| pensier che mi tormenta!~~Che fo? Mi svelo? No, ch’è troppo 119 CAR, 1, 11| tanto bonina,~~Io non mi fo gridar;~~Ma sono tenerina,~~ 120 CAR, 2, 2| so...~~Che risolvo? che fo?~~~~~~MAR.~~~~(Già va cedendo).~~ 121 CAR, 2, 8| reggimento di mariti avrei.~~Nol fo per interesse,~~Ma per aver La cascina Atto, Scena
122 1, 6 | Obbligata, signor.~~~~~~CON.~~~~Fo il mio dovere.~~~~~~LAV.~~~~ 123 2, 2 | ricottine.~~~~~~LENA~~~~Tutto fo bene colle mie manine.~~~~~~ La castalda Atto, Scena
124 2, 6 | che i suoi denari glieli fo spender bene.~BEAT. In fatti Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
125 SPI, 1, 2| il coraggio.~~No, non vi fo il gran torto di credervi 126 SPI, 2, 5| agnostici e prognostici ch'io fo di un cuore amante,~~Può 127 SPI, 3, 4| sedete.~~~~~~CON.~~~~Lo fo per obbedirvi.~~~~~~FLO.~~~~ 128 SPI, 4, 3| uom d'onore,~~Che a tutti fo del bene, potendo, di buon Il conte Chicchera Atto, Scena
129 1, 5 | ch’io faccio, signor, lo fo di core.~~~~~~IPP.~~~~(Ah, 130 1, 8 | Ma che fai?~~~~~~MAN.~~~~Fo colazione.~~~~~~CON.~~~~ 131 2, 4 | son chi sono~~S’io non ne fo vendetta.~~Son donna anch’ La contessina Atto, Scena
132 1, 9 | poco.~~~~~~CONTES.~~~~Vi fo grazia.~~~~~~PANCR.~~~~Che Il contrattempo Atto, Scena
133 1, 6 | ch'io dica la verità. Non fo torto a voi, se dico che 134 2, 9 | troppo.~OTT. Io scherzo. Lo fo per ridere.~LEL. Questi 135 2, 9 | lo dimostrano.~OTT. Io lo fo per allegria, per bizzarria, 136 2, 15 | OTT. Atti di viltà non ne fo sicuramente.~BRIGH. Gh'è 137 3, 3 | dir i suoi difetti, non fo torto alle sue virtù; quel La conversazione Atto, Scena
138 1, 2 | Son generoso,~~Non fo parole,~~Dono i zecchini~~ 139 1, 2 | vuole.~~I miei danari~~Li fo saltar.~~Se un bel visetto~~ Il cavaliere e la dama Atto, Scena
140 1, 2 | sì bella pietà.~Anselmo - Fo il mio debito e niente più. 141 1, 5 | disgrazie?~Donna Eleonora - Fo come posso.~Don Rodrigo - 142 2, 1 | suo marito?~Pasquino - Io fo conto di tornarmene a Benevento 143 2, 5 | procurarsi il resto). (da sé) Le fo umilissima riverenza.~Donna 144 2, 11 | esercita onoratamente, come fo io, non si dice uomo plebeo; 145 3, 9 | voglio che si sappia che lo fo io; perché chi dona, e fa 146 3, 9 | qualsisia benefizio. Le fo umilissima riverenza. (parte)~ ~ ~ 147 3, 10 | rallegro.~Dottore Buonatesta - Fo riverenza alla signora donna La dama prudente Atto, Scena
148 1, 8 | andar con mia moglie. Non fo di queste pazzie. Anderò 149 1, 10 | in un piccolo paese, come fo io, pena a doversi adattare 150 2, 20 | primiera.~RODEG. Se io la fo, è meglio della vostra.~ 151 2, 20 | CON. Domando scusa se non fo il mio dovere. Il Marchese De gustibus non est disputandum Atto, Scena
152 2, 4 | Schernire non vuò.~~Cogli altri fo quello~~Che bramo per me. ( 153 2, 5 | amor mio...~~(Stelle, che fo?) (da sé)~~~~~~ART.~~~~( 154 3, 6 | Vostro danno... ma no, non vi fo torto,~~Ritornerò a scartar.~~~~~~ La diavolessa Atto, Scena
155 3, 2 | Ed il bravo - più non fo.(parte)~~~  ~ ~ ~ La donna di garbo Atto, Scena
156 Ded | fermarmi, ecco di nuovo fo uso dell'insigne mia fortuna, 157 2, 1 | V'ingannate, signora; io fo più conto della purità del 158 2, 12 | Sapete ch'io v'amo e che fo stima della vostra nobile 159 3, 7 | quello che hai detto, non ne fo caso; mi rende ombra quel La donna di governo Atto, Scena
160 1, 2 | non foss'io... ma basta, fo il mio dovere, e taccio.~ 161 2, 2 | Col pretesto di dire, la fo per il padrone,~La tengo 162 2, 8 | S'egli mi vuol far stare, fo un strepito del diavolo. ( 163 4, 1 | Io di trecento scudi vi fo l'obbligazione.~FEL.~La 164 4, 1 | che occorre)~BAL.~Subito fo il servizio.~FEL.~Fatel 165 5, 13 | hai tanto cuore? Non ti fo compassione?~Potrai abbandonare La donna sola Atto, Scena
166 1, 3 | piano ad Eufemia, ch'io fo la dottoressa.~~Parlano 167 4, 12 | accomodarmi assento.~~Io fo due patti soli, voi fatene 168 4, 14 | ingegnare.~~~~~~BER.~~~~Lo fo per certi fini. Basta; non Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
169 VEN, 3, 4| non parole.~~Intanto io fo vedere~~Che so esser brillante La donna vendicativa Atto, Scena
170 2, 9 | OTT. Io non t'amo? Io non fo conto di te?~COR. Può darsi La donna volubile Atto, Scena
171 Ded | foglio Le giugnerà alle mani, fo fine, sottoscrivendomi col 172 1 | ignorantaccia.~COR. Non fo per lodarmi, ma anch’io 173 3 | amato, e se torno a lui, non fo che correggere la mia volubilità, Le donne curiose Atto, Scena
174 Ded | e il render grazie ch'io fo a chi mi benefica e mi protegge, 175 1, 10 | curiosa? Non ci penso nemmeno. Fo per poter dire sono stata. 176 2, 1 | scoperta. Queste cose non le fo mai. Per natura io non sono 177 2, 2 | dite un'altra volta, ve ne fo pentire da galantuomo.~ELEON. 178 2, 26 | Brighella è uomo d'onore. Fo io la sicurtà per lui.~BRIGH. 179 3, 2 | fatta, giuro al cielo, la fo morire sotto un bastone.~ I due gemelli veneziani Atto, Scena
180 2, 3 | COL. In questo poi, non fo per dire, ma è una bella 181 2, 20 | Non son chi sono, se non fo strage di quel temerario.~ L'erede fortunata Atto, Scena
182 1, 2 | passo alle seconde nozze, lo fo piuttosto per migliorar 183 1, 2 | negozio, di tutto, che ti fo padrone. (parte)~ ~ ~ ~ 184 1, 9 | procuro comparire con pulizia, fo il mio dovere; se qualche 185 2, 6 | cosa. Signor padrone, le fo umilissima riverenza.~DOTT. 186 2, 19 | mostro di voi gelosa, lo fo perché vi voglio bene.~LEL. Il feudatario Atto, Scena
187 Ded | e gentilezza, con che mi fo coraggio di protestarmi 188 1, 11 | ubbidir non mi vuole, me ne fo render conto.~ROS. Credetemi, 189 2, 3 | Ghitta)~GHI. Sono... Non fo per dire... Vostra Eccellenza 190 2, 10 | voglio essere obbedito. Ti fo onore, se ti ammetto alla 191 3, 14 | questo? Che risolvo? Che fo? No, non fia mai vero, che Il filosofo di campagna Atto, Scena
192 1, 12 | TRIT.~~~~Io presto fo. (parte)~~~ ~~~~~LENA~~~~ Il filosofo Parte, Scena
193 1, 4 | pochi momenti~~Maestro vi fo.~~~ ~ La finta ammalata Atto, Scena
194 1, 5 | negli affari domestici; non fo il consigliere, non fo l’ 195 1, 5 | non fo il consigliere, non fo l’economo, e molto meno 196 2, 4 | forza nelle case. Io non fo negozi con gli speziali 197 2, 4 | speziali per essere introdotto. Fo onestamente la professione 198 3, 5 | anca vu. (forte)~AGAP. Lo fo per farmi sentire.~PANT. 199 3, 8 | quel che dico. So quel che fo. Vado e vengo. Se non le La fondazione di Venezia Azione
200 Pro | Commedia,~~Se vendetta non fo d'un tal oltraggio.~~~~~~ Il frappatore Atto, Scena
201 Pre | principalmente, e sopra di lui fo cadere la peripezia, esemplare Il giuocatore Atto, Scena
202 Ded | agli occhi dell’Universale, fo studio di provvedere ciascuna 203 3, 10 | domani non mi pagate, vi fo romper l’ossa con un bastone. ( 204 3, 15 | mi fate ridere.~GAND. Vi fo ridere? Guardate se voi 205 3, 16 | promesso un filippo, se lo fo passare). (da sé, parte)~ 206 3, 16 | invece di un giovane? Oh, non fo di questi spropositi!~ ~ ~ ~ Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
207 2, 1 | mai no lo trovo,~~Se nol fo far de legno. (parte)~~~  ~ ~ ~ Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
208 1, 8 | Giurai... (Ma che giurai? che fo? che penso?~~Collatino è La donna di testa debole Atto, Scena
209 0, pre | sulle scene han passato non fo che raccomandarle ad una 210 2, 1 | cambio di questa lettera fo il più bel colpo del mondo). ( 211 3, 5 | se v'ho incomodà...~DOTT. Fo umilissima riverenza alla 212 3, 11 | assicurata? No certamente, non fogran torto a don Pirolino.~ Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
213 0, aut | superiore, dicono: «io ci fo su quella carta», per esempio, « La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
214 1, 11 | Dottore, venite.~DOTTORE Fo riverenza alla signora Contessa.~ 215 2, 8 | una ragazza di buon cuore. Fo servizio volentieri a chi 216 2, 10 | consiglierei a fare quello che fo io. ~PANTALONE Che vuol 217 2, 18 | venuti, ben venuti. ~DOTTORE Fo riverenza al signor Conte. ~ La favola de' tre gobbi Parte, Scena
218 1, 1 | però non son pazza;~~Non mi fo vagheggiar per ambizione;~~ 219 1, 3 | dietro.~~Vorriano ch'io fo fo fo follemente~~Le amassi, 220 1, 3 | dietro.~~Vorriano ch'io fo fo fo follemente~~Le amassi, 221 1, 3 | dietro.~~Vorriano ch'io fo fo fo follemente~~Le amassi, ma 222 1, 4 | Circa la grazia poi, non fo per dire,~~Osservi la presenza:~~ Il festino Atto, Scena
223 1, 5 | quello che mi annoia, non fo la protettrice.~~~~~~CONT.~~~~ 224 5, 6 | MAR.~~~~Io non mi fo pregare. (s'alza e parte.)~~~~~~ Il filosofo inglese Atto, Scena
225 1, 13 | altra ragion non vale,~~Gli fo toccar con mano, che la 226 3, 4 | Nulla, poiché mestiero non fo, come tu fai.~~~~~~PAN.~~~~ 227 3, 16 | spiego i miei pensieri, non fo tal confidenza,~~Col dubbio 228 4, 5 | EMA.~~~~Li tengo, e ti fo onore. (a madama Saixon.)~~~~~~ 229 4, 18 | O al bordo della nave ti fo condur legato.~~~~~~JAC.~~~~ 230 5, 11 | riverenza.)~~~~~~MIL.~~~~Fo il mio dover. Sedete. (siedono Il finto principe Opera, Atto, Scena
231 FIN, 3, 3| di buon cuor.~~Sì, caro fo,~~ tutto mio,~~Caro el 232 FIN, 3, 7| Attendete un momento, e ve la fo. (va al tavolino a scrivere)~~~~~~ 233 FIN, 3, 7| Non lo sa strapazzar come fo io:~~Onde senz'altro il La gelosia di Lindoro Atto, Scena
234 3, 22 | opra sua il sagrifizio che fo della mia passione, ed il Le femmine puntigliose Atto, Scena
235 1, 15 | Tratto bene con tutti, e non fo male creanze a nessuno. 236 1, 15 | Anzi, per farvi vedere che fo stima di voi, oggi verrò 237 1, 15 | Contessa Clarice - (Lo fo unicamente per voi). (piano 238 1, 15 | tratta di salvaggiume, non mi fo pregare.~Donna Rosaura - 239 2, 7 | imparato come si fa. Non mi fo più burlare.~Brighella - Filosofia e amore Atto, Scena
240 1, 6 | cacciatelo via,~~O ch'io lo fo saltar con un bastone.~~~~~~ Gli innamorati Atto, Scena
241 2, 15 | arrivo di mio consorte. Che fo? resto, o men vado? La prudenza 242 3, 4 | abbandonarlo!~FLA. Io non fo di queste pazzie.~EUG. Vien 243 3, 5 | stato in cui mi trovo, non fo poco, se ho tanto fiato 244 3, 9 | lodare! che lodare! io non fo conto di quella sorta di Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
245 2, 17 | non credo d'averne colpa. Fo quel che posso per contentarla. L'isola disabitata Atto, Scena
246 1, 1 | olandese,~~La conquista ne fo pel mio paese.~~~~~~VAL.~~~~ La locandiera Atto, Scena
247 1, 1 | MARCHESE: Ed io quel che fo non lo dico.~CONTE: Voi 248 1, 10 | MIRANDOLINA: So quel quel che fo, non ho bisogno di correttori.~ 249 1, 10 | vengono? Se il tratto bene, lo fo per mio interesse, per tener 250 1, 12 | Sapete il mio naturale. Io fo le cortesie a tutti, ma 251 1, 12 | chi ne sta lontano, come fo io, non ci è pericolo che 252 1, 15 | MIRANDOLINA: Vede, signore? Così fo con gli altri. Mi trattengo 253 1, 16 | solo): Eh! So io quel che fo. Colle donne? Alla larga. 254 1, 22 | che lo diciate. Quel che fo, non s'ha da sapere.~MIRANDOLINA: ( 255 3, 10 | DEJANIRA: Intendo benissimo. La fo vedere solamente ad Ortensia.~ 256 3, 12 | boccetta dalla Contessa, mi fo ridicolo presso di lei; La madre amorosa Atto, Scena
257 1, 8 | illustrissima, sono stato chiamato. Fo il mio mestiere.~AUR. Io 258 2, 1 | desidero maritarmi, non fo torto a nessuno.~AUR. Fate 259 3, 10 | non son chi sono, se non fo pentire quel temerario.~ I malcontenti Atto, Scena
260 1, 14 | bramano.~ROCC. Io certo, non fo per dire, ma sono il condimento Il matrimonio discorde Parte
261 1 | bisogna.~~~~~~FLOR.~~~~Io fo onore alla casa.~~~~~~IPP.~~~~ 262 1 | Per queste grazie non mi fo pregare).~~~~~~FLOR.~~~~ 263 1 | FLOR.~~~~Signor Marchese, fo riverenza;~~La mi perdoni, 264 1 | eccomi qui.~~Io con tutte fo così,~~Non mi lascio infinocchiar.~~ 265 2 | chi sono.~~E intendere mi fo, quando ragiono.~~~  ~ ~ ~ 266 2 | perdono?~~Se vendetta non fo, non son chi sono.~~~~~~ 267 2 | SAN.~~~~Ancor io fo riverenza;~~Mi ha mandato Il medico olandese Atto, Scena
268 3, 3 | capace, ma quel che posso, io fo.~~~~~~MAR.~~~~Una giovin 269 3, 8 | se ho da vergognarmi, nol fo per così poco. (parte)~~~  ~ ~ ~ Il mercato di Malmantile Atto, Scena
270 2, 5 | sarò felice;~~Se volete, vi fo governatrice.~~~~~~LENA~~~~ 271 2, 7 | mortifico.~~~~~~RUB.~~~~Non fo per dir, signora,~~Ma certo 272 2, 7 | medico, egli è vero,~~Ma nol fo per mestiero.~~Bramo di 273 3, 1 | faccia grazia»:~~«Grazie non fo».~~«Sono a pregarla»:~~« Il Moliere Atto, Scena
274 1, 6 | gioco.~~Gran cosa! a niun fo male, e son perseguitato;~~ 275 2, 12 | Ascolto sempre tutti, e fo quel che vogl’io. (parte)~~~~~~ 276 3, 3 | poi vado, poi ritorno,~~Fo visite alle logge, giro 277 3, 3 | Discorro cogli amici, un poco fo all’amore,~~Non merta una 278 3, 3 | così non si strapazza;~~Fo il ridicolo in scena, ma Il mondo della luna Atto, Scena
279 1, 1 | mestier è l'impostura!~~Io fo la parte mia~~Con finta 280 1, 4 | ECCL.~~~~Io la caccia non fo alle sue monete;~~Ma vorrei, 281 2, 5 | BON.~~~~Perdoni; io fo all'usanza~~Del mondo sublunar 282 2, 9 | BON.~~~~Oh crudeltà!~~Come fo alla mia cagnina,~~Le carezze Monsieur Petition Parte, Scena
283 1, 1 | pranè:~~Je sui cavalier; il fo paiè.~~~~~~GRAZ.~~~~Quando Le morbinose Atto, Scena
284 2, 3 | ben corbellato? or ve lo fo capire.~~Vi leggerò un viglietto, Il negligente Opera, Atto, Scena
285 NEG, 1, 3| Perché?~~~~~~PASQ. ~~~~Fo colazione.~~~~~~FIL.~~~~ 286 NEG, 2, 2| care.~~Che vi pare? non fo bene?~~Or si ride ed or Le nozze Atto, Scena
287 2, 2 | la supera al certo.~~Non fo per darmi merto,~~Ma forse L'osteria della posta Atto, Scena
288 Un, 6 | maggiore avversione. Che fo io dunque? Mi scopro ad Ircana in Ispaan Atto, Scena
289 2, 2 | riescono brave e buone,~E fo che soprattutto rispettino Ircana in Julfa Atto, Scena
290 2, 9 | IRCANA Dov'è? ~BULGANZAR Lo fo venire? ~IRCANA Anima mia Pamela maritata Atto, Scena
291 3, 8 | protezione.~JEV. Ora la fo venire. (Farò di tutto per Pamela nubile Atto, Scena
292 1, 3 | scrivi perfettamente.~PAM. Fo tutto quello ch'io so.~BON. 293 2, 5 | accetti l'offerta che io ti fo di uno sposo?~PAM. Ho detto 294 2, 11 | compiaci in obbedirlo.~PAM. Fo il mio dovere.~MIL. Il tuo 295 3, 17 | PAM. Nel passare che io fo dal grado di serva a quel Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
296 PAE, 1, 10| fanno tanti,~~E anch'io lo fo. (parte)~~~  ~ ~ ~ 297 PAE, 2, 5| Non ci pensate.~~Fate come fo io:~~Scaccio il pensiero, 298 PAE, 2, 9| Quel ch'io faccio, lo fo per complimento.~~~~~~LARD.~~~~ 299 PAE, 2, 14| COMP.~~~~Un brindesi fo anch'io~~A chi è del genio Le pescatrici Opera, Atto, Scena
300 PES, 1, 13| Se vado in collera,~~Ti fo tremar.~~~ ~~~~ ~~~BURL.~~~~ 301 PES, 1, 13| FRIS.~~~~~ ~~~NER.~~~~Ti fo mio pescivendolo.~~~ ~~~~ ~~~ 302 PES, 1, 13| LESB.~~~~Ti fo mio pescator.~~~ ~~~~~BURL.~~~~} 303 PES, 2, 14| a due~~~~(Che penso? che fo?)~~~ ~~~~ ~~~NER.~~~~Perdono Il poeta fanatico Atto, Scena
304 1, 10 | comoda.~Finché volete voi, vi fo padrone.~OTT. Benissimo. 305 1, 10 | domani,~Finché volete voi, vi fo padrone.~Una rima in ani, Componimenti poetici Parte
306 SSac | nostro celebre Predicatore io fo pronta restituzione. Se 307 Dia1 | episcopale,~Se una canzona fo, se fo un sonetto ~Per sacre 308 Dia1 | episcopale,~Se una canzona fo, se fo un sonetto ~Per sacre spose, 309 Dia1 | chiesa. ~Cecco. Non mel fo ridire; ~Mi piace tanto, 310 Dia1 | ma non mi dite ~Ch’io vi fo da pedante e correttore. ~ 311 Dia1 | gentil che alterna il suono, ~Fo men fatica, e mi farò più 312 Dia1 | D’un’altra colpa io mi fo reo, Pastori: ~Avido son 313 Dia1 | misura del profitto ~Ch’io fo da curïal o da leggista.~ 314 Dia1 | rilievo,~Ma per gli amici miei fo di buon cuore ~Quello ch’ 315 TLiv | Mi risponde dei K; la fo in latino, ~Degli altri 316 TLiv | I più lo sanno, ed io fo testimonio ~Che donna irata 317 TLiv | fu, sinceramente~Non ne fo, non so farne, a tutti ho 318 TLiv | Delle Opere mie, che or fo stampare, ~Voi mi farete 319 1 | conosco, e non lo schivo,~E fo peggio degli altri allor 320 1 | io svelo i dover suoi, ~Fo dell’insano orgoglio disingannar I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
321 2, 12 | Che di me si lamenti;~~E fo, quando poss'io, tutti contenti.~~~~~~ 322 2, 18 | amor mio non condannate~~Se fo torto alla beltà.~~~ ~~~~~ 323 2, 18 | mio non condannate,~~Se fo torto alla beltà.~~~ ~~~~~ 324 3, 10 | confidente,~~Ora della mia man ti fo un presente.~~~~~~RUSP.~~~~( Il povero superbo Atto, Scena
325 1, 5 | io vi perdono.~~ ~~Cara, fo pace,~~La mano toccate~~ 326 2, 11 | vostra figlia bella,~~E fo miei propri i desideri sui.~~~~~~ 327 2, 13 | Siamo intesi fra noi:~~Gli fo distinta grazia~~Tal somma La pupilla Opera, Atto, Scena
328 PUP, 5, 2| CAT.~~~~(Stelle, che fo?)~~~~~~ORA.~~~~Se viene Il quartiere fortunato Parte, Scena
329 1, 3 | Dovete star con me. Vi fo a drittura~~Passar in poco 330 2, 2 | Vedrete anche voi~~S'io fo come va.~~~~~~ROCC.~~~~Preparatevi Il ricco insidiato Atto, Scena
331 1, 4 | par di mesi a far quel che fo io,~~Scommetto che alla 332 2, 6 | ben del secol nostro,~~Nol fo per interesse, lo fo per 333 2, 6 | Nol fo per interesse, lo fo per amor vostro.~~Ella vi 334 2, 8 | confidenza.~~~~~~PAS.~~~~Lo fo per obbedirla. Con sua buona 335 2, 8 | chiedere una grazia.~~Sono, non fo per dire, nata con civiltà,~~ 336 2, 8 | tengo nulla.~~Finor, non fo per dire, trovai più d'un 337 2, 8 | PAS.~~~~Signor, non fo per dire, ma un'altra come 338 2, 8 | che vi pensate.~~Sono, non fo per dire... non vo' che 339 2, 8 | poverina.~~~~~~PAS.~~~~Non fo per dir...~~~~~~CON.~~~~ 340 2, 8 | guardandola)~~~~~~PAS.~~~~Non fo per dire.~~~~~~CON.~~~~Questo 341 2, 8 | nascita mia, certo, non fo per dire,~~Molto più mi 342 2, 8 | Signora, mille scudi, non fo per dire... è troppo.~~~~~~ 343 2, 8 | sono anch'io, signora, non fo per dir, modesto.~~~~~~PAS.~~~~ 344 2, 8 | incomodarvi,~~Signor, non fo per dire, tornerò a ritrovarvi. ( 345 3, 1 | l'invito.~~~~~~CON.~~~~Lo fo venire adesso. (parte)~~~  ~ ~ ~ 346 4, 7 | Sandrina.~~~~~~CON.~~~~Vi fo una confidenza.~~I scudi 347 4, 12 | per parlar sincero, non fo che il mio mestiere:~~Non 348 5, 4 | tutta la città,~~E pur, non fo per dire, non trovo carità.~~ 349 5, 4 | CON.~~~~Onde, non fo per dire, siete due belle 350 5, 4 | l'obbligo mio. Basta, non fo per dire. (al Notaro, e Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
351 ROV, 1, 4 | Perché voi mi piacete,~~Vi fo queste finezze.~~~~~~GRAZ.~~~~ 352 ROV, 2, 8 | Vogliano comandar come fo io.~~Ecco Giacinto: o deve~~ Lo spirito di contradizione Atto, Scena
353 1, 2 | Camilla...~~~~~~DOR.~~~~Non fo questo sproposito.~~S'ella 354 3, 7 | FER.~~~~Il conto ora vi fo.~~Sono venuto al mondo nell' 355 3, 8 | Ferrante)~~~~~~FER.~~~~Non fo per rifiutarlo,~~Ma non 356 4, 7 | DOR.~~~~Io non lo fo per questo, ma in simile Il tutore Atto, Scena
357 1, 5 | me lontana?~ROS. Oh, io fo la mia manica, e non so Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
358 1, 8 | signora Giacinta.~GUGLIELMO: Fo il mio dovere.~LEONARDO: 359 2, 5 | vecchiaia.~BERNARDINO: Fate come fo io, non ci abbadate. Qualche 360 2, 5 | così, ora lo chiamo, e lo fo venire.~BERNARDINO: E dov' 361 3, ul | scorderò fin ch'io viva. Fo il mio dovere colla padrona La vedova spiritosa Atto, Scena
362 2, 6 | nubile di età,~~Piena, non fo per dire, di ottime qualità.~~ 363 2, 6 | tabacco)~~~~~~PLA.~~~~Lo fo per obbedirvi.~~~~~~SIG.~~~~ 364 4, 4 | amico. (Un merito così~~Mi fo con donna Placida). Donna 365 4, 4 | mandarla.~~(Coll'altra mi fo merito, se vado ad avvisarla). ( 366 5, 8 | donna,~~Di tutta casa mia vi fo donna e madonna.~~~  ~ ~ ~ La ritornata di Londra Atto, Scena
367 1, 1 | prendo licenza:~~Marchesin, fo riverenza.~~~ ~~~~~MAR.~~~~} La serva amorosa Atto, Scena
368 3, 1 | figliuolo. E per questo fo bene a non fidarmi, fo bene 369 3, 1 | questo fo bene a non fidarmi, fo bene a sollecitare la sua 370 3, 5 | Ottavio: Mi governo. Non fo strapazzi: dite, cara figlia, Il servitore di due padroni Atto, Scena
371 1, 3 | persona. Vi mando il servo, vi fo passar l'ambasciata, e voi 372 3, 3 | azzardo la vita istessa, tutto fo per Florindo e il mio Florindo 373 3, ul | l'onore di conoscervi, mi fo ardito di domandarvi una Lo scozzese Atto, Scena
374 1, 1 | avermelo voi confidato.~FABR. Fo il mio dovere, e non avrò 375 2, 5 | voi cinquanta ghinee, non fo che pagare il mio debito. 376 2, 5 | e il mondo sa ch'io non fo all'amore. Assicuratela 377 4, 10 | tutto. Mangio, bevo, dormo, fo le faccende mie egualmente 378 4, 12 | lacero in faccia vostra, e fo di voi quel conto che meritate ( La scuola di ballo Parte, Scena
379 | sempre qualcosetta,~~Ed io lo fo senza malizia alcuna.~~~~~~ 380 | mezzano innocente a loro io fo). (da sé)~~~~~~FELIC.~~~~ 381 | questi è un impresario.~~Io fo le viste, e voi tenete duro). ( 382 | Spiacemi quella cosa ch'io fo male;~~Se sapessi ballare, 383 1, 3 | compagna.~~Se volete venir, vi fo padrona.~~~~~~ROS.~~~~Mamma, 384 1, 10 | speranza;~~Della vostra bontà fo capitale:~~Su via, venite La scuola moderna Atto, Scena
385 1, 13 | fingo con Belfiore,~~Sol lo fo per tuo amore; e se mi crede,~~ 386 2, 3 | LIND.~~~~Io per altro fo stima~~Di voi, non della 387 2, 4 | né padrona.~~~~~~DRUS.~~~~Fo il mio dover. (fa una riverenza)~~~~~~ Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
388 2, 4 | Anselmo l'ho licenziato; fo il mio conto, che andrò 389 3, 4 | LEONARDO: Non vedete ch'io fo il baule?~VITTORIA: Oh! 390 3, 14 | Signora, le piazzate non le fo io. Le fanno quelli che Lo speziale Atto, Scena
391 1, 6 | Io non faccio il mezzan, fo lo speziale.~~~~~~LUC.~~~~ 392 2, 6 | Li faccio dire: ahi.~~Li fo gridare: oimè.~~Io rido, La sposa persiana Atto, Scena
393 0, aut | rendo mille grazie, e ne fo parte la sera agli Amici. 394 1, 9 | Ircana mia?... Qual torto le fo, se un’altra io miro?~Non 395 3, 3 | con parole audaci non ne fo pompa almeno.~IRCANA Taci; La sposa sagace Atto, Scena
396 2, 9 | non ci son portato.~~Ma fo quel che fan gli altri.~~~~~~ 397 2, 9 | CAV.~~~~Torto non fo all'amico.~~~~~~PET.~~~~( 398 3, 9 | me vi parlo schietto, non fo da comodino;~~Io sto col 399 3, 10 | favore?~~~~~~BAR.~~~~Lo fo per ubbidire al signor genitore. ( 400 3, 20 | ella vi fa da madre,~~Ed io fo le mie parti.~~~~~~BAR.~~~~ 401 3, 24 | non ne faccio pompa, non fo come Mariano.~~(Morirà di La donna stravagante Atto, Scena
402 2, 7 | genti ch'io non curo, ma fo per tormentarlo). (da sé)~~~  ~ ~ ~ 403 4, 1 | per un affare, al posto or fo ritorno.~~~~~~CEC.~~~~Sono 404 4, 5 | la nipote?~~~~~~LIV.~~~~Fo quel che piace a me.~~~~~~ Torquato Tasso Atto, Scena
405 0, aut | scena della Commedia, ove fo vedere Torquato al tavolino, 406 0, aut | mano, di che nella Commedia fo ch'ei si lagni, trovandomi 407 0, aut | critiche appassionate non fo quel conto che egli faceva.~~  ~ 408 3, 6 | seccada.~~~~~~GHE.~~~~Lo fo, perché un amico all'altro 409 3, 6 | all'altro può giovare.~~Lo fo per comun bene.~~~~~~TOM.~~~~ 410 4, 3 | un galantuomo egli è.~~Fo per fargli del bene; per Il teatro comico Atto, Scena
411 0, aut | ora, nella ristampa ch'io fo di questa Commedia, ho anche 412 1, 2 | massima; ascolto tutti, e poi fo a mio modo). (piano)~PLACIDA 413 2, 13 | servitore.~VITTORIA Eh io fo la serva da burla, la farò 414 3, 1 | Sapete, ch'io sopra tutto fo capitale della quiete nella Terenzio Atto, Scena
415 3, 4 | amor vero.~~~~~~LIS.~~~~Nol fo per l'interesse.~~~~~~TER.~~~~ Il vecchio bizzarro Atto, Scena
416 1, 12 | assai ragionevole, ed io le fo torto a dubitare della sua 417 2, 2 | stimo poco.~FLOR. Né io fo grande stima d'un uomo, La vedova scaltra Atto, Scena
418 1, 7 | servirsi con attenzione.~Ros. Fo quel ch’io posso.~Mil. ( 419 1, 17 | Circa il buon gusto, non fo per dire, ma Parigi facea 420 2, 2 | stimiamo l'oro, come il fango. Fo più conto di una presa del 421 2, 12 | non la chiudo e non le fo la soprascritta.~Arl. Sarala 422 3, 5 | mandarmi, per la stima che io fo dell'originale".) Oh, ora 423 3, 19 | Siete troppo costante.~Con. Fo il mio dovere.~Ros. Ma io 424 3, 20 | mi date di mancia , se vi fo avere questa fortuna?~Ele. 425 3, 25 | d'un fazzoletto di seta, fo a sapere che quella maschera La villeggiatura Atto, Scena
426 1, 6 | sono una donna che, non fo per dire, ma nessuno può 427 2, 5 | colle mie s'attaccano; e io fo loro il mezzano. Ed io regalo 428 3, 10 | lasciate fare a me, che ora fo che lo sappiano. I nostri 429 3, 18 | raggiungervi... (Ma se partono, che fo io qui?) (da sé) Sono azioni L'incognita Atto, Scena
430 1, 10 | che la giustizia io me la fo da me stesso.~PANT. Da ti I mercatanti Atto, Scena
431 1, 5 | signor Pancrazio.~PANC. Fo riverenza al signor dottor 432 1, 7 | medico. Lo conosco.~GIAC. Fo riverenza a vossignoria. ( 433 1, 10 | vi pensate ch'io sia? Non fo finezze a nessuno io.~GIAC. 434 3, 8 | GIANN. Sul punto che io vi fo un benefizio, non esigo La moglie saggia Atto, Scena
435 1, 8 | col lume)~BEAT. Io non fo quelle scene che fate voi.~ 436 2, 16 | porti il diavolo, s’io non fo le vostre e le mie vendette. ( I puntigli domestici Atto, Scena
437 Pre | di buonissime orecchie. Fo il fatto mio, e in verità 438 2, 17 | Io, mancando il padre, fo le sue veci. Siete sotto 439 3, 2 | menoma soddisfazione.~DOTT. Fo riverenza a V.S. illustrissima.~ Il padre di famiglia Atto, Scena
440 1, 1 | che, quando ho inteso, non fo disonore al maestro.~OTT. 441 1, 1 | scrivendo?~FLOR. Signor no. Io fo una cosa che voi non l'avete 442 1, 2 | figliastri.~BEAT. Io non fo differenza da voi, che mi 443 1, 6 | al mio debito, se non lo fo.~PANC. Avrete servito de' 444 1, 9 | pregiudizi pel capo.~FIAMM. Fo il mio debito, e tanto basta.~ 445 1, 11 | rendono questi conti.~LEL. Fo per imparare.~BEAT. Andate 446 2, 1 | Ma zitto, per carità. Io fo per divertirvi, per farvi 447 3, 1 | vostro padre.~FLOR. Se lo fo sapere a lui, non prendo 448 3, 2 | desiderare; sapete quanta stima fo di voi, e so che non potrei 449 3, 12 | è delinquente, subito lo fo imbarcare, e lo mando via.~ L'impresario di Smirne Atto, Scena
450 1, 8 | per vostra regola, ch'io fo stima delle virtuose che 451 2, 2 | segretario.~MACC. Io non fo il segretario a nessuno, Il vero amico Atto, Scena
452 2, 1 | rivederla. Ma se vi torno, fo peggio che mai.~ ~ ~ ~ 453 2, 10 | che son pazzo. Andar via; fo male. Restar? Fo peggio. 454 2, 10 | Andar via; fo male. Restar? Fo peggio. E la signora Rosaura 455 2, 14 | che è padrone.~COL. Ora lo fo passare.~OTT. Eh! ti ha 456 3, 20 | quando vedo monete d’oro, fo subito tanto di cuore. ( 457 3, 24 | giustizia che meritate. Fo il mio dovere soltanto...~ Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
458 2, 6 | in pace;~~Lascio fare, e fo anch'io quel che mi piace.~~~~~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License