De gustibus non est disputandum
  Atto, Scena
1 2, 7| ERM.~~~~Quanto t'amai, ti aborrirò.~~~~~~CEL.~~~~Lo sdegno~~ Il servitore di due padroni Atto, Scena
2 1, 20 | spero placarvi.~CLARICE V'aborrirò in eterno.~BEATRICE Se mi La moglie saggia Atto, Scena
3 3, 7| ella è cagion di tutto. L’aborrirò, l’odierò in eterno.~ROS.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License