grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 9 | buone regole, e voi altri servitori non lo potete vedere.~BRIGH. 2 1, 9 | parte)~LUIG. Già questi servitori antichi di casa vogliono 3 2, 2 | Brighella. Sentite, fra tutti i servitori voi siete il più abile e 4 2, 2 | supplico in nome de tutti i servitori de recordar al padron che 5 2, 8 | zente; no ghe sarà altri servitori che mi, e mi me parecchio 6 2, 11 | tutta in rumore, tutti i servitori sono in disperazione. Don 7 2, 11 | stordita da quei poveri servitori, non per mancanza di stima.~ 8 2, 13 | ella a pettegoleggiare coi servitori.~ISAB. Serva sua. (in atto 9 2, 14 | cane in anticamera. Tutti i servitori sono in tumulto.~LUIG. Non 10 3, 1 | altra. I paroni no i sposa i servitori, né i servitori i sposa 11 3, 1 | sposa i servitori, né i servitori i sposa i paroni. Chi xe 12 3, 3 | Asserisce Brighella che i servitori non hanno avuto il salario 13 3, 13 | che diciate la verità. I servitori esclamano, perché ha loro 14 3, Ult | Brighella? Dove sono i poveri servitori? Trovateli, li voglio pagare, L'amore artigiano Atto, Scena
15 Aut | dei tre Mastri artigiani.~~Servitori di Madama Costanza.~~~~}~~~~ 16 3, 1 | Madama Costanza e due Servitori.~ ~ ~~~COST.~~~~Andate, L'amore paterno Atto, Scena
17 1, 1 | io siamo stati tutti tre servitori del signore Stefanello.~ Gli amanti timidi Atto, Scena
18 1, 4 | benissimo; ma vi sono de' servitori che vorrebbero tutto per 19 3, Ult | siate sempre teneri sposi, e servitori fedeli.~  ~Fine della Commedia~~ ~ Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
20 0, per | Guardia.~Un Marinaro.~Due Servitori.~Sei Soldati.~ ~La scena 21 1, 10 | subito, o vi farò cacciar da' servitori.~LIN. (Misero me! Son perduto, L’apatista Atto, Scena
22 1, 3 | padroni.~~Ehi, da seder. (I Servitori recano le sedie.)~~~~~~CONTE:~~~~ 23 2, 4 | Mostrando di chiamare i Servitori.)~~~~~~GIACINTO:~~~~Non 24 3, 1 | PRIMA~ ~Fabrizio ed altri servitori, i quali vanno preparando 25 3, 1 | eseguire sta in man dei servitori;~~E quando i forastieri 26 3, 7 | Policastro e detti; poi Servitori che mettono in tavola.~ ~ ~~~ 27 3, 7 | se non si mangia più. (Ai Servitori.)~~~~~~CONTE:~~~~Lasciatemi 28 3, 7 | Levategli quel tondo. (Ai Servitori.)~~~~~~CONTE:~~~~Lasciate 29 3, 7 | ragù nel suo tondo, e i Servitori, levando i piatti, pongono 30 3, 7 | bevere. (Domandandolo ai Servitori.)~~Ecco l'arrosto. Oh bello!~~ 31 4, 2 | SECONDA~ ~Fabrizio ed altri Servitori che portano il caffè, e 32 4, 7 | Chi è di ? (Chiama i Servitori.)~~~~~~GIACINTO:~~~~Cos' 33 4, 7 | portate. (Ai Servi.)~~(I Servitori vanno e vengono portando 34 4, 7 | portate il tavolino. (Ai Servitori.)~~Non temete, signore, 35 4, 7 | saran scordate.~~Subito, servitori, l'armi recate loro.~~(Sentite: L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
36 ARC, 3, 10| burchiello,~~Mandato avanti ho i servitori miei;~~Che veniste voi meco Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
37 1, 3 | Scena Terza. Brigida, Servitori che portano cioccolate, 38 1, 5 | Vi dirò, amico; i miei servitori li pago io, e chi non è 39 2, 8 | chi è di ? Da sedere. (I Servitori portano le sedie.) (Perché 40 2, 10 | chi è di ? (Vengono i Servitori.)~GUGLIELMO: Accomodate 41 2, 10 | un tresette in tavola. (I Servitori eseguiscono.)~VITTORIA: 42 3, 6 | favorisca mandar uno de' suoi servitori a cercar il mio cameriere, 43 3, 10 | tondi, erano pronti i servitori di casa, per paura che ci 44 3, 13 | Scena Tredicesima. Brigida e Servitori~ ~Sala in casa di Filippo, 45 3, 13 | venire dalle finestre. (I Servitori preparano.) (Mi confido 46 3, 14 | mantiglia alle donne, e i Servitori prendono i cappelli~ ~SABINA: L'avventuriere onorato Atto, Scena
47 1, 10 | donna Aurora, Guglielmo e i servitori.~ ~LIV. Eppure all’aspetto 48 1, 10 | donna Aurora nel mezzo. Servitori partono) Come ve la passate, 49 2, 15 | CO. BRA. Ove sono i miei servitori? (guardando per la scena)~ L'avvocato veneziano Atto, Scena
50 1, 3 | avrò la mancia. Noi altri servitori degli avvocati facciamo 51 1, 9 | BEAT. Chi è di ? (vengono servitori) Tirate avanti quel tavolino 52 1, 9 | ed accostate le sedie. (i servitori eseguiscono) Portate due La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
53 1, 2 | gnente a sto mondo, e po i servitori per el più ti sa che anca 54 1, 2 | sto vizio! e che i poveri servitori sia obligadi a servirli 55 1, 2 | mal esempio che i ai servitori, è causa che anca lori se Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
56 Per | Caffettier.~Garzoni d'osteria.~Servitori.~ ~La Scena si rappresenta 57 2, 7 | poi Lissandro e Lucietta; Servitori d'osteria ed il Garzone 58 2, 7 | alla seconda portada. (Servitori levano e rimettono i piatti)~ 59 2, 7 | portè el deser. (Si alza, i Servitori eseguiscono; Lissandro parla 60 2, 8 | Gasparo sulle scale. (I Servitori sparecchiano, mettono tutto 61 2, 8 | servida. (va a sollecitar i Servitori)~ZAN. No la me vol donca? ( La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
62 Per | Agapito.1~Garzoni dell'oste.~Servitori.~ ~La scena si rappresenta 63 3, 1 | Roberto sia vicino a Costanza. Servitori servono; la tavola è al 64 3, 2 | mangerete anche voi. (ai Servitori)~GARZ. Signor Agapito, siete 65 3, 3 | Costanza, Roberto, Leandro, Servitori. I Servitori sparecchiano 66 3, 3 | Roberto, Leandro, Servitori. I Servitori sparecchiano la tavola a 67 3, 3 | nella quarta. Intanto i Servitori seguono sempre a sparecchiare)~ 68 3, 5 | Roberto, Leandro, Agapito e Servitori.~ ~AGAP. E bene, signor 69 3, 6 | SESTA~ ~Leandro, Agapito e Servitori.~ ~LEAN. Fate per me, vi 70 3, 7 | SCENA SETTIMA~ ~Agapito e Servitori.~ ~AGAP. Figliuoli, avete 71 3, 7 | vostro comodo e con libertà. (Servitori partono) La burla è fatta, La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
72 Per | Facchini~~~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~~~~Servitori e~~~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~~~~Garzoni.~~~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~  ~ La buona figliuola Atto, Scena
73 Per | Cacciatori~~ Uomini armati~~ Servitori~~~~} ~~~~non parlano. ~~~  ~ ~ ~ La buona moglie Atto, Scena
74 1, 8 | loro delle patenti di miei servitori.~BRIGH. Eh, lustrissimo 75 1, 12 | padroni non ne hanno, i servitori li burlano.~BEAT. Se non 76 2, 14 | Gran invidiosi che xe sti servitori). (da sé)~OTT. Va via, non Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
77 Ded | numero degli attuali suoi servitori: la fortuna ha voluto beneficarmi 78 Pre | Brighella~ ~BRIGH. Felici quei servitori, che gh’ha la fortuna de 79 Pre | quanto ch’el benefica i so servitori. Mi de povero staffier son 80 1, 2 | Vusustrissima cognosse i so servitori. La sa de tutti l’abilità, 81 1, 5 | ancora nella scelta dei servitori.~OTT. Sì, i miei servitori 82 1, 5 | servitori.~OTT. Sì, i miei servitori li pago bene. Do loro un 83 3, 1 | Brighella, Arlecchino ed altri servitori~ ~BRIGH. Animo, portè qua 84 3, 1 | avanti quelle careghe. (a’ servitori)~BRIGH. Digo a ti.~ARL. Il cavaliere giocondo Atto, Scena
85 1, 10 | veduto giocare coi vostri servitori.~~~~~~MAR.~~~~Indegni! con 86 1, 10 | NAR.~~~~Brava, coi servitori si sdegna fieramente,~~E 87 2, 4 | tutto il mondo, pratica i servitori;~~Della virtude in vece, 88 3, 11 | Affé, sono più lesti i servitori miei.~~Li pago bene, è vero, 89 4, 5 | LIS.~~~~Signore, i servitori, se non lo dite voi,~~Non 90 4, 11 | MAD.~~~~Ecco qui i servitori. Pronta è la cena, affé.~~~~~~ 91 4, 11 | beveremo il . (vengono i servitori col .)~~~~~~MAD.~~~~A 92 4, 11 | Date lor da sedere. (ai servitori.)~~~~~~PED.~~~~Quando si 93 5, 4 | MAD.~~~~Cercate i servitori, che saran qui d'intorno.~~ 94 5, 6 | cavaliero.~~Se i vostri servitori hanno eseguito bene,~~Anche La cameriera brillante Atto, Scena
95 1, 7 | BRIGH. Ghe n'ala bisogno de servitori?~OTT. Non ne ho bisogno: 96 1, 7 | serve né meno per i miei servitori, ma per qualche altro fine; 97 1, 8 | diavol diseu? Nol gh'ha altri servitori che vu?~TRACC. Mo nol ghe 98 1, 8 | mi fazzo per quattordese servitori.~BRIGH. Mi resto de sasso. 99 2, 7 | È venuto alcuno de' miei servitori?~BRIGH. Signor sì, uno.~ 100 2, 11 | ragione, che la lingua dei servitori imbratta e lorda tutto quel 101 2, 11 | cioccolata a chi viene? e i servitori cantano: non vi è vino, 102 2, 11 | vanità, per fasto, quando i servitori si lamentano che non corre 103 2, 18 | Pantalone. Levate, levate. (I servitori levano via la tavola, sollecitati La casa nova Atto, Scena
104 0, per | FALEGNAMI~PITTORI~FACCHINI~SERVITORI~ ~La scena si rappresenta 105 3, 7 | Signori, noi siamo buoni servitori ed amici.~Cecilia: I boni La cascina Atto, Scena
106 2, 7 | Lena, Cecca, Berto, e due Servitori.~ ~ ~~~BERTO~~~~Pippo ancora La castalda Atto, Scena
107 1, 2 | padroni, possono andar anche i servitori...~OTT. I miei servitori 108 1, 2 | servitori...~OTT. I miei servitori non hanno bisogno del vostro Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
109 SPI, 3, 2| Claudio e la suddetta; poi Servitori.~ ~ ~~~CLA.~~~~Madama, ho 110 SPI, 3, 2| Conte accompagnata). (da sé. Servitori portano da scrivere)~~~~~~ Il contrattempo Atto, Scena
111 2, 3 | Queste cose non si dicono ai servitori. (a Corallina)~COR. Ma se 112 3, 6 | è nato ben. Le serve e i servitori gh'ha invidia, perché i La conversazione Atto, Scena
113 1, 2 | questa mane~~Per i miei servitori~~Quattro casse di vini e 114 1, 14 | ombre e per picchetto. (ai Servitori, quali portano i due tavolini 115 2, 8 | Fabio, poi Sandrino, poi due Servitori.~ ~ ~~~FAB.~~~~Non so se Il cavaliere e la dama Atto, Scena
116 1, 8 | don Alonso, che con questi servitori ignoranti io impazzisco.~ 117 1, 8 | Donna Claudia - Oh, questi servitori sono indegnissimi.~Don Alonso - 118 1, 8 | sì, tenete la parte dei servitori. Che caro signorino! Obbligata, La dama prudente Atto, Scena
119 2, 19 | porta è serrata.~ROB. I servitori che l’aprono, faranno venire 120 3, 20 | si usano.~ROB. Gli altri servitori li condurremo con noi.~EUL. La donna di garbo Atto, Scena
121 Per | sotto il nome di Flaminio~Servitori in casa del Dottore, che 122 3, 3 | Voi altri, che essendo servitori in una medesima casa, dovete 123 3, 4 | delle case nasce parte dai servitori, e parte dai padroni, dicendo 124 3, 6 | tavolino e le sedie dai servitori per l'Accademia.~Arlecchino, La donna di governo Atto, Scena
125 1, 2 | quel che non è.~Le serve, i servitori, ch'io tengo in soggezione,~ Lo scozzese Atto, Scena
126 Per | cameriera di donna Giulia.~SERVITORI.~Un NOTARO.~ ~La Scena si 127 2, 14 | Ehi? chi è di ? Presto, servitori.~ ~ ~ ~ 128 3, 5 | signora: in mancanza de' servitori, vengo io medesimo a farle La donna sola Atto, Scena
129 Per | GAMBA servitore;~Altri servitori.~ ~La Scena si rappresenta 130 3, 1 | SCENA PRIMA~ ~Alcuni servitori portano la tavola preparata 131 3, 7 | SCENA SETTIMA~ ~I Servitori mettono in tavola e dispongono 132 3, 7 | nemmeno per un'ora).~~(i Servitori levano i piatti, e mettono 133 3, 7 | ed il desèr. (parte)~~(I Servitori levano tutto)~~~  ~ ~ ~ 134 4, 5 | non c'è nessuno? Camerier, servitori.~~Che vuol dir? o che dormono, 135 4, 15 | alla ciera.~~Ma i nostri servitori son tutti a una maniera.~~ Le donne di buon umore Atto, Scena
136 Per | Un SERVITORE che parla.~Servitori che non parlano.~ ~La Scena 137 3, 4 | lumi ecc.~ ~Mariuccia e Servitori che preparano.~ ~SERV. Per 138 3, 7 | SCENA SETTIMA~ ~Servitori che mettono in tavola, e 139 3, 8 | cambiano le portate, e i Servitori i tondi, e si da bevere 140 3, 11 | Il Cavaliere, poi Luca, e Servitori che bel bello vanno sparecchiando 141 3, 11 | Spegne il lume, e parte. I Servitori finiscono di portar via 142 3, 13 | Nicolò caffettiere con altri Servitori, poi il Cavaliere. Tutti La donna volubile Atto, Scena
143 2 | SERV. Sarà servita. (Poveri servitori, bisogna far i mezzani). ( Le donne curiose Atto, Scena
144 Per | SERVITORE di Ottavio, che parla.~Servitori di Pantalone, che non parlano.~ ~ I due gemelli veneziani Atto, Scena
145 Per | Beatrice, che non parla;~Birri;~Servitori.~ ~La Scena si rappresenta Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
146 1, 3 | casa magnifica, carrozze, servitori, camerieri, lacché, festini, L'erede fortunata Atto, Scena
147 1, 1 | debito. Non son di quei servitori che hanno per vanagloria Il feudatario Atto, Scena
148 Per | Pantalone;~Un VILLANO che parla;~Servitori del Marchese, che non parlano;~ Il frappatore Atto, Scena
149 Per | SERVITORE di Beatrice;~SERVITORI di Fabrizio.~ ~La Scena 150 1, 6 | andemo in camera; vedo che i servitori i ha fenio de giustar.~TON. 151 2, 6 | ancora. Non si che dai servitori e dalla gente bassa.~TON. Il giuocatore Atto, Scena
152 1, 3 | patir la notte ai so poveri servitori. Eccolo , el dorme a st’ 153 2, 17 | servo del casino, e due servitori de’ giuocatori~ ~PRIMO SERV. 154 2, 18 | di qua, vi dico. (Li due Servitori partono)~ARL. La me lassa 155 2, 19 | Osservate il vizioso, giuoca coi servitori). (piano a Tiburzio)~TIB. ( 156 2, 19 | vergognate a giuocare coservitori?~FLOR. Stavo così provando.~ Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
157 3, 11 | incomodè, che no bevo.(ai servitori)~ZAMARIA Cossa fastu? No 158 3, 11 | Dème da bever. (forte ai servitori)~BASTIAN Compare, ve ne 159 3, 11 | Dème da bever. (forte ai servitori)~POLONIA Oe, seu matto? ( 160 3, 12 | alzano, vengono avanti. I servitori sparecchiano. AGOSTINO ed La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
161 0, per | intendente di antichità ~Servitori del Conte Anselmo ~~ La Il festino Atto, Scena
162 3, 4 | colla padrona, almen coi servitori.~~E Balestra non viene. La gelosia di Lindoro Atto, Scena
163 2, 7 | volontà sono libere, e i servitori, di qualunque grado si sieno, 164 2, 7 | verso la scena) Chi è di ? Servitori, mandatemi qui Zelinda, Il geloso avaro Atto, Scena
165 2, 16 | no basta l'asserzion dei servitori, anca mi assicurerò sior Le femmine puntigliose Atto, Scena
166 0, per | Dame~Un Ballerino~Tre Bravi~Servitori~Suonatori che non parlano~ ~ ~ 167 1, 6 | Rosaura?~Donna Rosaura - Oh! servitori ignoranti! Non mi hanno 168 1, 6 | Contessa Beatrice - E i suoi servitori li avete procurati voi?~ 169 1, 6 | Cattivi mobili e pessimi servitori.~Conte Lelio - Perché dite 170 1, 6 | eguali non istanno bene. E i servitori non le sanno disporre.~Conte 171 1, 11 | pure nel numero de' suoi servitori.~Contessa Beatrice - Signora 172 1, 13 | Ottavio - Ne domanderò ai servitori. (parte)~Contessa Eleonora - 173 1, 14 | Chi è ? Da sedere.(i servitori portano le sedie)~Donna 174 1, 14 | signore). (piano alla detta. Servitori con tre cioccolate)~Contessa 175 1, 14 | Noi l'abbiamo presa. (i servitori la portano ad Eleonora)~ 176 1, 14 | Eleonora - Non ne voglio. (i servitori la presentano a Clarice)~ 177 2, 15 | Quindicesima. Il conte Onofrio e Servitori che accomodano le candele. 178 3, 2 | ingresso, e domanda a quei servitori se colà vi sono ancora le 179 3, 4 | essi che bastonino tutti i servitori che escono da quella casa.~ 180 3, 4 | servidori?~Don Florindo - Sì, i servitori.~Brighella - Che colpa gh' 181 3, 5 | quattr'uomini a bastonare i servitori di quelle dame e di quei 182 3, 5 | patroni, far bastonar i servitori? Con che rason? Con che 183 3, 5 | conscienza? Che colpa gh'ha i servitori in tei mancamenti dei so 184 3, 5 | bastonate a quei poveri servitori fossero corse. Anderò io 185 3, 6 | per uno, e bastonè tutti i servitori che vien fora de sto palazzo.~ 186 3, 8 | Florindo - Fosse mai uno dei servitori, che ho fatto bastonare? Gli innamorati Atto, Scena
187 2, 4 | spenditore: è l'oracolo dei servitori. ~ ~ Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
188 1, 1 | sedie.~ ~Lindoro, Fabrizio e servitori~ ~LIND. (A sedere in aria 189 1, 1 | occasione di lamentarsi. (ai Servitori, i quali mettono sei o sette La locandiera Atto, Scena
190 1, 20 | hanno cavalieri, non hanno servitori, non hanno nessuno?~ORTENSIA: 191 2, 4 | ben provveduta di cuochi e servitori. Avrei piacere di sentire, La madre amorosa Atto, Scena
192 1, 7 | convenga servirsi di due servitori per testimoni.~ERM. Chi 193 1, 8 | licenza di lor signori. (i servitori si ritirano)~LUCR. Riverisco I malcontenti Atto, Scena
194 1, 3 | uomini, donne, padroni, servitori, carrozze, cavalli, tutti 195 3, 2 | sarebbe nessuno de suoi servitori, che volesse un po' accompagnarmi?~ 196 3, 4 | Mario, serviti di lumi da Servitori, ed il suddetto.~ ~LEON. Le massere Atto, Scena
197 5, 8 | i pettoloni,~~Che con i servitori mai no le se n'impazza,~~ La mascherata Opera, Atto, Scena
198 MAS, 2, 2| Deh non negate a' vostri servitori.~~~~~~LUCR.~~~~Oh anzi, Il matrimonio per concorso Atto, Scena
199 1, 8 | vorrà un servitore, e i servitori a Parigi costano assai, 200 3, 2 | Vediamo se vi è nessuno. Ehi servitori. (prende il viglietto)~SERV. 201 3, 9 | se ci fosse Filippo. Ehi servitori.~SERV. Signora.~LIS. Il Il mercato di Malmantile Atto, Scena
202 Per | Baglioni.~Contadini.~Venditori.~Servitori.~ ~La Musica è del Sig. Le morbinose Atto, Scena
203 0, per | forastiere~Nicolò caffettiere~Servitori~ ~La Scena si rappresenta 204 4, 1 | desinare, credenza, ecc.~Servitori che apparecchiano, Tonina, 205 4, 8 | portè via ste tole. (Ai Servitori.)~~E acciò che nol se immagina 206 4, 8 | mettémose a ballar.~~Ghe xe do servitori che sona el chitarrin,~~ 207 4, 11 | Cussì no sentirò dir mal dai servitori.~~No poderò la ose sentir I morbinosi Atto, Scena
208 Per | diversi.~4 Barcaroli da peota.~Servitori.~ ~La Scena si rappresenta Pamela nubile Atto, Scena
209 1, 17 | staccherò dalle serve, dai servitori di questa famiglia, che 210 1, 19 | chicchessia, ha condotto seco dei servitori di varie nazioni, e dopo 211 2, 13 | signora?~MIL. Chiamo i miei servitori.~JEV. Usereste qualche violenza?~ 212 2, 14 | signora?~MIL. Ove sono i miei servitori?~ISAC. Sono tutti discesi. Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
213 PAE, PER | Uomini di Cuccagna. Soldati. Servitori.~ ~La Scena si rappresenta 214 PAE, 2, 14| Pandolino, tutti a tavola. Servitori che servono.~ ~ ~~~TUTTI~~~~ Il poeta fanatico Atto, Scena
215 Ded | teneramente il Marito, onora i servitori suoi di una eguale predilezione.~ 216 1, 4 | poesia. Il padrone poeta, i servitori poeti, la figlia poetessa, Componimenti poetici Parte
217 Dia1 | sier mamara37, de nu; ~Servitori da barca, e po no più.~ ~ 218 Dia1 | Colla fia, col rival, coi servitori, ~Verità se ghe vede in 219 TLiv | lori ~I boni amici e i boni servitori.~De Massanzago368 ho prencipià 220 TLiv | E in tel memento dei so servitori ~El nome mio per carità Il raggiratore Atto, Scena
221 1, 8 | non c’è nessuno de’ miei servitori?~CAPP. Perdoni; non ho trovato 222 3, 3 | nemico forse?~ARL. Vualtri servitori sempre nemici de quella Il ricco insidiato Atto, Scena
223 1, 1 | Lasciarsi consigliare talor dai servitori.~~Ed essi, profittando dell' 224 5, 6 | Servitore~ ~ ~~~RIC.~~~~I vostri servitori son nel cortile ancora,~~ 225 5, 12 | il cognato, gli amici, i servitori,~~Tutti si son scoperti Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
226 ROV, 1, 4 | avvisarmi,~~E come fanno i buoni servitori,~~Voi dovrete aspettar e Lo spirito di contradizione Atto, Scena
227 2, 6 | e lo ridico.~~Padroni e servitori non mi stimano un fico.~~~~~~ 228 3, 1 | gente è peggio.~~Infin i servitori mi perdono il rispetto;~~ 229 3, 1 | possan dire, che io scaccio i servitori.~~Cercano ogni pretesto 230 3, 8 | OTTAVA~ ~Foligno e due altri Servitori con i piatti caldi, e detti.~ ~ ~~~ 231 3, 8 | leva due piatti, e li ai Servitori)~~~~~~FER.~~~~(Povero me! 232 4, 7 | comandar potete ai vostri servitori.~~Tutti han da rispettarvi. Il tutore Atto, Scena
233 Per | TIRITOFOLO amico di Pantalone;~Servitori che non parlano;~Uomini 234 1, 11 | Ecco la mia poltrona. (Due servitori portano una poltrona e partono. 235 1, 12 | ARL. No se burla i poveri servitori.~OTT. Zitto; un cappone, Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
236 0, per | Ferdinando~Brigida~Paolino~Cecco~Servitori~ ~La scena si rappresenta, La vedova spiritosa Atto, Scena
237 4, 3 | saprò dir la vita de' vostri servitori.~~Del zio, della germana, 238 4, 3 | che la lodate.~~Dite dei servitori più mal che non conviene.~~ 239 5, 6 | donna Luigia, vengano i servitori.~~~~~~BER.~~~~Vengano tutti La ritornata di Londra Atto, Scena
240 1, 1 | ed un Cameriere, e vari Servitori di dietro di ciascun legno.~ 241 1, 1 | Giacinta ed il Cameriere ed i Servitori tutti, e s'accostano al 242 1, 1 | del Conte vengono altri Servitori a ricevere Madama, invitandola 243 1, 1 | da sé)~~~ ~~~~~ ~~~~(I Servitori del Conte escono dal palazzo, 244 1, 6 | tanta roba seco,~~Ha tanti servitori:~~Averà guadagnato dei tesori.~~~~~~ 245 1, 10 | badate che facciano~~I servitori il suo dover; che espongano~~ La serva amorosa Atto, Scena
246 3, 13 | Dove li troveremo? I miei servitori non vorrei che in ciò s' Il servitore di due padroni Atto, Scena
247 2, 20 | Bastonar un par mio? I servitori, co no i serve, i se manda 248 2, 20 | Florindo). No se bastona i servitori dei altri in sta maniera. 249 3, 9 | signora Beatrice, i nostri servitori non l'hanno fatto a malizia; Il signor dottore Atto, Scena
250 1, 15 | dar.~~(Fabrizio con alcuni Servitori che portano cinque tazze 251 1, 15 | gettate.~~Presto, portate (ai Servitori)~~Fiaschi e bicchieri:~~ 252 2, 9 | pranzo.~ ~Beltrame ed alcuni Servitori che vanno allestendo la 253 2, 10 | in tavola portate. (ai Servitori)~~~  ~ ~ ~ Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
254 1, 9 | qualcheduno?~FILIPPO: I miei servitori sono tutti occupati. Scusatemi, La sposa sagace Atto, Scena
255 2, 7 | dover suoi.~~~~~~POL.~~~~Servitori, una sedia. (chiamando)~~~~~~ 256 3, 1 | dal labbro mio.~~Noi altri servitori abbiam questo difetto,~~ 257 3, 14 | uomo accorto. So far coi servitori).~~~~~~MOS.~~~~Anderò ad 258 3, 19 | matrimonio? Che sanno i servitori?~~~  ~ ~ ~ 259 3, 28 | tutti diavoli, padroni e servitori.~~~~~~MAR.~~~~Vo' la mia La donna stravagante Atto, Scena
260 4, 8 | son chiuse. Non veggo i servitori.~~Si chiama, e non rispondono. Il teatro comico Atto, Scena
261 0, per | della cantatrice, che parla~Servitori di teatro, che non parlano.~ ~ 262 1, 10 | ORAZIO Sediamo dunque. Servitori, dove siete. Portate da 263 1, 10 | siete. Portate da sedere. (i servitori portano le sedie, tutti L'uomo di mondo Atto, Scena
264 Per | bravaccio~Camerieri di locanda~Servitori~Un altro Gondoliere che 265 2, 8 | inarzentai, e cossa giereli? Servitori, staffieri, garzoni de bottega Il vecchio bizzarro Atto, Scena
266 1, 15 | malamente la roba soa. Vu altri servitori le trombe che infama 267 1, 16 | inteso de descreditar tutti i servitori. Ghe ne xe assae de boni, 268 2, 1 | nel viso)~BRIGH. I poveri servitori no i se paga cussì. (parte)~ La vedova scaltra Atto, Scena
269 1, 3 | Mil. Ehi? (vengono tre servitori di locanda) Prendi il lume. ( 270 1, 3 | Prendi il lume. (ad uno de’ servitori, il quale porta un candelliere 271 2, 5 | dire la verità, i nostri servitori italiani sono tutti pieni 272 2, 14 | moda molto comoda per i servitori, e la metterò in pratica, 273 2, 21 | è il difetto de' nostri servitori. S'innamorano anch'essi La vendemmia Parte, Scena
274 PER | Villanelle vendemmiatrici.~Servitori.~ ~La musica è del Sig. La villeggiatura Atto, Scena
275 1, 8 | Don Paoluccio e dette; poi Servitori.~ ~LAV. Ben ritornato, don 276 2, 6 | Chi è di ? Da sedere. (Servitori accostano le sedie, e tutti 277 3, 3 | attaccano a tutto: padroni, servitori, grandi e piccoli. Pur che L'incognita Atto, Scena
278 2, 11 | OTT. Basta così. Ho dei servitori che vi sapranno condurre.~ I mercatanti Atto, Scena
279 Per | di Pancrazio, che parla.~Servitori di Monsieur Rainmere, che 280 3, 1 | Monsieur Rainmere e due Servitori. Monsieur Rainmere va levando 281 3, 1 | in un baule, mentre due Servitori ripongono in un altro baule 282 3, 1 | baule) Ehi, partite. (ai Servitori, che partono) L'amo, ma La moglie saggia Atto, Scena
283 1, 2 | Oh! sempre. Ecco i nostri servitori col lume. Andiamo.~ ~ ~ ~ 284 2, 2 | perché mi no son de quei servitori che parla; ma el gh’ha mandà 285 2, 9 | suo bracciere e con i suoi servitori.~PANT. Xe un pezzo?~COR. 286 2, 14 | di qua, non voglio che i servitori trattino colle mie donne I puntigli domestici Atto, Scena
287 1, 1 | facchini, l'ha da far i poveri servitori. (va rapando)~COR. Brighella, 288 1, 1 | che ho da far. (rapa)~COR. Servitori? Nemici dei padroni. (fila)~ 289 1, 2 | la dis cussì che tutti i servitori i è al so comando. Che l' 290 1, 3 | fatto più conto dei suoi servitori che de' suoi parenti.~OTT. 291 1, 3 | dalla sua servitù.~LEL. I servitori di questa casa mangiano 292 1, 5 | ci entra ella con i miei servitori?~PANT. Finalmente una cugnada 293 1, 7 | zelo e de bontà! Vualtri servitori no fe altro che dir mal 294 1, 8 | tutta la famiglia, tutti i servitori.~PANT. Benissimo: ghe sarà 295 2, 3 | da sé)~BEAT. Tocca ai servitori del conte Ottavio, e quel 296 2, 3 | va a chiamare due de miei servitori.~COR. Ora non ci è nessuno, 297 3, 17 | padrona.~COR. Oh, noi altri servitori e serve amiamo i nostri 298 3, 18 | chi l'ha strapazzada? I servitori.~BEAT. Perfidi! anderanno Il padre di famiglia Atto, Scena
299 1, 7 | conoscere tutte le malizie de' servitori! L'industria umana sempre 300 2, 11 | passano di concerto colli servitori, poche volte il padre arriva La putta onorata Atto, Scena
301 1, 18 | Pezzo de mato! Nualtri servitori de barca in sto paese formemo 302 3, 30 | portar? La me perdona. I servitori de barca de la mia sorte Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
303 Att | Segretario di Don Fabrizio~~Servitori di Don Fabrizio~~Servitori 304 Att | Servitori di Don Fabrizio~~Servitori della Marchesa~~~~}~~~~che 305 1, 2 | cameriera,~~Con quattro servitori e due lacchè,~~E con quattro 306 1, 11 | arrivare la Marchesa con Servitori e Lacchè. Il Cavaliere la 307 1, 11 | Sì, madama:~~Subito, servitori,~~Ova fresche, lungo 308 2, 9 | Giacinto, Livietta ed altri Servitori; indi il Cavaliere, poi 309 2, 9 | La tavola avanzate. (ai Servitori)~~In tavola portate.~~(I 310 2, 9 | In tavola portate.~~(I Servitori portano innanzi la tavola, 311 2, 10 | Animo, una bottiglia. (ai Servitori)~~A tutti il suo bicchiere:~~ 312 2, 10 | fortuna, e fu lodato. (I Servitori danno da bere a tutti)~~~ ~~~~~ 313 3, 7 | con me.~~Presto fuori, - servitori,~~Schioppi, spade~~Ed un
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License