IntraText

Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

100-accos | accoz-agiat | agion-ampol | ampul-ardii | ardim-ast | aste-badas | badat-biagg | biagi-cabal | cabri-carie | carig-chiam | chian-comme | commi-confo | confr-conve | convi-criti | crive-depen | depin-diede | diei-dispa | dispe-dormi | dorra-esegu | esemp-faust | fauto-fomen | fon-gener | genet-graff | grafi-immor | immot-incon | incor-insan | insat-inves | invet-laiss | lalar-liqui | liraz-manda | mande-menas | menat-morio | morir-nosca | nosce-ordin | ordio-parle | parli-perse | persi-podes | podeu-prepa | prepo-prote | proto-ragio | ragir-remet | remig-ricre | ricro-ripos | ripre-rosab | rosad-sbaba | sbacc-sciar | sciat-segue | segui-sguat | sguaz-sonna | sonne-spess | spesu-stien | stiff-sugl | sugol-tegno | tegnu-torne | torni-trova | trove-varol | varra-villa | ville-zitti | zizol-zuzzu
                            grassetto = Testo principale
                            grigio = Testo di commento

11577 MON 2, 4 | quei ungiazz,~~Le comenza a grafignar.~~Le von sempre dir de sì,~~ 11578 CAV 2, 9 | tre raccolte, e per me la gragnuola le ha sempre portate via.~ 11579 SPO 2, 8 | splendore,~Quando tra le gramaglie piagne dolente il cuore.~ 11580 MOB 1, 7 | sorela. No le gh'ha pan, gramazze,~~E el lustrissimamento 11581 POE App | el puttin?~Ghaveu bagnà, grametto, el stomeghin~Co un po’ 11582 FEM 2, 1 | gramola, e boni brazzi per gramolar. Sior don Florindo, a bon 11583 MAS 2, 3 | tripudiar;~~E a mi, povera grana, me tocca a suspirar.~~~~~~ 11584 FIE 2, 6 | granaro.~~~~~~CON.~~~~Il granar di quest'anno~~Per altri 11585 FIE 2, 6 | assegni porzion del suo granaro.~~~~~~CON.~~~~Il granar 11586 FIG 2, 15 | PAOL.~~~~Buon pro faccia al granatier. (a Tagliaferro)~~~ ~~~~~ 11587 TOR 5, 15 | Mordere le balene credono i granchi, e vogliono.~~Sanno il loglio 11588 PES PES, 1, 9 | Ditele che una figlia grandicella,~~Non dico bella bella,~~ 11589 AMC 2, 8 | cento mali.~~Quando sono grandicelli,~~O son sciocchi o son bestiali;~~ 11590 SCU | funesto.~~Poco mi alletta grandïosa spene~~Di far ricchezze; 11591 CAS Ded | del novello nato con tale grandiosità, che altrove non mi è accaduto 11592 BAR 1, 9 | TIT. Mo, me la disé ben grandonazza!~FOR. (alle donne) A casa, 11593 POE SSac | DI SUA MAESTA IMPERIALE GRANDUCA DI TOSCANA,~E GRAN MAESTRO 11594 SPO 3, 3 | desta,~~O che le viene il granfio, o che le duol la testa.~~ 11595 ARC ARC, 1, 12 | LIND.~~~~È troppo granito;~~Se lo prendo, potria maccarmi 11596 POE Dia1(31) | Granmercé.~ 11597 BUM 2, 1 | xelo quelo a l'insegna del Granzo?~BARB. Siora sì, giusto 11598 VEN 1, 1 | le viti belle~~De' suoi grappoli spogliar;~~Su, pastori e 11599 FAM 2, 7 | FRANC. Per vederti più grassetta,~Ritondetta e più bellina,~ 11600 COM 1, 4 | Costanza?~SERV. Siora Costanza Grassetti.~ISAB. Sì, sì, ora mi sovviene. 11601 MAS MAS, 2, 2 | parè.~~Vu bello e grassetto,~~ ben fatto e tondetto,~~ 11602 POE Dia1 | inclinazione.~Ambi il viso grassotto e ritondetto, ~Ambi abbiamo 11603 GUS 1, 7 | che sta cocendosi sulla gratella: la guarda, ma non la tocca.~ 11604 GEM 3, 11(93) | carne d’arrostirsi alla graticola.~ 11605 POE TLiv(345) | Padelle e graticole.~ 11606 IMP 3, 22 | liberi al reggimento. In gratificazione dell'amor mio, e di un accidente 11607 POE Dia1 | amica, il glorioso esempio; ~Gratitudin ti sproni, amor t’affretti,~ 11608 POE Dia1 | redimita rubentes ~Prato comas; gratos late qua fundit odores ~ 11609 PUN 1, 1 | Se no me reffo, che sia grattà come sto baston de rapè. ( 11610 POE Dia1 | duo poeti in fra di loro ~Grattansi a tergo (per parlar modesto).~ 11611 SCU 1, 10 | per lui,~~E noi potremo grattarci il sedere. (a Ridolfoi)~~ 11612 PUN 1, 1 | tabacco! Invece de pestarlo, grattarlo! Quel che doveria far i 11613 PUP PUP, 4, 1 | Che chi ha la rogna, se la gratti. Panfilo,~~Per te mi spiace 11614 PUN 1, 2 | stato?~BRIGH. Son qua che gratto el tabacco, e vien Corallina 11615 BOT 1, 11 | mio... avendomi prestato gratuitamente... zecchini trenta. Vi metta 11616 GAR Ded | merito mio, ma è solamente un gratuito, spontaneo e generoso dono 11617 SPO 0, ded | aggradimento almeno, e di festevoli gratulazioni. La Fortuna Teatrale, gelosa 11618 POE Dia1 | facieque serena~Cunctis gratus ades; Prems Altum Corde 11619 VER Ded | della Città cospicua di Gratz, ove magnificamente soggiorna. 11620 POE Dia1 | Spinis septa via est, duroque gravata labore. ~Anfractus dubios, 11621 PET 2, 2 | con lu mia mare; la giera gràvia, e la m'ha fatto a Corfù.~ 11622 POE App | La dise: Questo è mal de gravidanza.~Cosse segondo usanza. ~ 11623 PAD Ded | nome del proprio Principe gravissime cose a trattare egli abbia, 11624 FIL 3, 16 | appresi il moto universale.~~Gravitazione, impulso, magnete e simpatia,~~ 11625 Buo 3, 2 | mai più.~COST. Vi paregravosa la servitù civile, che si 11626 PAD Ded | giorni della vostra vita, nei gravosissimi laboriosi impieghi della 11627 ERE 3, 14 | eccellentissimo signor dottor Graziano Balanzoni, Dottor dell’una 11628 CAN 1 | disperar.~~Quegli occhietti graziosetti~~M'hanno fatto innamorar. ( 11629 VIA Att | Sig. N. N.~Sig. Aurora Grazzini e Sig. Gasparo Bonucci.~~  ~ ~ ~ 11630 AMM Pre | posto in ridicolo i loro grecismi, parmi di averlo fatto con 11631 PAD Ded | parimente, fu detto con un grecismo Sophiarca, che eccellenza 11632 FDA 2, 10 | libro de canzonette alla grega, che canta i putelli a Corfù. ~ 11633 POE Dia1 | sacre e profane, ~Latine, Greghe, Rusteghe e Toscane;~Con 11634 POE Dia1 | Regina Rossi, detta la Gregheta.~XVI~E un violin m’ha sorpreso 11635 POE TLiv | el regimento.~Vardano i Greghi434 che confessa in elo ~ 11636 Ved Ded | Piombino, Pronipote di due Gregorj XIII e XV; e bastano Nomi 11637 FAM 3, 13 | venire.~ISAB. (Si mette il grembiule agli occhi singhiozzando, 11638 SCU | anche se foste nato sur un greppo.~~~~~~FABR.~~~~Resto stordito 11639 POE TLiv(482) | del Longhi in Venezia, del Greuze in Francia, che è tratta 11640 POE 1 | colline, e voi montagne grevi,~E voi erbe, e voi piante, 11641 GIO 2, 6 | far la corte,~~E quando gridan zitto, allor rido più forte.~~ 11642 BUR 5, 1 | per abbracciarlo. Sì, per gridargli e per abbracciarlo. (si 11643 POE 1 | via.~Miracolo, miracolo, gridaro.~E il giovine ancor vivo 11644 VIL 2, 10 | vorrei che per causa mia vi gridasse. L'ho sentito dire anche 11645 CAS 1, 11 | ha donato~~Acciocché non gridassi.~~~ ~~~~~LENA~~~~Così fu.~~~ ~~~~~ 11646 FAM 2, 4 | Niente, signora...~~Che mi gridaste mi ricordo ancora.~~~~~~ 11647 MOG 2, 8 | avrà dato una potentissima gridata.~PASQUAL. No, nol m’ha crià, 11648 VOL 1 | mio cuor. No contendè, no gridè; m’avè inteso tanto che 11649 SAG 2, 12 | male grazie? E per cossa grìdeli? E per cossa se dali al 11650 VEC 3, 12 | Va via di qua.~TRACC. Se griderè, ve vegnirà la scaranzìa.~ 11651 MAL 2, 9 | sentireste allora come griderebbe no no.~GRIS. Mia sorella 11652 AMA 3, 1 | IPP.~~~~E voi non gridereste, sentendo ad ogni articolo~~ 11653 Car 2, 3 | passavia,~~Tutto il si grideria.~~Giovinezza - la bellezza~~ 11654 PAD 1, 1 | affaticar troppo, che non mi gridiate e che non mi disgustiate.~ 11655 MCO 1, 3 | manda da voi monsieur de la Griffe...~PAND. Lo stampatore?~ 11656 FIE 2, 9 | Eccoli qui i bricconi.~~Ah, Grifo indegno, il ciel te la perdoni.~~~  ~ ~ ~ 11657 POE TLiv | Piene de vizi e piene de grileti.~So Zelenza Francesco, savio 11658 RUS 2, 3 | ve vegnù in testa sti grili? ~LUCIETTA L'ho vista éla 11659 POE TLiv | Zeri, che son le chiavi o i grimandelli : ~Cose non note ai miseri 11660 POE Dia1 | zotto, e delle donne, e un grimo145, ~E anca dei altri, che 11661 Por 2, 7 | lei contradir!~~Son cose - grintose~~Che fanno morir. (parte)~~~  ~ ~ ~ 11662 SCU 1, 3 | giorni bui;~~Di qualche grinza maculato ho il volto,~~Ma 11663 POE Dia1(263) | A grinzare il naso.~ 11664 LUG 2, 6 | gnanca el diavolo.~~Mi gh'ò grinzoli e gringola~~De deventar 11665 MOB 1, 5 | matina lustrai con de la gripola.~~Subito, andémo a farghe 11666 CON 1, 14 | signori;~~No star tempo de far gritori.~~Trinche vain tempo star. ( 11667 CAN 2 | attandè; vu donerè un plu grò~~~~~~MAD.~~~~Questo mi piace 11668 PUP PUP, 3, 3 | vecchio com'entrato è in grolia;~~Ma circa al scialacquar, 11669 GEL 2, 9 | queste lacrime che ora mi grondano dagli occhi, non sono effetti 11670 GUE 3, 5 | padre, mesta, afflitta, grondante di lagrime, che faceva pietà.~ 11671 Pad 1, 1 | Mirasi un mar di pianto grondar da quelle ciglia.~~Taccio 11672 MAT PER | degl'abiti: Il Sig. Lazzaro Grondona~ ~ ~ ~ 11673 CAN Per | degli abiti: Il Sig. Lazzaro Grondoni~~  ~ ~ ~ 11674 MOG 1, 19 | e i va frizendo! Tuti i gropi i vien al pètene17, e bisogna 11675 BAN 3, 1 | stassi arente a farme da groppier: te ne intendistu de bassetta?~ 11676 VOL 3 | de sto bel panno? El xe grossetto, ma bon.~DIA. Questo mi 11677 AVV 2, 8 | vi è fra di loro qualche grossezza, o per gelosia, o per puntiglio, 11678 PAM AUT | insipides, les sottises grossières, lorsque nous les avions 11679 Pad 2, 4 | Avendo un bel nasone, grossissimo, terribile:~~Ha un porro 11680 MON 1, 1 | vede ben che siete~~Un uomo grossolan senza creanza.~~~~~~PETIT.~~~~ 11681 VEC 0, pre | mercenari, nel basso mestiere grossolanamente instrutti, e nella povera 11682 POE Giov | ruscelletti,~O folti boschi, o grotte tenebrose,~O fiori, o piante, 11683 MAD 0, pre | Locke, di Puffendorf, di Grozio, e di tutti i celebri Autori 11684 VIA 2, 4 | A Paris la Marchesa la Gru.~~A Madrid la Duchessa del 11685 GEM 3, 12 | sguatararme101 co fa una grua in tel bevaor102 della vostra 11686 FRA 2, 12 | stà portà in aria dalle grue? Ala letto ste cosse?~ROS. 11687 POE Giov | che fioriscono in Porto Gruero, ~picciola cittadella della 11688 CHI 2, 3 | e tira i cavj d'; d'i grum de manteca sul topè; d'i 11689 AVE 3, 6 | causa?~ALB. La causa l’ho guadagnada, ma ho perso el cuor.~BEAT. 11690 SPO 4, 10 | In me crescea la brama di guadagnargli il cuore.~Fino la sua diletta, 11691 Pad 1, 1 | Procuriam col danaro di guadagnarne alcuno.~~~~~~FAB.~~~~Potrebbesi 11692 MOL 4, 4 | Andar dei sulla scena a guadagnarti il pane.~~Ma se di matrimonio 11693 JUL 4, 3 | viva, e speri.~BULGANZAR Guadagnasi pur poco a far certi mestieri.~ 11694 ISP 2, 8 | e dello sposo l'amor ti guadagnasti.~L'arte conobbi allora del 11695 MIL 2, 4 | della compagnia.~COR. Almeno guadagnerai qualche cosa.~ARL. Oh, siora 11696 CAR 2, 7 | je fairai miei ricami, e guadagneremo beaucoup d'argento, e viveremo 11697 POE Dia1 | Amor il lago dell’oblìo non guadi,~Ma cresca, come da vicin, 11698 POE Dia1 | ho lacerato il voto:~A le guagnele, tu me l’ha’ accoccata,~ 11699 CHI 3, 11 | RAIM. Oh! Ai ò da sentir di guaj. Am despias. (da sé, e parte 11700 ARC ARC, 2, 7 | no, non me ne curo.~~Il guancial di vacchetta è troppo duro.~~~~~~ 11701 MAL 1, 14 | poi senza avermene a male guanciate, scopellotti, sudicierie 11702 GIO 3, 3 | SCENA TERZA~ ~Guanfranco, Lisaura; poi il Cavalier 11703 POE TLiv | e caene, e candelieri,~E guantiere d’arzento, e bei tabari, ~ 11704 CHI 1, 7(31) | perché Tonina non avendo i guantio non può dire:  E l'amor 11705 PUT Ded | lomazzo, cerimedo, fenegrò, guanzate e rovelasca, gentiluomo 11706 CAB 1, 3 | Oh che donna prudente!~~Guard’ il ciel se parlasse!~~Ma 11707 Tim 3, 1 | e dove el xe andà: averò guardà sessanta volte in ste maledette 11708 PUP PUP, 1, 1 | nell'età più tenera,~~Né mi guardai dalle coperte insidie~~D' 11709 CAB 3, Ult | assassin.~~ ~~~ ~~~~~LILLA~~~~Guardam’in faccia.~~~ ~~~~~CAT.~~~~ 11710 Tim 1, 4 | ripulire le tavolozze, lavorava guardandovi segretamente. Questo si 11711 ARC 1, 1 | bravone,~~Vi fo del regno mio guardaportone.~~~~~~FUR.~~~~Accetto il 11712 CON 3, 2 | ordine, Gazzetta,~~Ai miei guardaportoni,~~Che non lascino entrar 11713 MAS MAS, 1, 5 | pace si dispensano~~Dal guardarle, dall'amarle...~~Quel ch' 11714 VEN 3, 5 | astenere. Almeno dovrei guardarmene quando vi è Corallina. Volevo 11715 GAR 2, 15 | non saprete da qual parte guardarvi. Se ben son donna, ne so 11716 GEL 3, 16 | ch'io non voleva che vi guardassero.~EUF. Sta cheta.~GIS. Donna 11717 AVV 3, 12 | Meritereste ch'io non vi guardassi. Ma non ho cuore di farlo. ( 11718 BUR 1, 16 | vivamente) No. Se mi amate, guardatevene bene.~Madama: Sarebbe che 11719 SER 2, 14 | ed entra).~TRUFFALDINO Guardè che bei trattamenti! Un 11720 SOL 4, 12 | con me sola?~~Nessun ci guarderebbe, ed io sarei forzata~~Privarmi 11721 DOT 2, 8 | queste vostre parole, vi guardereste bene dal pronunciarle.~FIL. 11722 Ric 3, 6 | mondo, è savia e modestina;~~Guardetela, è innocente come una colombina.~~~~~~ 11723 VED 3, 19 | guarda con attenzione.~Arl. Guardevene, sior, perché delle volte 11724 FEM 0, ded | delizie sono delizie nostre. Guardiamoci dall'abusarcene, non dal 11725 PRO 1, 10 | voi, e voi mi pare non lo guardiate di mal occhio. S'egli dicesse 11726 RUS 1, 5(60) | Guardinfanti.~ 11727 SCO 4, 1 | mi sospetto. È troppo guardingo. teme troppo di tutto.~FRIP. 11728 DOT 3, Ult | contenta, e non punita, guardisi dal ritrarne cattivo esempio. 11729 Pat 3, 2 | hai fatto male?~ARL. Estu guarida?~CAM. Sì, sono guarita.~ 11730 Pat 3, 2 | sono guarita.~ARL. Son guarido anca mi. (s'alza)~CAM. Caro 11731 POE 1 | resta a casa fin che el xe guario.~Questa, dirà qualcun, xe 11732 AMM 3, 3 | attestati de zente che l’ha guarìo.~BEAT. Sarà qualche ciarlatano.~ 11733 Gus 3, 9 | contentezza~~Con un sì dolce bene~~Guarirebbero i pazzi da catene.~~Io sono 11734 GIU 2, 9 | Prendete le pillole, che guarirete.~PANC. Eh furbetta!~GAND. 11735 VOL Pre | perché egli cercato abbia di guarirmi con medicamenti superflui 11736 AMM 3, 3 | sotto le siòle del piè, le guarisse seguro.~BEAT. Oh, voi credete 11737 BUO 2, 7 | mal vi sentite,~~Sarete guarite.~~Venite pur su.~~ ~~~ ~~~~~ 11738 BUF 2, 6 | Sono svogliati.~~Ma poi guariti,~~Sono affamati,~~E la piatanza~~ 11739 FAM 3, 6 | veramente?~~~~~~XAN.~~~~Guaritissimo.~~~~~~ESO.~~~~E siete costantissimo~~ 11740 Tim 3, 1 | maledette scarselle. (torna a guarlarsi in saccoccia) Me par ancora 11741 BUF 2, 2 | E parerà più bella~~Col guarnello e il cappel da ortolanella.~~~~~~ 11742 BUM 1, 10 | de ganzo147 superbonazza, guarnia con quattro dea de galon.~ 11743 Ric 4, 5 | in fascio.~~Le stoffe, i guarnimenti, a Bigolino io lascio.~~ 11744 MOB 1, 3 | Lelio.~ ~ ~~~GIA.~~~~El xe guarnio d'arzento.~~~~~~AND.~~~~ 11745 VIL 2, 4 | Tenete questo gallone per guarnire un paio di maniche. (alla 11746 AVV 1, 10 | guarnito a più colori, come si guarniscono le livree? Con sua buona 11747 BUM 1, 10 | Oh, da quando in qua se guarnìssele le camisiole de ganzo?~NICOL. 11748 RDV 1, 5 | altro in testa che abiti, guarnizioni, gioje, pizzi di Fiandra, 11749 LOC 1, 22 | Serva divota. (Questo è un guasco più badia! di quell'altro). ( 11750 CAN 2 | madamosele,~~ sui de Guascogne;~~Et è ma baronìe dans la 11751 BAN 3, 7 | signor Pantalone fa delle guasconate di molte. Chi sa che in 11752 CAN 2 | MAD.~~~~Sì, con monsieur Guascone.~~(Tutti così).~~~~~~MAR.~~~~( 11753 POE 1 | ringraziemo.~El stil v’avè guastà, per meggiorarlo,~E de l’ 11754 GEL 1, 7(51) | Guastasse.~ 11755 OBB 1, 14 | Grand’asino! Un poco più, mi guastava il tuppè.~BRIGH. Cossa feu, 11756 PAD Pre | cose non necessarie che la guastavano per abbondanza, e parmi 11757 MAS MAS, 1, 9 | Ma l'uso e il praticar la guasterà.~~Avrà un marito allegro,~~ 11758 BUR 2, 4 | caro amico; di grazia, non guastiamo la cosa; lasciamo fare al 11759 POE Dia1 | ardisca.~Chi sei tu, che guatando or questa, or quella ~Bella 11760 Ved 5, 5 | in cuor patisca). (da sé, guatandola)~~~~~~PLA.~~~~(Non me lo 11761 POE TLiv | un soldo si trastulla e guazza,~E si vedon battaglie e 11762 CON 1, 8 | cervello~~Fa dei linguaggi un guazzabuglio strano,~~Ed unisce il latin 11763 VER 2, 12 | avete intorno, si farebbe un guazzetto.~OTT. Impertinente! Va via 11764 BAN Ded | Gibellini contro quella de' Guelfi, si rese padrone di Lucca 11765 POE 2, 3 | versi, vorrei essere zoppa e guercia.~OTT. Gente cui si fa notte 11766 INN 1, 6 | Veronese, quella meraviglia del Guercino, quell'aurora inimitabile 11767 VEN Pre | egregiamente, in quella di Guerina nel mio Moliere a meraviglia 11768 FRA 2, 12 | Ala letto ella quando che Guerino, detto el Meschino, ha trovà 11769 BUM 1, 10(147) | Di broccato guernita con quattro dita di gallone.~ 11770 Art 2, 2 | scarpe,~~Di stoffa o pur guernite,~~Le rendete davver belle 11771 GUE 3, Ult | tutte le nazioni d'Europa guerreggiano ad una maniera, e sono tutte 11772 VIR VIR, 2, 10 | voglio più imitare~~Le donne guerreggianti,~~Ma l'eroine placide ed 11773 Ved 3, 13 | Guerra d'amor dissimile è al guerreggiar di Marte;~~Altre le leggi 11774 JUL 3, 14 | Fatima furente?~ALÌ Alle guerriere squadre~Allor che tu porgesti 11775 SOL 2, 6 | i Reali di Franza,~~Il Guerrino meschino, le Femmine all' 11776 Art 1, 17 | TIT.~~~~Vi spaventano~~I gufi e i barbagiani?~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ 11777 MER Ded | Sansovino, dal Bembo, dal Guicciardini, da Paolo Giovio, da Onofrio 11778 MER Pre | giovine eccellentemente, guidai la Commedia in modo ch'egli 11779 TER 4, 2 | m'offersi accompagnarlo;~~Guidailo a queste soglie, sperando 11780 SPO 3, 9 | parole;~Legata dagli eunuchi, guidala al mio cospetto.~Eseguisci 11781 SMI 4, 1 | fatto scaldar la testa, guidandogli un esercito di mangiapani. 11782 POE Dia1 | dicendo) ogni decreto adempio ~Guidandole per vie fra lor lontane, ~ 11783 Ric 2, 6 | Da voi non voglio nulla guidandovi con me;~~Ma pur, dirà taluno, 11784 JUL 3, 10 | alla consorte in faccia~Guidasi con inganno, e si vorrà 11785 PAE PAE, 2, 4 | fra le spine~~Al porto il guiderà. (parte)~~~  ~ ~ ~ 11786 TER 2, 7 | mi risponde ardita.~~La guideran gl'insulti al fin della 11787 POE SSac | passo mio; ~Venite pur; io guiderovvi dove ~Far voi potrete gloriose 11788 POE TLiv | Megera. ~Nosco per lo tuo ben guidiam costoro ~Perché al canto 11789 POE Giov | Corser le luci ove il desir guidolle, ~Di te, Rachetti, questi 11790 POE SSac | gloriose prove.~ ~XXVII~E guidolli, ove in sacrato chiostro ~ 11791 SPO 3, 30 | ho mangiato.~~~~~~POL.~~~~Guidon, prendine un altro.~~~~~~ 11792 GEN 4, 19 | Arlecchino nello sturione che guizza di quando in quando.~ ~COR. 11793 PES PES, 1, 1 | Lesbina,~~Saltellante e guizzante ecco un'ombrina.~~~~~~NER.~~~~ 11794 ROV ROV, 1, 5 | pesci guizzano,~~Amor li fa guizzar.~~La pecora, la tortora,~~ 11795 SMA 1, 1 | LEONARDO: Andate da monsieur Gurland, e pregatelo per parte mia, 11796 STR 4, 1 | Rosa non vuole uscir dal guscio.~~Il cavalier propostole 11797 POE Dia1 | Mira sacro orator, che del Gusmano~Le spoglie ha intorno, e 11798 POE TLiv | né zogar, ~El riposo ho gustà perfettamente.~E co la zente 11799 CAV 0, aut | i teatri d'Italia vanno gustando un ridicolo nobile, senza 11800 POE Dia1 | talian Persiana istoria.~Gustandosi la bocca un Turines, ~Disse: 11801 SPI SPI, Ded | correre tutta Bologna a gustarle, ed io ho partecipato di 11802 VIL 3, 16 | Sarebbe tempo, che io pure gustassi il dolce di qualche amabile 11803 PUP PUP, Ded | dalle Scene, o dalle stampe gustati, ma almeno ha il merito 11804 BUF 3, 4 | bevono a sorsi)~~ ~~Che guste mi affer! (a Sandrina, e 11805 GIU 2, 9 | ricreazioni, che divertimenti, che gustosi spassi ci siamo presi!~GAND. 11806 Car 2, 6 | ringrazio.~~~~~~MAD.~~~~Guten morgen, mein herr.~~~~~~ 11807 POE Dia1 | immissis rapuit me Phœbus habenis; ~Et ni decerent vires, 11808 POE Dia1 | mi amigo, e mi consolo ~Hablar d’esso col rei, ch’es mio 11809 DOT 1, 9 | BERN.~~~~Jam facultatem habui~~Repetere, docere,~~Glossare, 11810 PET 1, 5 | Merlino - E se tu no m'haie caputo,~Saraie figlia de 11811 POE TLiv | ti fossero le mani, ~Ond’haimi al core le saette impresse!~ 11812 VER Ded | RIEGGERPURG, OBER~MAUERHOFEN, HAINFELD E DRAKOVIA,~DI SUA CESAREA 11813 FEU 2, 9 | grandezza de Vostra Zelenza. (Hal dit grandezza?) (al Villano)~ 11814 POE Ded | chiaramente dimostra quanto siasi Hallejo ingannato nel suo sistema 11815 SPO 1, 6 | del re venuta.~Sì, nell’Haram2 spazioso, anche fra mine, 11816 TER 1, 3 | finché la serba il cielo.~~Hassi a morir, gli è vero, ed 11817 POE Dia1 | officiis et ne videaris amicis~Haud vinci, læto vultu, facieque 11818 Pad Aut | che chiamano i Francesi du haut Comique, cioè un Comico 11819 POE Dia1 | teneris qua serpit garrulus herbis ~Rivus aquæ; varios qua 11820 BUF 3, 2 | COL.~~~~Gute nachte, mein herren. (saluta come sopra)~~Brandevain 11821 BUF 2, 18 | Es erfreiet mich dessen~~Herrn gute ghesundait.~~~~~~MARC.~~~~( 11822 CAR 3, 13 | quel plaisir! que je suis heureuse, mon cher ami!~ZAMARIA Voleu, 11823 | hic 11824 Car 2, 6 | detti.~ ~ ~~~MAD.~~~~Bey hiebe nicht.~~~~~~CARP.~~~~Chi 11825 GAR 1, 4 | onde vi possono essere hinc inde abbondantissime prove. 11826 | His 11827 Car 2, 6 | MAD.~~~~Jhr seyd gar zu hoflich, ihr obligieret.~~~~~~MONS.~~~~ 11828 FDA 2, 11 | vintimile scudi. Ma cosa hòggio fatto? Ho buttà i bezzi 11829 CAS 2, 9 | vostra.~LEL. Verba ligant homines.~PANT. Per mi son contentissimo. 11830 AVE 3, 2 | testamento. È vero che mens hominis est ambulatoria usque ad 11831 POE Dia1 | nullo ~Posse putant varios hominum depingere mores.~ At per 11832 PAM AUT | sont faits pour rendre les hommes plus sages et plus gens 11833 STR 1, 1 | Te giovane discreto, che hommi educato ed amo,~~Questa 11834 POE SSac(12) | Honeste vivere: alterurn non laedere: 11835 CAR 3, 7 | vostra fegura.~MADAMA Ah! l'honnêt homme, que vous êtes, monsieur 11836 LAD 2, 7 | onorate.~VIO. Honor est honorantis, dice il latino. Ma lasciamo 11837 DOT 1, 9 | vi compatisco.~~Mihi, si honorem dabis Docere te.~~~~~~CONT.~~~~ 11838 POE Dia1 | justitiæ, fidei, pietatis, honoris~Principia; ut Cœlo, ut patriæ, 11839 POE Dia1 | me refuse ~Che je sante l’honour e l’amité. ~Allon, de mon 11840 PAM AUT | que l'on peut rire sans honte, s'instruire sans s'ennuyer, 11841 FIN FIN, 1, 8 | fina:~~D'une pauvre fille honteuse~~Ah mon cher, ajè pitié.~~ 11842 PAM AUT | réponse est facile; c'est Horace qui la donne.~ ~... Ubi 11843 POE Dia1 | vitæ, quas somno, prodigus horas ~Exesus studiis consumo: 11844 POE Dia1 | et barbara gesta Camœne ~Horrent: qui tanto surgent de crimine 11845 POE Dia1 | Innocuasque canat laudes; procul horrida Martis ~Signa absint; placidos 11846 POE Dia1 | meson dir a muè, ~Spere l’hourous garçon no me refuse ~Che 11847 | huius 11848 PAM AUT | plus de service à l'esprit humain dans votre ville de Bologne, 11849 PAM AUT | quas aut incuria fudit,~Aut humana parum cavit natura.~ ~Et 11850 | Hunc 11851 CHI Att | cittadina vedova.~ Sig. Marianna Hylmandel.~ DON IPPOLITO~ Sig. Pietro 11852 GIU Ded | lui Figliuoli, non conosce í difetti loro, e sono tante 11853 PUN Ded | a parte sono gli amici e ì servidori tutti della di 11854 POE Dia1 | una donna tollerar potria;~Ia star tre senza discior 11855 VEN Ded | 1470 fu data in isposa a Iacopo Re di Cipro, il quale dopo 11856 POE Dia1 | gli occhi vostri, ~Qualche iaculatoria, o sia orazione, ~Indrizzare 11857 BAR 3, 10 | che la se varda ela. ~I. IB. Che la gh'ha el so bel 11858 AMM Ded | allora quando la Madre d’Ibore ed Agione, Duci de’ Longobardi; 11859 Car 2, 6 | orologi, andate.~~~~~~MAD.~~~~Ich lasse es nicht geschehen.~~~~~~ 11860 SCU 1, 1 | Erre, esse, t, u,~~V, ichese, ipsilon, zetta,~~Ette, 11861 POE Quar | aquila il bel fanciul, che d’Ida ha tratto, ~Stringendo ignudo, 11862 FEU 1, 3 | Sì, è vero, ma ha delle ideacce in testa d'essere una signora, 11863 FIN FIN, 2, 7 | Di donna il core è un'ideal mercede.~~Mi basta posseder 11864 SAG 3, 4 | FLOR. Le ingiurie sono ideali.~BEAT. Ho fondamento di 11865 ARC ARC, 2, 6 | Un certo non so che si va ideando:~~Qualor torno, saprete 11866 INC Pre | lettura di alcun romanzo, ma ideandomi una favola romanzesca, tessei 11867 CAS Pre | ordine delle cose, da me ideate quest’anno. Di salute non 11868 PAD 2, 20 | accomodi.~ROS. (Che bell'ideina da giovanetto da bene). ( 11869 AVV 2, 16 | in petitorio, senza poter identificare gli effetti. Conveniva far 11870 AVV 2, 16 | fondi, spetta all’attore identificarli, e trattandosi di antichi 11871 POE Quar | Contessa Cecilia di Rabatta~idillio recitato in Gorizia nel 11872 POE Dia1 | Ancuo per grazia del Signor Idio~Ste do sorele le fa profession,~ 11873 VED 0, aut | in sentir maltrattati gl’idiomi.~Ma è vano ch’io cerchi 11874 VED 2, 3 | in grazia di questa sua idolatrata gravità fa più conto dei 11875 MAL 0, pre | suoi, e se non avessero gl'idolatrati maestri imposto il giogo 11876 FEM 2, 14 | reduse schiavi in caéna, idolatri della bellezza, profanatori 11877 MAL 1, 1 | stroppiato;~~A Pisa ad un idropico~~Donò la sanità. E per la 11878 POE Ded | miglior Tragedia nella sua Ifigenia in Tauris, nella quale ha 11879 POE TLiv | ben dipigne alla donzella ignara, ~Che la lana antepone all’ 11880 POE Dia1 | laudis, vanœque cupidinis igne ~Exuri: celso prærupti in 11881 POE TLiv | ben che male ~Ponno le non ignocche anime caste,~E posso dir, 11882 Bag 3, 4 | Felice quell'alma~~Che ignora il timor.~~Non mancan pretesti~~ 11883 DOT 2, 9 | Egli dee star nel mezzo. Ignorantacci,~~Quella sedia levate,~~ 11884 GIO 3, 9 | tempo malamente,~~Sarà un ignorantello.~~~~~~RIN.~~~~Asino, non 11885 CAM 5, 19 | andeu, Gasparina?~GASPARINA Ignorantizzima,~Me poderezzi dar de la 11886 CAL 1, 17 | questo mondo.~~Chi non vuol ignorarla,~~Bisogna indovinarla;~~ 11887 CAL 2, 7 | BEL.~~~~Forse ancora ignorate~~Che alla famosa Bellarosa 11888 POE Dia1 | pazzo? ~Forse, Frugoni, ignori~Che mettersi in un mazzo ~ 11889 DOT 1, 8 | salutari medicamenti?~COTT. Non ignoro questa nuova scoperta. Ma 11890 Ric 1, 1 | ammobigliando gli appartamenti ignudi,~~Vo' che gli facciam spendere 11891 BAR 2, 15 | egnù da mare, e so rivào a igo co a tatana; e egnùo 11892 Car 2, 6 | Jhr seyd gar zu hoflich, ihr obligieret.~~~~~~MONS.~~~~ 11893 | illa 11894 | illam 11895 SPO 1, 3 | annunzio improvviso mi sento illanguidire.~~Mancanmi le parole per 11896 CAS 1, 3 | tardo a prenderla, mi si illanguidisce lo stomaco.~COR. Se comanda 11897 SPI SPI, 1, 7 | bellici disagi oppresso, illanguidito,~~E passerete il tempo invan 11898 GAR 3, 7 | Lucrezia.~FLOR. (Mi sono illaqueato). (da sé) La promissione 11899 MER 2, 7 | avaro, che per un utile illecito, per guadagnare un per cento 11900 PET 2, 18 | Olà.~Beatrice - Sì, quella illegittima è causa di tutto. (parte 11901 MED 1, 2 | trattino, e sien le donne illese,~~Lo credo un benefizio 11902 | Illi 11903 FEM 3, 12 | disingannata, se da persone illibate e sincere fossi stata meglio 11904 FDA 3, 3 | ANSELMO Vi tengo per un uomo illibatissimo, come siete e come decanta 11905 CAS 2, 12 | prega de pagarlo subito, illico et immediate, aliter, che 11906 POE Dia1 | orator sul Tebro nato, ~Dell’illirica terra originario,~Di Girolamo 11907 POE TLiv | sapor.~E i mi foresti, zente illuminae,~Gh’ha fatto applauso, e 11908 GUS Ded | insidiata dall’Impostura, illuminandoli che le umane passioni possono 11909 POE Ded | solo delle Opere mie, ma illuminandomi a migliorarle, ed il poter 11910 GEM 2, 12 | PANC. Io m’affatico per illuminarli e far loro cambiar costume; 11911 MON 3, 5 | insolenza de Ludro prencipia a illuminarme, e farme toccar con man 11912 PAM 2, 6 | siete un cieco, che ricusa d'illuminarsi.~BONF. Le vostre imposture 11913 ERE 1, 1 | giudizio dei vostri padroni, illuminateli, e fateli conoscere l’inganno 11914 TUT Ded | fiammelle, le quali non solo illuminavano da cima al fondo case, palazzi, 11915 LAD 3, 15 | eredità deste fomento alle mie illusioni. Don Fausto, uomo saggio, 11916 SMI 3, 9 | possono e che cercano d'illustrarla.~TOGN. (Parla come un libro 11917 FIL 0, pre | conoscitore impegnato per illustrarle. Ciò chiaramente dimostra 11918 Spi 1, 2 | abbiate timore ch'io venga ad illustrarvi.~~Mi piacciono le donne 11919 POE Ded | Illustrissimo Signor Conte, uno degl’illustratori del nostro Teatro Italiano. 11920 POE Dia1 | carmine dignus ~Quisque; sed illustres animas de sanguine cretas ~ 11921 GIU Ded | splendore recò all’Italia tanto illustrò la Tragica Poesia colla 11922 VED 2, 9 | vostra sorella è perduta per ilo geloso, e non fa stima di 11923 POE TLiv | pregar Dio benedeto, ~Che ilumina la mente ai pecatori, ~Che 11924 MOG 2, 7 | Ringrazio el cielo, che m’ha iluminà. Ringrazio mio pare, che 11925 MOG 3, 13 | Lelio xe quela che me fa iluminar, e se la vita de Lelio xe 11926 POE TLiv | rare, ~L’esempio de le dame ilustri e chiare.~L’onorata memoria 11927 MOG 1, 8 | tuto senza una sugezion imaginabile. I sa tute le strade de 11928 MON 1, 1 | userà tutte le attenzion imaginabili per ben servirle. Le servo 11929 BUG 3, 5 | consolazion per una niora imaginaria, per un nevodo inventà e 11930 POE Dia1 | Molier ha fatto l’Amalà imaginario,~Chi mai s’à imaginà, per 11931 BUM 1, 4 | insonio.~MARG. Gnanca per imaginazion. (con ironia)~NICOL. Oh, 11932 VEC 2, 13 | incomodarla, no la se lo imaginerà cussì facilmente.~FLA. Certamente 11933 GUS 3, 1 | vin. Oh, questo mo no ve imagineressi mai dove el lo mandava.~ 11934 PAM AUT | que l'on fait à Goldoni: imaginez-vous quels en peuvent être les 11935 SER 1, 9 | così così.~Brighella: M'imàgino che venderì ste calze per 11936 FIL 1, 2 | Scancellerò dal petto di madama l'imago.~~~~~~JAC.~~~~Siete convinto?~~~~~~ 11937 SPO 1, 8 | indi si onora,~E dei dodici Imanni, che venner dopo ancora,~ 11938 VEC 1, 8 | me.~PANT. Eh, che l'acqua imarzisce i pali. Gh'aveu vin de Cipro 11939 PUT 3, 26 | del mio Pasqualin e star imascherada, aciò che nol me cognossesse. 11940 FIL 4, 18 | Le mercanzie si legano, s'imballano in dogana.~~~~~~MIL.~~~~ 11941 VOL 3 | voi minore, perché non è imballata come siete voi.~ROS. Oimè! 11942 Bag 3, 7 | Ci piagate.~~Vezzosette~~Imbalsamate.~~Incostanti nell'amor,~~ 11943 MOL 4, 9 | ve lo protesto, m’avete imbalsamato.~~~~~~MOL.~~~~Grazie, amico...~~~~~~ 11944 FRA 3, 5 | ammirabile!~TON. Prenda e s’imbalsami. (a Rosaura)~FLOR. Favorisca.~ 11945 Pat 1, 8 | onor. Me imbalsemerò mi. Ti imbalsemerà tutti quanti.~ANGEL. Ma 11946 Pat 1, 8 | canterà, ti te farà onor. Me imbalsemerò mi. Ti imbalsemerà tutti 11947 Gus 3, 4 | Nella vicina stanza~~S'imbandisce la mensa, e manca poco~~ 11948 POE TLiv | Perché, avendo la testa imbarazzada, ~No gh’ho vogia de far 11949 RDV 2, 2 | abbiate avuto il coraggio d'imbarazzare un galantuomo della mia 11950 AMM 1, 4 | do l’acqua pura, per non imbarazzarle lo stomaco con altri inutili 11951 AVV 1, 15 | censure di chi non deve imbarazzarsi ne’ fatti suoi.~MAR. Per 11952 BUR 2, 5 | persone, non vorrei che m'imbarazzassero.~AGAP. Credo che non ci 11953 Noz 2, 16 | LIV.~~~~(Li ho bene imbarazzati:~~Così del loro ardir li 11954 PET 2, 20 | po no so altro. Mi me son imbarcà su un vascello inglese, 11955 PES PES, 3, 7 | suono di giulivi strumenti s'imbarcano Eurilda, Lindoro, Mastricco, 11956 AMO 3, 7 | Vediamo se vi è occasione per imbarcarci.~ZEL. Ma la roba mia?~LIN. 11957 PAD 3, 12 | delinquente, subito lo fo imbarcare, e lo mando via.~BEAT. Florindo 11958 POE 1 | risolve al fine~E va tosto a imbarcarsi alla Piazzetta; ~Giunge 11959 ISO 1, 16 | Donne di varie nazioni, imbarcati coll'Ammiraglio e destinati 11960 ERE 3, 9 | veramente segnalato. Se m’imbarcava in una lite, stava fresco. 11961 CAS 2, 13 | caratteri delle persone, e no me imbarcherave senza navegar al seguro.~ 11962 SMI 3, 11 | e al primo buon vento, m'imbarcherò per Italia. (parte)~~  ~ ~ ~ 11963 CAV 1, 8 | arrabbiata)~Balestra - Un'altra imbasc...~Donna Claudia - Va via, 11964 CAS 1, 12 | ben brava de portar le imbassiate. Intendela, sior Conte, 11965 MIL 2, 1 | dovendo darghe quartier, che s’imbatta in t’i boni.~ROS. Di don 11966 CAS 1, 2 | sta maniera.~Sgualdo: Se l'imbattesse da un zorno all'altro.~Anzoletto: 11967 PUT 3, 11 | Senza maschera?~CAT. Eh, m’imbaucherò col zendà, no la se indubita.~ 11968 POE Quar | già lo confesso, e per la imbecillità dell’ingegno, con cui la 11969 POE Quar | indecente pregar d’animi imbelli~Non ha graziosa al suo desir 11970 DGO 4, 4 | VAL.~Vi sentite d'amore imbestialir così,~E pregar vi faceste 11971 GDL 2, 16 | è questo? Siete ora più imbestialita di me.~ZEL. Oh quanto volentieri 11972 GIO 2, 4 | Della virtude in vece, s'imbeve degli errori.~~Degli usi 11973 CAM 0, pre | di dottrina fornito, non imbevuto di quelle massime oltramontane, 11974 ROV ROV, 2, 6 | innamora,~~Che si liscia, s'imbianca e si colora.~~~~~~RIN.~~~~ 11975 GAR Pre | lavandaia che serviva d'imbiancare agli scolari e a' Maestri 11976 JUL 4, 2 | sa che di costoro non s'imbianchisca il viso?) (da sé, e parte) ~ 11977 BUM 1, 5 | Maledetto ti, e chi te imbocca. Se pol dar, che giandussa67! 11978 TOD 3, 2 | Chi ve manda? Chi v'ha imboccà? Per chi me vegnìu a parlar?~ 11979 Bag 1, 13 | Un cucchiarino. (lo vanno imboccando)~~~ ~~~~~LUC.~~~~Com'è bonino!~~~ ~~~~~ 11980 GUE 1, 3 | della gamba? Per il gusto d'imboccar un cannone darei dieci gambe, 11981 TEA 2, 15 | piccole cantatrici, vi fate imboccare un paio di arie, come i 11982 AVA 1, 2 | paoli vi conducono fino all'imboccatura del Mincio.~ ~ ~ 11983 Bag 1, 13 | a due~~~~Signor sì, v'imboccherò.~~~~~~LIS.~~~~~~LIS.~~~~ 11984 GEM 2, 12 | so posta el se va a far imbocconar. La colpa de chi xela? Del 11985 VEC 2, 13 | PANT. (Ho inteso. La me vol imbonir. No ghe credo. Le xe tutte 11986 POE 2, 10 | La castigherò. (Bisogna imbonirla, chi vol magnar in pase). ( 11987 TUT 1, 20 | vostri comandi. (Bisogna imbonirlo). (da sé)~PANT. Voleu pensar 11988 ARC ARC, 2, 7 | Oibò, è sì dura~~Cotesta imbottitura,~~Ch'io non posso sperar 11989 POE Dia1 | stenta a nettar quando el s’imbrata.~ ~ ~ 11990 POE TLiv | licardini455 ~Che gh’ha paura de imbratarse i vanti456, ~Vardano la 11991 POE TLiv | taccia ~Con simil lezzo d’imbrattar le carte,~Che non si stampi, 11992 RAG 2, 7 | cencio i capelli per non imbrattarli, e ora qui mi convien soffrire 11993 GEL 1, 4 | bon, se va a rischio de imbrattarse. No, no fie mie; la roba 11994 POE Dia1 | Spiacemi dello stil che gli ha imbrattati,~Ma più in lo mio stile 11995 MOG 2, 5 | Arlechin sportariol23, imbriagazzo e mezzan; do baroni de piazza, 11996 POE Dia1 | Vardo solo in natura: co imbrocco l’apparenza~Del vero, a 11997 POE TLiv | oggio mo da dir? Questo m’imbroggia. ~Disème, caro vu, sta santa 11998 GEL 2, 13 | madama.~PANT. (Diavolo! son imbroggià: no vorria perder quella 11999 GEM 3, 19 | per l’altro, e nasce mille imbrogi in t’un zorno. Adesso intendo 12000 POE Dia1 | vostro capital.~Donca no me imbrogiè, caro Piteri, ~La fantasia 12001 COM 1, 1 | compagnia. Se le cosse se imbrogierà, sarè sempre a tempo de 12002 IMP 2, 10 | far a mi. Gh'è un altro imbrogietto adesso da comodar.~ORAZ. 12003 VEC 2, 9 | il sangue?~ARG. (Ora ci imbrogliamo tutti e due). (da sé)~TRACC. 12004 FLO 2, 2 | ANS.~~~~(Già mi vado imbrogliando).~~~~~~LESB.~~~~(Questo 12005 IMP 2, 10 | le cose principiano ad imbrogliarsi. Ho due nemici che mi mettono 12006 RAG 2, 7 | complimento conciso, per non imbrogliarvi. Coi cavalieri qualche sorriso 12007 OBB 3, 3 | Pantalone~ ~BEAT. Io sono imbrogliatissima tra Rosaura, Pantalone, 12008 Buo 1, 7 | Costanza, tutti questi nastri c'imbroglieranno). (piano a Costanza)~COST. ( 12009 AVV 3, 13 | donna Aurora, ci sono degl’imbroglietti.~TAR. Con permissione. ( 12010 POE TLiv | greco io non m’intendo, ~M’imbrogliò questa lettra a dismisura.~ 12011 AVV 2, 22 | avrebbe a essere qualche imbrogliuccio). (da sé) Andiamo pure, 12012 FEM 2, 5 | patron romper brazza. Mi star imbroiada, come pulesa in perucca 12013 BUG 1, 10 | patron, se farì cussì, s'imbroieremo.~LEL. Sciocco che sei, secondami 12014 BUG 1, 2 | camera, e benché fosse nell'imbrunir della sera, mi parvero belle.~ 12015 Ric 2, 6 | dalla ragazza andrem sull'imbrunire;~~Colà, fin che a noi piace, 12016 GAR 3, 3 | per la consolazion delle imbudelle. (parte)~ ~ ~ ~ 12017 TOR 1, 9 | ridicolo.~~Che gli sieno imburchiati non vi sarà pericolo.~~In 12018 MOR 2, 5 | ste frasconazze dove le xe imbusae).~~~~~~FERDINANDO:~~~~(Chi 12019 PUT 3, 29 | ti l’ha da sposar subito imediatamente. Betina merita tuto; no 12020 TUT Pre | arricchire, avrebbero pensato imitarli in questo, e studiato avrebbero 12021 SCU 1, 7 | vagheggiarmi;~~Procura d'imitarmi,~~Anch'io nella finzion 12022 POE Dia1 | i figli tuoi, ~Onde coll’imitarti, che a sé cauta propone, ~ 12023 TER 0, pre | studiarvi, potrebbe giungere ad imitarvi, e allora qual merito si 12024 MOL Ded | che Voi e le Opere Vostre imitassero. Ma come, e da chi mai imitar 12025 IMP Ded | letta. Ma come e da chi imitata può essere la maniera vostra 12026 PNu 3, 14 | cagione di Pamela. Ammiratela, imitatela, se potete.~MIL. Caro fratello, 12027 GEN 1, 7 | godono i piaceri del mondo. Imitatele, seguitatele, prevaletevi 12028 SPO 0, aut | quel tal verso rimasto, a imitation dei Francesi piacque moltissimo 12029 POE 1 | viva~Colle comiche scene imitatrici,~E con giochi innocenti, 12030 MOL 4, 1 | ravvisar Pirlone;~~Ei l’imitava in scena, e caricava in 12031 PAM AUT | Tancrède, et moi qui vous imite de loin, j'aurai bientôt 12032 MOR 1, 7 | Brava, brava, Lucietta l'imitè a perfezion.~~~~~~FELICE:~~~~ 12033 INN 3, 11 | che il Conte mi piaccia; imiterò l'indifferenza di quel perfido, 12034 MOL Ded | proviamo dunque a rimarlo, ed imitiamo il Martelli. Ecco come indotto 12035 GEM Pre | de’ Simillimi, nella quale imitò il gran latino scrittore, 12036 CHI 1, 10 | credeva. Tolè suso39, aveva immaginà la più bella cossa del mondo: 12037 Ric 5, 7 | qualche urgenza,~~E poscia, immaginandosi di farmi un gran dispetto,~~ 12038 VIR VIR, 2, 5 | Pastor delle campagne immaginarie~~Dell'Arcadia dell'Isole 12039 AVA 1, ul | io non potessi quanto lui immaginarlo.~CAV. (al Conte) Il Colombo 12040 MAN 3, 2 | signora mia, non saprei immaginarmelo. Non è possibile ch'io l' 12041 TOD 2, 9 | cervello a sto segno, de immaginarse de poderghe dar la mia putta; 12042 AMM 3, 16 | ho dato indizi, dai quali immaginarselo egli potesse.~BEAT. Io me 12043 TEM 1, 9 | qualche cosa?~COR. Potete immaginarvelo; mi ha detto: parla per 12044 MAL 0, aut | prime parti.~Se taluno s'immaginasse che col Personaggio di Grisologo 12045 MAN Ded | malgrado vostra modestia, v'immaginaste ch'io avessi avuto intenzione 12046 CHI 3, 6 | TON. Oh giusto! gnanca per immaginazion.~LISS. Mo chi donca? (con 12047 MAN 3, 4 | che queste nozze devono immancabilmente seguire.~ASP. A chi lo raccontate?~ 12048 CHI 2, 5 | rien.~~Sarà la mia parrucca immanteccata~~Di pomata odorata.~~Francè, 12049 POE 1 | cuori è impresso ~Con salde immarcescibili radici. ~Facile in Francia 12050 GEL 1, 14 | che chiappemo su, che s’i immascaremo, e che li andemo a trovar 12051 CAB 2, 2 | che velen che provo! (s’immaschera, e si ritira in fondo a 12052 Buo 1, 3 | letto. Terminata la festa, m'immascherai, come mi vedete. Andiedi 12053 POE TLiv | Quante ghe n’ha volesto a immascherarli!~Dopo disnar se va de novo 12054 MAS 2, 9 | di più per voi.~~Torno ad immascherarmi, e vado fuor di casa.~~Ma 12055 GEL 2, 16 | compagna. Vorave che ve immascheressi, e che vegnissi con mi.~ 12056 GEL 2, 16 | LUG. Andè da Menega, e immaschereve.~ARL. Come, siora Lugrezia?~ 12057 GEL 1, 7 | poverazzo, el vien da mi e l’immaschero. Oh, no v’indubitè! el xe 12058 MOB 2, 8 | bon viazo; mi no voggio immatir. (parte)~~~~~~AND.~~~~Andémo, 12059 PUP PUP, Ded | innocente pastore le prime immature spiche e gli acerbi pomi, 12060 Pad Ded | Voi li conoscete; sono immaturi, son disgustosi, ma Voi 12061 PUP PUP, 1, 1 | suo primo ed unico~~Parto immaturo.~~~~~~PAN.~~~~Fece maschio 12062 DOT 1, 2 | te.~GUASC. Io gliela levo immediatameme. (in atto di partire)~COTT. 12063 POE Dia1 | l’origin perde ~Fra tempi immemorabili e confusi;~E ne l’età presente~ 12064 PUP PUP, 5, 2 | che il padre in una lite immergasi,~~E a piatir abbia con un 12065 INQ 2, 11 | di me. Perché volete voi immergere questa degna famiglia in 12066 POE 1 | letizia al fiume, ~Ma non s’immergon nel sulfureo lago~Di quei 12067 POE Dia1 | librantur Amores.~ Sat tamen immissis rapuit me Phœbus habenis; ~ 12068 POE SSac | solo ha il tristo vanto~D’immitar di tutti il canto:~Or sul 12069 POE Dia1 | crede il suo mestiere,~Se immitarvi procura; all’uom s’aspetta ~ 12070 POE SSac | infinita, ~Va ne’ piaceri immoderati assorta?~Onde contro giustizia 12071 POE TLiv | Qual sareste disposte ad immolare?~Se taluna di lor per accidente~ 12072 POE 1, 9 | che no se netta, è sempre immonda;~Testa che no se squadra, 12073 SPO 1, 7 | maiali ed altre carni vietate immonde~Non sianvi alla mia mensa; 12074 SPO 2, 1 | cicute, e fieli,~E d’animali immondi sangue, cervella e peli;~ 12075 POE Dia1 | Che il nome mio fra gl’immortai si conti.~E ben potete lo 12076 POE TLiv | altero,~O scrittor nato a immortalar gli eroi, ~Ch’egual gloria 12077 GIO Ded | quale Voi siete, potendo Voi immortalare coi scritti vostri gl'illustri 12078 VEN VEN, 1, 3 | Io che cerco occasion d'immortalarmi,~~Ecco il tempo opportuno;~~ 12079 LAD 2, 15 | ritorni per rapirvi, giovarvi, immortalarvi.~VIO. Io rimango stordita, 12080 POE Quar | Questa è la reggia, ~Che all’immortalità d’Eroi festeggia.~Dal trono


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License