Carlo Goldoni
Il burbero benefico

ATTO PRIMO

Scena Diciannovesima. Geronte, Piccardo, e dette

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

Scena Diciannovesima. Geronte, Piccardo, e dette

 

Geronte: (chiama) Piccardo?

Piccardo:(uscendo dall'appartamento di Geronte) Signore...

Geronte: (vivamente a Piccardo) Ebbene, dov'è Dorval?

Piccardo: Egli vi attende, signore, nella vostra camera.

Geronte: Egli è nella mia camera, e tu non mi dici nulla?

Piccardo: Signore, non ho avuto tempo.

Geronte: Che fate voi qui? (vedendo Angelica e Madama; parla ad Angelica, volgendosi tratto tratto verso Madama per essere inteso) Qui non voglio donne; non voglio alcuno della vostra famiglia... andate via.

Angelica: Mio caro zio...

Geronte: Vi dico che andiate via. (Angelica parte mortificata)

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License