Carlo Goldoni
La donna vendicativa

ATTO TERZO

SCENA VENTOTTESIMA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA VENTOTTESIMA

 

Corallina, Lelio e Trappola all'oscuro.

 

COR. Aspettate qui un momento, tanto che entri dalla signora Rosaura, e spenga il lume. La faccio uscire all'oscuro; ve la do nelle mani, e conducetela via.

LEL. Parmi ancora impossibile.

TRAPP. Vedrà che quel che ho detto, è la verità.

COR. (Apre la porta di Rosaura) Oh, il lume lo ha spento da sé. È una giovane di giudizio. Ehi, signora Rosaura (alla porta) uscite: ecco qui il signor Florindo.

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License