Carlo Goldoni
Il filosofo di campagna

ATTO TERZO

SCENA OTTAVA   Nardo e Capocchio

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA OTTAVA

 

Nardo e Capocchio

 

CAP.

Vostra nipote è avara come va!

NAR.

Credetemi, lo fa senza malizia;

Delle donne un costume è l'avarizia.

CAP.

Son lente nello spendere,

Egli è vero, ma son leste nel prendere.

 

Voi che filosofo

Chiamato siete,

Dirmi saprete

Come si dia

Di simpatia

Forza e virtù.

La calamita

Tira l'acciaro.

Tira l'avaro

L'oro ancor più. (entra in casa)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License