Carlo Goldoni
La pelarina

PARTE TERZA

SCENA PRIMA   Volpiciona da Sgherro, poi Pelarina da Paroncino con mezzo volto.

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

PARTE TERZA

 

SCENA PRIMA

 

Volpiciona da Sgherro, poi Pelarina da Paroncino con mezzo volto.

 

VOLP.

Ecco a che ti conduce, o Volpiciona,

L'amor di madre. Il ciel la mandi buona.

È venuto il capriccio a Pelarina

Di voler ella stessa travestita

Far la filata a Tascador, se viene.

Difenderla conviene

In caso di bisogno, e trasformarmi

Volli per esser pronta all'occasione.

È ver ch'egli è un poltrone;

Pur da qualche timore

Turbata è la mia mente.

PEL.

Eccomi. Che vi par?

VOLP.

Ottimamente ;

Ma non vorrei, figliola...

PEL.

Eh non temete.

Mandato pur avete

A Tascadoro quel biglietto?

VOLP.

Ancora

Io te lo dissi già, che per un uomo

Noto a me, ignoto a lui, ma destro assai,

La carta gl'inviai.

PEL.

Or ben, s'ei non credesse

Alle scritte minaccie,

E s'accostasse alla mia casa ancora,

Voi ben vedrete allora

Se dal suo capo uscir farò l'umore

Di venir dov'io son.

VOLP.

Pure ho timore.

Siam donne alfine, e poi

Tu il veneto linguaggio...

PEL.

Eh so il parlar, so tutto, ed ho coraggio.

Oh se un uomo foss'io,

Talvolta delle belle io ne farei,

E far già non vorrei

Come fan certi bravi al giorno d'oggi,

Che con un magazzin d'armi alle mani

Voglion dar, ammazzar, ma stan lontani.

 

Veduto ho talvolta

D'alcuni buletti

Le belle bravure.

Un con la durlindana:

A ti, sangue de diana.

L'altro col palossetto:

Via che ti xe pochetto.

Dai, tira, para,

Saldi, fermeve.

Grida la Cate:

Ah mio mario!

Tonia: mio fio!

Chiasso, fracasso,

Morti, feriti.

Ognun sano e salvo

A casa sen va.

Con questi gradassi

Pigliar la vorrei,

Vederli godrei

Andarsene a gambe

Correndo, chiedendo

Aiuto, pietà.

 

VOLP.

Chi leone è ne' detti,

Spesso è lepre ne' fatti.

PEL.

Che vorreste voi dir?

VOLP.

Uh sento gente.

PEL.

Ritiriamci in disparte.

Vedrem s'è Tascador.

VOLP.

Ci giovi or l'arte. (si ritirano)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License