Carlo Goldoni
Il poeta fanatico

ATTO TERZO

SCENA QUARTA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA QUARTA

 

Ottavio e detta.

 

OTT. Dov’è il signor Tonino?

BEAT. Nella sua camera.

OTT. Grand’uomo è quello! Gran bella mente! Gran prontezza! Grande spirito, gran poeta!

BEAT. Certamente, egli è un giovine che merita assai.

OTT. Merita tutto. Avvertite bene, non me lo disgustate.

BEAT. Io gli farò tutte le finezze possibili.

OTT. È vero che vuole insegnare anche a voi la poesia?

BEAT. È verissimo.

OTT. E voi l’imparerete?

BEAT. Spero di sì.

OTT. Bravissima, stategli appresso, e non dubitate. Ma voglio che dia qualche lezione anche a mia figlia.

BEAT. Oh, non istà bene che un giovine faccia il maestro ad una ragazza.

OTT. È un giovine tutto dedito alla virtù.

BEAT. L’occasione fa l’uomo ladro.

OTT. Sì? E con voi questo ladro non potrebbe rubar qualche cosa?

BEAT. Io sono una moglie onorata.

OTT. E Rosaura è una figlia da bene.

BEAT. Io vi consiglierei di dar marito a questa vostra figliuola.

OTT. Oh pensate! La mia figliuola! La mia petrarchessa! La voglio con me; la voglio con me.

BEAT. Vi sarebbe per lei un ottimo partito.

OTT. No, no, non voglio che me la rovinino; non voglio che perda il gusto della poesia.

BEAT. Anche maritata potrebbe comporre.

OTT. Oibò! L’amor del marito, le gelosie, i figliuoli, i parenti, son tutte cose che traviano la mente e fanno perder l’amore alle Muse.

BEAT. Guardate che ella non vi precipiti.

OTT. Non mi seccate.

BEAT. Maritatela.

OTT. Non mi seccate.

BEAT. Ve ne pentirete.

OTT.                                 Gente cui si fa notte innanzi sera.

BEAT. Questa canzone non la posso soffrire. (parte)

OTT. Ho piacer di saperlo; quando vorrò farla andar via, principierò a dire:

Gente cui si fa notte innanzi sera.

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License