Carlo Goldoni
Componimenti poetici

SONETTI SACRI

PREDICA XV   Delli divertimenti mondani. Devono essere

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

PREDICA XV

 

Delli divertimenti mondani.

Devono essere

 

1 Moderati.

2 Giusti.

3 Onesti.

 

SONETTO

 

Vola il tempo rapace, e seco porta

Il tesoro maggior di nostra vita,

E corapidi voli egli ci addita

Che l’uopo è sommo, e che l’etade è corta.

Ma che prò, se la cieca e mal accorta

Gente ne abusa, e lo calpesta ardita,

E quasi l’età sua fosse infinita,

Va ne’ piaceri immoderati assorta?

Onde contro giustizia in festa, in giuoco,

Passa l’ore tranquille, anzi che in pianto

Struggere il cuore contumace ed empio;

Disonesta trescando in ogni loco,

In ogni tempo, a vario sesso accanto,

Sin ne’ giorni più santi, e sin nel tempio!

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License