Carlo Goldoni
La donna stravagante

ATTO PRIMO

SCENA QUINTA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA QUINTA

 

Donna Rosa sola.

 

ROSA

Che stravagante umore! che subitaneo foco!

Il cuor di donna Livia accendesi per poco.

Scherzar seco m'intesi, qual lice a una germana;

L'ira infiammolle il petto, ma cotal ira è vana.

L'amor di don Riccardo mi basta; e mi consolo

Ch'egli ragione intende, e che comanda ei solo.

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License