Carlo Goldoni
L’apatista

ATTO QUARTO

SCENA OTTAVA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA OTTAVA

 

Giacinto solo.

 

 

Ecco cosa vuol dire farsi stimar; cospetto!

Sono un uomo terribile, qualora io mi ci metto.

Amici, state pronti, se mai... ma dove sono?

Povero me! mi lasciano gl'indegni in abbandono?

dentro non li veggo. Dove mai sono andati?

Qua dentro non mi fido restar senza gli armati.

Li troverò. (In atto di partire.)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License