Carlo Goldoni
Le avventure della villeggiatura

ATTO TERZO

Scena Ottava. Brigida e detti

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

Scena Ottava. Brigida e detti

 

BRIGIDA: Signori, hanno terminato di giocare. Vogliono andare a far due passi fino al caffè, e mandano a vedere se vogliono restar serviti.

LEONARDO: Andiamo. (S'alza.)

VITTORIA: E non mi volete dir niente?

LEONARDO: Vi parlerò questa sera.

VITTORIA: Datemi un cenno di qualche cosa.

LEONARDO: Questo non è né il tempo, né il luogo.

VITTORIA: Ma io non posso resistere.

LEONARDO: Ma voi siete la più inquieta donna del mondo. (Parte.)


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License