Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
natali 1
nati 2
nato 2
natura 187
naturale 33
naturali 9
naturalisti 1
Frequenza    [«  »]
191 uno
190 mentre
189 così
187 natura
186 noi
184 10
178 può
Aristotele
Etica a Nicomaco

IntraText - Concordanze

natura

                                                  grassetto = Testo principale
    Libro, Capitolo                               grigio = Testo di commento
1 I, 1 | azioni, le opere sono per natura di maggior valore delle 2 I, 3 | per convenzione, e non per natura. Una tale fluttuazione hanno 3 I, 3 | 25] quanta ne permette la natura dell’oggetto, giacché è 4 I, 5 | poi, è di un genere contro natura, ed è chiaro che non è la 5 I, 6 | cioè la sostanza, è per natura anteriore a ciò che è relativo ( 6 I, 7 | e mai per altro. Di tale natura è, come comunemente si ammette, 7 I, 7 | dal momento che l’uomo per natura è un essere che vive in 8 I, 7 | manchi alcunché. Di tale natura noi pensiamo che sia la 9 I, 7 | in conformità con la sua natura, e impegnarsi a definirlo 10 I, 8 | perché non sono tali per natura, mentre per gli amanti del 11 I, 8 | piacevoli le cose che per natura sono piacevoli: tali sono 12 I, 8 | la salute;~ma la cosa per natura più piacevole è raggiungere 13 I, 9 | vero, che le realtà secondo natura ricevono dalla natura stessa 14 I, 9 | secondo natura ricevono dalla natura stessa la maggior bellezza 15 I, 9 | altri invece hanno per natura un’utile funzione ausiliaria, 16 I, 10 | felice (giacché per loro natura ne costituiscono un ornamento, 17 I, 11 | comunque di grandezza e natura tali da non poter rendere 18 I, 11 | disgrazie, ma che queste sono di natura e di importanza tali da 19 I, 12 | via, per il fatto che per natura possiedono una certa qualità 20 I, 13 | solo idealmente, mentre per natura sono inseparabili, come 21 I, 13 | nutritiva, poiché per sua natura non ha alcuna partecipazione 22 I, 13 | altro elemento, che, per natura, è estraneo alla ragione, 23 II, 1 | etiche nasce in noi per natura: infatti, nulla [20] di 24 II, 1 | nulla [20] di ciò che è per natura può assumere abitudini ad 25 II, 1 | esempio, la pietra che per natura si porta verso il basso 26 II, 1 | altra delle cose che per natura si comportano in un certo 27 II, 1 | conseguenza, non è né per natura né contro natura che le 28 II, 1 | né per natura né contro natura che le virtù nascono in 29 II, 1 | avviene [25] perché per natura siamo atti ad accoglierle, 30 II, 1 | quanto sopravviene in noi per natura, dapprima portiamo in noi 31 II, 2 | infatti, determinano anche la natura delle disposizioni morali, 32 II, 2 | considerare che tali cose per loro natura vengono distrutte dal difetto 33 II, 3 | cura, e la cura, per sua natura, si attua per mezzo dei 34 II, 3 | dell’anima attua la sua natura in riferimento e in relazione 35 II, 5 | passioni; inoltre, abbiamo per natura la capacità di esserlo, [ 36 II, 5 | diventiamo buoni o cattivi per natura: abbiamo parlato di questo 37 II, 6 | considereremo quale è la natura specifica della virtù stessa. 38 II, 6 | ogni arte, come anche la natura, essa dovrà tendere costantemente 39 II, 8 | qualche modo più inclini per natura si rivelano più contrarie 40 II, 9 | di noi, infatti, sono per natura inclini a certe cose, altri 41 III, 1 | che oltrepassano l’umana natura e che nessuno potrebbe sopportare. 42 III, 1 | facile preda di cose di tale natura, e anzi considerare causa [ 43 III, 1 | sarà certo male definire la natura ed il numero di questi particolari: 44 III, 3 | necessità, sia [25] per natura, o per qualche altra causa ( 45 III, 3 | ammette che cause siano natura necessità e caso, e inoltre 46 III, 3 | schematica della scelta, della natura dei suoi oggetti e del fatto 47 III, 4 | un oggetto di volontà per natura, ma che lo è ciò che sembra 48 III, 5 | quelli che sono brutti per natura, ma quelli che lo sono per 49 III, 5 | rimprovererebbe uno che è cieco per natura o per malattia o per ferita, 50 III, 5 | ha ricevuto buona dalla natura questa capacità visiva: 51 III, 5 | la perfetta e vera "buona natura". Se, dunque, questo è vero, 52 III, 5 | trova posto per entrambi per natura o come che sia, ed essi, 53 III, 5 | il fine non si riveli per natura a ciascuno nella sua determinatezza, 54 III, 5 | il fine sia fornito dalla natura, per il fatto che l’uomo 55 III, 5 | diciamo quale è la loro natura, [5] quali oggetti riguardano 56 III, 8 | gli altri non conoscono la natura dei fatti. Inoltre, in base 57 III, 8 | detto, dunque, quale è la natura dei coraggiosi, e di quelli 58 III, 10 | riguardano, dunque, i piaceri di natura tale che anche gli altri [ 59 III, 11 | soddisfazione richiesta dalla natura, giacché il desiderio naturale 60 III, 12 | sconvolge e corrompe la natura di chi lo prova, il piacere 61 III, 12 | di sviluppo; [5] e di tal natura sono soprattutto il desiderio 62 IV, 2 | prestigio. Soprattutto di questa natura è dunque l’uomo magnifico, 63 IV, 3 | tutto di determinare di che natura sono queste grandi cose. [ 64 IV, 3 | 20] Ora, cosa di tale natura è l’onore, giacché questo 65 IV, 9 | dell’uomo dappoco avere una natura tale da commettere qualche 66 V, 2 | afferrare quale essa sia e quale natura abbia. Abbiamo, dunque, 67 V, 5 | perché non esiste per natura ma per novmo" [legge]118, 68 V, 5 | ingiustizia, su quale sia [15] la natura di ciascuna delle due, e, 69 V, 6 | senza essere ingiusti, quale natura hanno gli atti ingiusti 70 V, 6 | realizza tra uomini che per natura sono soggetti ad una legge; 71 V, 7 | giustizia, perché ciò che è per natura è immutabile ed ha dovunque 72 V, 7 | una specie di giusto per natura, benché sia tutto mutevole; [ 73 V, 7 | giusto che si fonda sulla natura ed uno che non si fonda 74 V, 7 | uno che non si fonda sulla natura. Ora, tra le norme che possono 75 V, 7 | è chiaro quale sia per natura e quale non sia per natura 76 V, 7 | natura e quale non sia per natura ma per legge, cioè per convenzione, 77 V, 7 | convenzione, se è vero che sia la natura sia la legge sono mutevoli. 78 V, 7 | anche negli altri casi: per natura, infatti, la mano destra 79 V, 7 | giustizia che non derivano dalla natura ma dall’uomo non sono le 80 V, 7 | dappertutto la migliore per natura. Ciascun tipo di norma giuridica, 81 V, 7 | cosa è ingiusta [10] o per natura o per una prescrizione di 82 V, 7 | ciascun tipo di legge, sulla natura e sul numero delle loro 83 V, 7 | loro forme [15] e sulla natura dei loro oggetti si dovrà 84 V, 8 | provare per necessità o per natura. Coloro che procurano questi 85 V, 10 | nel legislatore, ma nella natura della cosa, giacché la materia 86 V, 10 | universale. Ed è questa la natura dell’equo: un correttivo 87 VI, 1 | dell’anima [10] che per natura è rivolta all’una o all’ 88 VI, 4 | o vengono all’essere per natura, giacché queste hanno in 89 VI, 5 | considereremo [25] qual è la natura di coloro che chiamiamo 90 VI, 7 | ci sono altre realtà di natura ben [1141b] più divina dell’ 91 VI, 7 | delle realtà più sublimi per natura. Perciò Anassagora 161 e 92 VI, 9 | indagare prima di tutto sulla natura e sull’oggetto della deliberazione 93 VI, 11 | mentre nessuno è sapiente per natura, è per natura che si ha 94 VI, 11 | sapiente per natura, è per natura che si ha comprensione, 95 VI, 11 | crediamo, ne è causa la natura. [Perciò [10] l’intelletto 96 VI, 12 | quanto contribuisce per natura a farci operare una retta 97 VI, 13 | 5] in qualche modo per natura: infatti, giusti, inclini 98 VI, 13 | ugualmente ben disposta per natura [35] verso tutte le virtù, 99 VII, 1 | una disposizione di tale natura sarà quella [25] che si 100 VII, 3 | consapevolmente"; poi di qual natura sono gli oggetti [10] che 101 VII, 3 | ascoltarla dagli studiosi della natura. Poiché l’ultima premessa 102 VII, 4 | e nel primo caso di che natura sono gli oggetti dell’incontinenza. 103 VII, 4 | cose piacevoli sono per natura meritevoli di scelta 190, 104 VII, 4 | sono belle [30] e buone per natura, come, per esempio, coloro 105 VII, 5 | cose sono piacevoli per natura, e di queste alcune lo sono 106 VII, 5 | ancora per depravazione della natura, è possibile vedere anche 107 VII, 5 | alcuni questo succede per natura, [30] ad altri in forza 108 VII, 5 | depravazione è causata dalla natura, come non si possono chiamare 109 VII, 5 | L’uomo, infatti, che per natura è di indole tale da avere 110 VII, 5 | sono privi di ragione per natura [10] e, poiché vivono soltanto 111 VII, 5 | piacere sessuale contro natura. Ma è possibile anche essere 112 VII, 6 | e la vivacità della sua natura, sente, sì, ma non ascolta 113 VII, 6 | fuori dai confini della loro natura, come, [1150a] tra gli uomini, 114 VII, 7 | e ciò non per cause di natura ereditaria o per malattia: 115 VII, 7 | e come la femmina è per natura differente dal maschio. 116 VII, 10 | di quelli che lo sono per natura. Infatti, è più facile [ 117 VII, 10 | un’abitudine che non la natura: è proprio per questo che 118 VII, 10 | perché assomiglia alla natura, come dice anche Eveno 215:~" 119 VII, 10 | per gli uomini come una natura" 216.~S’è detto, dunque, 120 VII, 12 | contemplazione), quando la natura non manca di nulla. Ne è 121 VII, 12 | medesimo oggetto quando la loro natura si va ricostituendo e quando 122 VII, 12 | ricostituita, ma, quando la natura è ricostituita, essi godono 123 VII, 12 | delle quali è piacevole per natura o in senso assoluto. Per 124 VII, 12 | conducono alla perfezione della natura. Perciò non va neanche bene 125 VII, 12 | della disposizione secondo natura, [15] e al posto di "percepito" 126 VII, 13 | Ma poiché non è la stessa natura né la stessa disposizione 127 VII, 14 | sono azioni di una cattiva natura (sia per nascita, come quelle 128 VII, 14 | invece, dei rimedi di una natura difettosa, ed è meglio essere 129 VII, 14 | doloroso, a causa della loro natura. Infatti, la natura animale 130 VII, 14 | loro natura. Infatti, la natura animale è sempre sotto sforzo, 131 VII, 14 | altra parte, gli uomini di natura eccitabile hanno sempre 132 VII, 14 | dalle cose piacevoli per natura e non per accidente. Intendo, 133 VII, 14 | Chiamo invece "piacevoli per natura" le cose che producono l’ 134 VII, 14 | producono l’azione di una natura sana. Nessuna cosa, poi, 135 VII, 14 | per il fatto che la nostra natura non è semplice, ma c’è in 136 VII, 14 | qualcosa, questo è, per l’altra natura, contro natura, ma quando 137 VII, 14 | per l’altra natura, contro natura, ma quando i due elementi 138 VII, 14 | piacevole: poiché, [25] se la natura di un essere fosse semplice, 139 VII, 14 | così è cattiva anche la natura che ha bisogno di cambiamento: 140 VII, 14 | del dolore, e qual è la natura di ciascuno di essi e in 141 VIII, 1 | atteggiamento sia insito per natura nel genitore verso la prole 142 VIII, 3 | conseguenza, le amicizie di tale natura si dissolvono facilmente, [ 143 VIII, 3 | azioni conformi alla sua natura e quelle dello stesso tipo, 144 VIII, 3 | sono gli uomini di tale natura. Inoltre, richiede tempo 145 VIII, 5 | perché è manifesto che la natura soprattutto rifugge da ciò 146 VIII, 6 | genere si rivolge, per sua natura, ad un sola persona); non 147 VIII, 6 | sono gli uomini di tale natura, e questi servigi si rendono 148 VIII, 6 | medesime cose: di tale natura sono le amicizie dei giovani, 149 VIII, 9 | non chiunque altro. Per natura, poi, la giustizia cresce 150 VIII, 11| pastore di popoli". Di tal natura è anche l’amicizia di un 151 VIII, 11| progenitori. Inoltre, è per natura che il padre ha autorità 152 VIII, 12| uomo, infatti, è per sua natura più incline a vivere in 153 IX, 1 | sono irreprensibili (di tal natura è, infatti, l’amicizia secondo 154 IX, 1 | se il dono non ha questa natura, bensì ha uno scopo interessato, 155 IX, 7 | piuttosto a livello generale di natura, e che non è la stessa cosa 156 IX, 9 | essere sociale e portato per natura a vivere insieme con gli 157 IX, 9 | cose che sono buone per natura, ed è chiaro che è meglio 158 IX, 9 | 307 che sono piacevoli per natura), allora l’uomo felice avrà 159 IX, 9 | guarda più a fondo nella natura, sembra proprio che l’amico 160 IX, 9 | l’amico di valore sia per natura desiderabile per un uomo 161 IX, 9 | che ciò che è buono per natura risulta per se stesso buono 162 IX, 9 | determinato ha la stessa natura del bene: ma ciò che è buono 163 IX, 9 | ma ciò che è buono per natura lo è anche per l’uomo virtuoso, 164 IX, 9 | maggior chiarezza sulla natura del dolore 311. Se l’atto 165 IX, 9 | infatti, è un bene per natura, ed avere coscienza del 166 IX, 9 | cosa buona e piacevole per natura, e se lo è in modo pressoché 167 IX, 11 | È per questo che chi ha natura virile si guarda bene dal 168 X, 2 | Che cosa dunque è questa natura, di cui anche [35] noi partecipiamo? 169 X, 3 | fondano il loro giudizio sulla natura stessa dei piaceri, non 170 X, 3 | di ciò che è conforme a natura, mentre il piacere è la 171 X, 3 | pienezza dello stato conforme a natura, [10] ciò in cui si restaura 172 X, 4 | 4. [La natura del piacere].~Che cosa sia 173 X, 4 | cosa sia il piacere e che natura abbia, ci apparirà con la 174 X, 5 | attività per la sua stessa natura. I piaceri estranei, invece, 175 X, 5 | sia nel tempo sia per la natura, mentre i piaceri sono strettamente 176 X, 7 | ciò che si ritiene che per natura governi e guidi [15] e abbia 177 X, 7 | eccelle sulla composita natura umana, di tanto la sua attività 178 X, 7 | ora: ciò, infatti, che per natura è proprio di ciascun essere, 179 X, 7 | ciascun essere, è per lui per natura la cosa più buona e più 180 X, 8 | del corpo e di quanto ha natura corporea, giacché ci sarà 181 X, 8 | momento che è un uomo: la natura umana, infatti, non è di 182 X, 9 | un carattere, nobile per natura e veramente amante del bello, 183 X, 9 | La massa, infatti, per natura, non ubbidisce al sentimento 184 X, 9 | che si diventi buoni per natura, altri per abitudine, altri 185 X, 9 | Orbene, ciò che deriva dalla natura è chiaro che non dipende 186 X, 9 | le pene devono essere di natura tale da costituire la massima 187 X, 9 | padri e perché sono per natura disposti ad ubbidire. Inoltre,


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License