L’amore
    Novella
1 Camp | di una volta...».~Ma la parola gli manca, per ora; ed egli 2 Camp | mondo, ossia Dio!»~La sua parola fantastica, chiara e impetuosa, 3 Tev | che ci fosse stata nessuna parola segreta. Quando, due mesi 4 Vino | e non gli fece nessuna parola su Palmira, come aveva desiderato 5 Vino | avrebbe voluto mancare di parola.~D'altra parte, il calzolaio 6 Gall | strillava anche per dire una parola sola, canticchiarono, un 7 Gall | rosso e non trovava a dire parola. Ma la contadina le disse:~- 8 Amic | che tu fossi pazzo.~Questa parola mi fece fare il viso rosso, 9 Mar | provocarlo, qualche mala parola. Ora volevano sul serio 10 Lett | perché io le dicessi qualche parola. È così sudicia che quando 11 Elia | venuto fuori né meno una parola. Doveva contentarsi di regalarle 12 Vend | pazzesca. Io non dissi una parola e stetti immobile a fissarli 13 Rob | seppe trovare né meno una parola adatta. Non s'arrischiava Bestie Par.
14 5 | fare a meno, magari con una parola sola, di farmene sentire 15 28 | tra me e te! E qualche tua parola che par viva e sola! E il 16 35 | silenzio folle; e qualche mia parola, che le scrivevo in fretta, 17 65 | non dirmi niente; qualche parola che se la passavano quand' Gli egoisti Capitolo
18 3 | fosse riuscita a dirgli una parola, tutta la notte era stellata, 19 6 | voglia di dirgli qualche parola affettuosa, benchè temesse 20 7 | rifaceva anche con lei. Ad ogni parola affettuosa, s’infuriava Con gli occhi chiusi Capitolo
21 7 | faccia. Egli rimaneva con la parola in bocca e tutti gli altri 22 11 | potendo pronunziare nessuna parola, si avvicinò di più a lei 23 27 | brivido. Perché nessuna parola era proprio per lui? Perché 24 35 | pronunciarono né meno una parola: c'era tra loro una specie 25 35 | piedi e le diceva qualche parola perché dissipasse il malumore. 26 40 | strada, ed attese qualche parola; ma siccome sembrava che 27 40 | sorella non disse né meno una parola su Pietro.~ Giovani e altre novelle Novella
28 Pittor | senza dirgli né meno una parola. Aveva anche smesso di bere, 29 CasaVe | di cavargli di bocca una parola con lo stesso sentimento 30 Miser | non le disse né meno una parola. In quel mentre, bussarono 31 Giovan | guardarlo, senza dirgli una parola; ma, brontolando, non si 32 Giovan | era possibile dire più una parola, come se avesse avuto la 33 Recita | il pretesto di dire una parola a Calepodio; che non capisce, 34 Recita | non mi rivolgeva mai la parola, e oggi mi ha parlato».~« 35 Matta | vece di poter finire la parola, le veniva un nodo di tosse.~ 36 Amico | poi non mi diceva più una parola; mettendosi a parlare di 37 MortoF | gli occhi. Non disse una parola, però. Aveva un poco impallidito 38 MortoF | sconvolti, e impallidiva ad ogni parola che diceva. Allora, la donna 39 MortoF | era vero:~«Io ti do la mia parola d'onore, se capissi che 40 MortoF | Lina bestemmiò; e disse una parola oscena. Allora Eva raccontò:~« 41 MortoF | detto né meno una mezza parola a nessuno; perché mi arrischiavo 42 MortoF | fargli ripetere più d'una parola, mi spiegò perché dalla 43 MortoF | ha più fiato per dire una parola. Com'egli all'improvviso 44 MortoF | liti che nascono da una parola ad un'altra, e sembrano 45 MortoF | piangere o a dirgli qualche parola come dicono i poveri quando 46 MortoF | tentato di dire qualche parola e non vi fosse riescita: 47 MortoF | gli avrebbe detto qualche parola da convincerlo che non era 48 MortoF | gesto sorpreso o qualche parola mormorata sotto voce avevano 49 MortoF | dolore, la madre diceva una parola incomprensibile; e allora 50 MortoF | voglia di dirgli qualche parola affettuosa, egli allora 51 MortoF | che io abbia vissuto: una parola soltanto. E non capisco 52 MortoF | spontaneamente di qualunque altra parola, dava un senso a tutto quel 53 MortoF | cortile; senza dire una parola, e forse sotterrata sotto 54 MortoF | pronunciato anche qualche parola. La ruggine dei suoi congegni 55 MortoF | teneva d’occhio; e ogni parola di lui, disattenta e distratta, 56 MortoF | sforzò di dire almeno una parola; e la bocca gli si torse 57 MortoF | tu fossi pazzo.»~Questa parola mi fece fare il viso rosso, 58 MortoF | ad appagarla con qualche parola detta con convenienza stizzosa, L'incalco Atto, scena
59 , , 1 | dunque, il contatto di una parola perchè tu veda l’ombra dove 60 , , 1 | alzandola sempre di più di parola in parola~È vero; ma voglio 61 , , 1 | sempre di più di parola in parolavero; ma voglio anch’io 62 , , 1 | giovinezza: non trovo un’altra parola. Io sento che qui non posso 63 , , 1 | io debbo adoprare questa parola. Ma perchè non parlare prima 64 , , 2 | figli.~ ~Flora~Ogni tua parola è odio.~ ~Virgilio~Non lo 65 , , 2 | Perchè tu non mi sai dire una parola di dolcezza?~ ~Flora~Tu 66 , , 2 | Flora~Disgraziata! Ogni parola che dici è contro di te.~ 67 , , 2 | io e voi ci diciamo una parola.~ ~Mario~Egli mi ha detto 68 , , 3 | Non ti rivolgerò mai la parola, meno se mi passerai 69 , , 3 | come una volta. Basta una parola a farmi male per sempre!~ ~ 70 , , 3 | Sarebbe bastata forse una parola sola per salvarlo. Ma tu Novale Parte, Lett. (GG.MM.AA)
71 1, 171202| francese e tedesca.~Adesso la parola alla signorina Annalena!~ 72 1, 211202| volta mi scapperà qualche parola sconveniente o impertinente. 73 2, 120307| Nessun rètore troverà la parola o la disposizione di parola 74 2, 120307| parola o la disposizione di parola che trova senza sforzi chi 75 2, 160307| ch’io potessi scrivere una parola. amor proprio o altro 76 2, 220307| ti so dire ciò che questa parola significa per me. Ho la 77 2, 270307| più buono di scrivere una parola. A Firenze (e fui maligno 78 2, 230707| potute avere con sé con una parola, o per un torto ch’io possa 79 2, 140807| fa anche schifo. Scusa la parola che ci vuole.~ 80 2, 120907| siamo ricongiunti, e una parola tua m’ha svelato come tutto 81 2, 150907| senza che trovassi una parola. Non parliamo, dunque. L’ 82 2, 150907| L’affetto non dice una parola. Il che ti spiega che quando 83 2, 220208| intimità di lunghi mesi. Una parola od un atto rude ci svela 84 2, 050308| nuove che si installano (parola ufficiale) e il capostazione 85 2, 030408| O ne avrò almeno una parola incoraggiante.~. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .~ Il podere Capitolo
86 1 | testamento, seguitava a non dirne parola, obbedendo anzi a Giulia; 87 1 | rispondesse magari qualche parola che gli sarebbe restata 88 1 | tentava di dire qualche parola, nessuno lo intendeva.~Da 89 6 | faceva perfino sbagliare una parola per un'altra, disse asciugandosi 90 6 | prima, e non manchiamo di parola."~Piegò un foglio di carta 91 9 | da nessuno."~"Ma l'ultima parola voglio dirla io, perché 92 11 | mascalzone e basta!"~Questa parola Remigio non l'aveva mai 93 13 | poteva né meno articolare una parola; ma continuava ad accennare 94 16 | doventava rosso come se quella parola gli bruciasse anche il viso.~ 95 19 | scoppio di voce, oppure una parola sola, chiara e distinta, 96 19 | erano mai detto né meno una parola; guardando soltanto quando 97 23 | ascoltavano, approvando ogni parola.~Remigio si vergognò, e 98 25 | veniva all'orecchio qualche parola di gente sconosciuta, si 99 25 | non rispondeva né meno una parola.~Nell'aria era come un incendio; Ricordi di un impiegato MeseGiorno (0101)
100 0305 | buono!~Credo che questa parola faccia nel loro cuore lo 101 0307 | permetto di rivolgermi la parola.~Io, invece, ho mezza voglia 102 0317 | non sa né meno mettere una parola su la carta senza fare qualche 103 0317 | Senti quanto è bella questa parola che ti pare sporca! Provati 104 0317 | egli non mi dica più una parola su questa cosa, perché così 105 0318 | vivente anche per me. Ogni sua parola si muove dentro la mia stanza, Tre croci Capitolo
106 III | chiunque gli diceva una parola più di quelle che volesse 107 IV | rivolgesse per primo la parola, e con lui era quasi umile. 108 V | avesse detto una mezza parola, tutti e tre non avrebbero 109 VIII | Io non le rivolgo mai la parola, altro che quando siamo 110 VIII | Giulio, avendo bisogno di una parola buona, chiese:~- E di lui 111 IX | Zitto! Non dire questa parola.~Niccolò si volse attorno 112 IX | un'imprecazione con una parola oscena. Ma Giulio si sentiva 113 XI | prima di andarsene, qualche parola come egli solo sapeva scegliere 114 XII | Non ha detto né meno una parola cattiva!~- Vai da lei!~Niccolò 115 XV | cui non esciva più nessuna parola che non facesse sentire 116 XV | senza mai dirgli almeno una parola. Perciò andava quasi ad
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License