L’amore
   Novella
1 Vino | dire se con lei sono stato cattivo e se ha da dolersi di me. 2 Vend | maggiormente buono, ma piuttosto cattivo; anzi, direi corrotto.~L' 3 Vend | altri; e decisi di farmi cattivo e risoluto come lui. E io, 4 Rob | sarebbe parso di essere troppo cattivo; ma, d'altra parte, egli Bestie Par.
5 5 | tristezze perché mi sembri cattivo anche il cielo di Siena. 6 16 | sentendomi doventar pazzo e cattivo. E già vedevo il tetto della Gli egoisti Capitolo
7 16 | impiego piuttosto buono che cattivo. Non credeva più di essere Con gli occhi chiusi Capitolo
8 6 | sangue? Non deve esser così cattivo. Non voglio. Lo dirò al 9 6 | quell'astio istintivo e cattivo, che hanno quelli costretti 10 23 | creduto ch'egli si fosse fatto cattivo, arrivò al punto di maldolersene 11 27 | dovere, fino a stimarsi cattivo ad andare a spasso solo, 12 28 | la castratura, piuttosto cattivo: quando non voleva esser 13 40 | sai che doventerebbe più cattivo anche contro di te».~      14 44 | dinanzi a un raffinato ed un cattivo. E allora temeva d'averne Giovani e altre novelle Novella
15 Oster | rispose in vece una donna, di cattivo umore:~«Uova... salame...».~ 16 CasaVe | paura che lo trovassero cattivo.~Il signor Achille, il biondino, 17 Miser | Tu dici sempre così. Sei cattivo».~«Cosa devo rispondere? 18 MortoF | Ma egli era tra pazzo e cattivo; e, quando s'avvicinava 19 MortoF | sorriso gli fece fare il viso cattivo, quasi scontento.~Io gli 20 MortoF | ma chiari sul viso quasi cattivo. Il più vecchio disse: ~« 21 MortoF | per giorno, di buono e di cattivo, doveva avere una volta 22 MortoF | nulla di male. Livio era cattivo e prepotente. Ma provava 23 MortoF | dei cadaveri, mi credesse cattivo e che fosse divenuto scettico 24 MortoF | Anche lo zio, quantunque non cattivo, provava per lei piuttosto L'incalco Atto, scena
25 , , 1 | buono quando credi di essere cattivo. Io credo di essere onesta, 26 , , 3 | non fossi malato, saresti cattivo.~ ~Virgilio~Quel che mi Novale Parte, Lett. (GG.MM.AA)
27 1, 110103| mia Mimì, ma in un modo cattivo. L’ho trovata piena di difetti 28 1, 140103| Destino, e il suo ghigno cattivo è in ogni persona e in ogni 29 1, 290103| altrimenti (o tempo buono o tempo cattivo) ce ne andiamo fuori di 30 2, 220307| all’umano. Sono anche stato cattivo molto; o pazzo. Pensava 31 2, 120707| col babbo mio e che non è cattivo. Curioso. Non crede che 32 2, 201207| stupido e anche un poco cattivo.~ Il podere Capitolo
33 4 | cupo gli aveva dato fama di cattivo; ed egli, sapendolo, s'era 34 9 | poi, pensò: "Se Berto è cattivo, devo forse fargli il piacere 35 12 | fiasco, doventò anche più di cattivo umore, temette che né meno 36 12 | sentiva sempre lo stesso odore cattivo; si scoraggiava e non riusciva 37 13 | È un pazzo! Ma anche cattivo. Non ha coscienza di quel 38 18 | m'è andato via tutto il cattivo!"~Allora ella, contenta, 39 20 | disse:~"Il mondo è troppo cattivo! Si vive troppo male! Soffrire 40 22 | sé!"~Berto, con un ghigno cattivo, approvò:~"Lo dico anch' Ricordi di un impiegato MeseGiorno (0101)
41 0302 | necessario ch’io doventi cattivo; per non rinunciare al rispetto 42 0316 | mi rimprovero di essere cattivo; perché, alla fine, il peggio 43 0318 | condurre.~Questo è stato il cattivo scherzo del violino e della Tre croci Capitolo
44 III | arrabbiava, aveva la voce di cattivo; e seguitò:~- Me lo dite 45 IV | prova... Non mi crediate cattivo o... pentito della firma 46 XV | anime.~Enrico faceva il viso cattivo; e si raggomitolava tutto;
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License