Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
nestore 4
nettò 1
neve 19
nevina 40
nicchietta 1
nidi 4
nido 5
Frequenza    [«  »]
41 occhi
41 sì
40 fino
40 nevina
39 dentro
39 donna
39 essere
Antonio Gramsci
Favole di libertà

IntraText - Concordanze

nevina

   Parte, favola
1 1, 9| Nevina [Biancaneve e i sette nani]~ ~ 2 1, 9| ebano e fu perciò chiamata Nevina. Ma appena nata la bambina, 3 1, 9| diceva la verità.~Intanto Nevina cresceva e diventava sempre 4 1, 9| siete la più bella qui,~ma Nevina è mille volte più bella 5 1, 9| quel momento quando vedeva Nevina, il cuore le si stringeva, 6 1, 9| obbedì e condusse fuori Nevina, ma quando ebbe snudato 7 1, 9| trafiggerle il cuore innocente, Nevina scoppiò in pianto e disse: « 8 1, 9| i polmoni e il fegato di Nevina.~Intanto la povera bambina 9 1, 9| lenzuola bianche come la neve.~Nevina, che aveva molta fame e 10 1, 9| guardò il suo letto, vide Nevina, che vi era coricata e dormiva. 11 1, 9| passò.~Quando fu mattino, Nevina si svegliò e appena vide 12 1, 9| ti chiami?».~«Mi chiamo Nevina», rispose lei.~«Come sei 13 1, 9| mancherà».~«Sì - rispose Nevina, - di cuore, volentieri». 14 1, 9| i polmoni e il fegato di Nevina, non pensava ad altro se 15 1, 9| siete la più bella qui,~ma Nevina sui monti,~presso i sette 16 1, 9| cacciatore l'aveva ingannata e Nevina era ancora viva. E meditò, 17 1, 9| oggetti, comprate, comprate!».~Nevina guardò dalla finestra e 18 1, 9| questa onesta donna», pensò Nevina, tolse il catenaccio alla 19 1, 9| il nastro proprio bene!».~Nevina non aveva nessuna malizia, 20 1, 9| fretta e così forte che a Nevina mancò il respiro e cadde 21 1, 9| quando videro la loro cara Nevina che giaceva a terra e non 22 1, 9| siete la più bella qui,~ma Nevina sui monti,~presso i sette 23 1, 9| sbigottita quando seppe che Nevina era tornata in vita.~«Adesso 24 1, 9| oggetti, comprate, comprate!».~Nevina guardò fuori e disse: «Andate, 25 1, 9| presto a casa. Appena videro Nevina stesa a terra come morta, 26 1, 9| appena lo ebbero tolto, Nevina tornò in sé e raccontò ciò 27 1, 9| siete la più bella qui,~ma Nevina sui monti,~presso i sette 28 1, 9| tremò tutta per la collera. «Nevina deve morire - gridò - anche 29 1, 9| gnomi.~Bussò alla porta; Nevina mise fuori il capo dalla 30 1, 9| regalerò una».~«No - disse Nevina, - non posso accettare nulla».~« 31 1, 9| parte rossa era avvelenata. Nevina aveva voglia della bella 32 1, 9| tornarono a casa trovarono Nevina stesa per terra, e dalla 33 1, 9| animali venivano e piangevano Nevina, prima un gufo, poi un corvo 34 1, 9| infine una colomba.~Or dunque Nevina giacque per lungo tempo 35 1, 9| bara di vetro con la bella Nevina dentro e lesse ciò che sopra 36 1, 9| più vivere senza vedere Nevina; la onorerò e la custodirò 37 1, 9| pezzettino di mela avvelenata che Nevina aveva tra i denti, le cadde 38 1, 9| padre e sarai mia moglie».~Nevina accettò e andò con lui e 39 1, 9| la malvagia matrigna di Nevina. Dopo che si fu vestita 40 1, 9| Appena entrò, riconobbe Nevina e per il dolore e la paura


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2008. Content in this page is licensed under a Creative Commons License