Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Considerazioni...stato religioso

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 432 -


Preghiera.

O mio umilissimo Gesù che per amor mio vi siete già umiliato e fatto ubbidiente sino alla morte della croce, come ho io animo di comparirvi avanti, e chiamarmi vostro seguace, mirandomi così peccatore e così superbo, che non posso sopportare un disprezzo senza risentirmi? E donde mai può venire tanta superbia in me, che per li miei peccati mi ho meritato tante volte d'esser calpestato eternamente da' demonj nell'inferno? Ah Gesù mio disprezzato, aiutatemi, fatemi simile a voi. Io voglio mutar costume. Voi per amor mio avete sofferti tanti obbrobrj; io per amor vostro voglio sopportare ogn'ingiuria. Troppo voi, mio Redentore, avete renduti onorevoli e desiderabili i disprezzi, dopo che gli avete abbracciati con tanto amore nella vostra vita: Mihi absit gloriari, nisi in cruce Domini nostri Iesu Christi. Umilissima signora e madre di Dio Maria, voi che in tutto, e singolarmente nel soffrire foste la più simile al vostro Figlio, ottenetemi questa grazia di sopportare con pace tutti gli oltraggi che d'oggi innanzi mi saranno fatti. Amen.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos