grassetto = Testo principale
                  grigio = Testo di commento
Andiamo al monte della felicità…
   Vol.-Pag.
1 III- 217 | del martirio, ¶ disse a Valeriano41: "Se tu prometti di 2 III- 217 | Si battezzòValeriano, e ritornando osservò Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
3 II1- 145 | che Roma cadrà e Valeriano, l'imperator suo, che 4 II1- 159 | crudeltà, e dopo di lui Valeriano che fatto prigioniero da 5 II1- 160 | Rivolta poi allo sposo Valeriano intima: “Non mi toccare 6 II1- 161 | angelo -- rispondeValeriano -- e io ti crederò”. 7 II1- 161 | di vita”. Poco stante Valeriano scorgeva al fianco di 8 II1- 161 | del Signore. Cecilia e Valeriano appaiono poi ornati di 9 II1- 246(166)| Originale: Valeriano; cfr. Rohrbacher ¶ IV, Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
10 I- 195 | più ¶ vivamente!~ ~ Valeriano era imperatore glorioso ¶ 11 I- 195 | del re Sapore. ¶ Allora Valeriano dovea servirgli da 12 I- 195 | montava a cavalloValeriano doveva curvar la schiena 13 I- 195 | doluto meno perciò a Valeriano perché era poco fa Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
14 I- 475 | del ¶ peccato".~ ~ 3. Valeriano era già imperatore 15 I- 475 | Ma si appose malamente. Valeriano non vinse ma fu disfatto 16 I- 475 | teneva come servoValeriano accanto a sé e quando 17 I- 475 | piegare il collo ¶ da Valeriano per servirsi di staffa. Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
18 I- 704 | attonito guardava a Valeriano, magnifico re di Roma, 19 I- 704 | montare a cavallo, Valeriano di subito piegava il ¶ 20 I- 704 | pensiero di pietà. Ma Valeriano ¶ nol faceva già Regolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
21 IV- 466 | S. Cecilia si sa che a Valeriano rispose: «Non mi ¶ 22 IV- 466 | sta al fianco».~ ~Ora Valeriano, per iscorgerlo lui pure 23 IV- 466 | il Signore fece a Valeriano il doppio beneficio ¶ di Uno sguardo alla Chiesa militante Vol.-Pag.
24 III- 756 | che Roma cadrà e Valeriano, l'imperator suo, che 25 III- 769 | ma non si ¶ ravvide. Valeriano, vinto da Sapore, fu Vieni meco... Vol.-Pag.
26 III- 438 | vendetta". Rispose Valeriano: "Mostrami il tuo angelo 27 III- 439 | l'angelo benedetto. Valeriano vide e si chinò. Ma poi 28 III- 440 | a ¶ dire come Cecilia a Valeriano: " Non mi toccare,
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma