Luigi Guanella: Opere edite e inedite
Luigi Guanella
Vieni meco - 1913
Lettura del testo

VIENI MECO PER LE SUORE MISSIONARIE AMERICANE IN USO NELLA CONGREGAZIONE DELLE FIGLIE DI SANTA MARIA DELLA PROVVIDENZA IN COMO (1913)

XXII. PREPARATIVI PER LA PARTENZA

«»

[- 778 -]

XXII.

PREPARATIVI PER LA PARTENZA

 

Vi auguro la prontezza di Matteo. Il divino Salvatore guardò passando entro alla bottega di quel cambiavalute e gli disse: «Seguimi», e passò avanti. Matteo lasciò tutto e lo raggiunse e divenne apostolo di Gesù Cristo17. Imitatela almeno tanta prontezza. Il Signore vi chiama ormai. Orsù, siate le vergini prudenti che siete[37] pronte ad aprire la - 779 -porta del vostro cuore e ricevere entro lo sposo celeste e partire alla conquista delle anime.

Ve l'ho già insinuato: poco corredo, il puro necessario, se volete sentir la voce dell'angelo che canta: «Beati i piedi di chi si affretta evangelizzando la pace e insinuando i beni celesti»18. Fate opera buona e questo vi conforti. Le consorelle tutte pregano per voi; i superiori vi benedicono; su che tardate? Al superiore Ignazio rispondeva il discepolo Francesco Saverio: «Perderei otto giorni di tempo se dovessi divergere a salutare la mamma mia. In otto giorni posso giungere a convertire qualche anima nelle Indie... La mamma mia la saluterò poi in paradiso».

Il nostro amatissimo cardinale Andrea Carlo Ferrari, benedicendo al primo drappello di vostre consorelle nel decorso[38] maggio19, benediceva ed augurava: «Non pensate a ritornare all'Italia; meglio e più spedito è spiccare dalle terre americane il volo al paradiso».

Siete dunque pronte? Partitevene in pace.





p. 778
17 Cfr. Mc 2, 14.



p. 779
18 Cfr. Is 52, 7.



19 L'incontro con il cardinal Ferrari precedette la partenza delle sei suore, che ebbe luogo il 3 maggio 1913 dal porto di Napoli.



«»

IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma