Luigi Guanella: Opere edite e inedite
Leonardo Mazzucchi
L. Mazzucchi, Fragmenta
Lettura del testo

Leonardo Mazzucchi FRAGMENTA VITAE ET DICTORUM SACERDOTIS ALOYSII GUANELLA (1912-1915)

VIII 10 aprile 1913

«»

- 974 -
VIII
10 aprile 1913
Il parente don Gaudenzio Bianchi, che istradò lui e tutti i preti di Campodolcino al sacerdozio, aveva nel cuore il desiderio di assistere religiosamente gli italiani di val del Reno e per primo costruì ad Andeer una cappella e pensò a farla funzionare. C’erano molte relazioni tra le due valli, di lavoro e di commercio: fino alla Rivoluzione francese si era sotto il medesimo regime grigionese, tracce di romancio nel dialetto chiavennese. Don Luigi ereditò quel desiderio e pensò quindi alle missioni di Splügen e di Andeer. Dice melanconicamente don Luigi: « I convalligiani non hanno apprezzato abbastanza l’opera di val del Reno e di val Bregaglia ».

«»

IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma