Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
acerbi 1
acerbo 3
aceto 1
acqua 127
acquaccia 3
acquazzone 1
acque 5
Frequenza    [«  »]
129 forse
128 bocca
128 mario
127 acqua
127 bel
127 parte
126 caso
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

acqua

                                                  grassetto = Testo principale
                                                  grigio = Testo di commento
Pinocchio
    Capitolo
1 4 | di pruni e fossi pieni d'acqua, tale e quale come avrebbe 2 5 | olio o di burro, un po' d'acqua: e quando l'acqua principiò 3 5 | po' d'acqua: e quando l'acqua principiò a fumare, tac!;.. 4 6 | un'enorme catinellata d'acqua che lo annaffiò tutto dalla 5 7 | con quella catinellata d'acqua sul capo, perché il chiedere 6 8 | in una catinella piena d'acqua e rimase così contento di 7 10 | come un'anguilla fuori dell'acqua, strillava disperatamente:~ ~- 8 12 | annaffi con due secchie d'acqua di fontana, ci getti sopra 9 14 | tonfo e gli schizzi dell'acqua, urlò ridendo e seguitando 10 14 | loro sacchi e grondanti acqua come due panieri sfondati.~ ~ 11 17 | bianca in un mezzo bicchier d'acqua, e porgendolo al burattino, 12 17 | queste poche gocciole d'acqua, che ti renderanno la salute.~ ~ 13 18 | vicina, prendi una secchia d'acqua e annaffia il terreno dove 14 18 | ciabatta e, riempitala d'acqua, annaffiò la terra che copriva 15 19 | Andò alla gora e riempita d'acqua la solita ciabatta, si pose 16 23 | mare, e si getta nell'acqua per andare in aiuto del 17 23 | soltanto una catinella piena d'acqua e un cestino ricolmo di 18 23 | barchetta sta per andare sott'acqua...~ ~- Dov'è la barchetta?~ ~- 19 23 | Ora si vedeva sparire sott'acqua, portato dall'impeto dei 20 24 | quella immensa spianata d'acqua una piccola barchetta con 21 24 | tutta la testa fuori dell'acqua. Non sapendo come chiamarlo 22 24 | barchettina sarà andata sott'acqua.~ ~- E il mio babbo?~ ~- 23 24 | che portava due brocche d'acqua.~ ~- Vi contentate, buona 24 24 | che io beva una sorsata d'acqua alla vostra brocca? - disse 25 24 | una di queste brocche d'acqua, ti darò un bel pezzo di 26 27 | correvano a frotte a fior d'acqua; ma dopo avere abboccata 27 27 | che era uscito fuori dell'acqua e s'era adagio adagio arrampicato 28 27 | inzuppare il suo fazzoletto nell'acqua del mare e si pose a bagnare 29 28 | andò a cascare in mezzo all'acqua. Alidoro invece voleva fermarsi; 30 28 | della corsa, entrò nell'acqua anche lui. E quel disgraziato 31 28 | più andava col capo sott'acqua.~ ~Quando torno a rimettere 32 28 | bevuto, senza volerlo, tant'acqua salata, che era gonfiato 33 28 | sentì qualche cosa sotto l'acqua che saliva, saliva, saliva 34 28 | scaraventò in una conca senz'acqua.~ ~Poi ripetè più volte 35 29 | perché faceva tempaccio e l'acqua veniva giù a catinelle, 36 29 | freddo, dalla paura e dall'acqua che aveva addosso, si fece 37 29 | mani sparì nel rigagnolo d'acqua in mezzo alla strada.~ ~- 38 32 | trovando uno specchio, empì d'acqua la catinella del lavamano, 39 33 | tempo piovoso minacciasse acqua, allora lo spettacolo invece 40 33 | spintone e lo gettò nell'acqua.~ ~Pinocchio, con quel macigno 41 34 | che il ciuchino era sott'acqua, il compratore disse, discorrendo 42 34 | fine vide apparire a fior d'acqua... indovinate? Invece di 43 34 | vide apparire a fior d'acqua un burattino vivo che scodinzolava 44 34 | ciuchino, ora, stando nell'acqua sei diventato un burattino 45 34 | Sarà effetto dell'acqua del mare. Il mare ne fa 46 34 | salto e schizzò in mezzo all'acqua. E nuotando allegramente 47 34 | rizzava le gambe fuori dell'acqua e faceva capriole e salti, 48 34 | quando ecco uscir fuori dall'acqua e venirgli incontro una 49 34 | per aiutarlo a uscire dall'acqua!~ ~Ma oramai era tardi! 50 34 | più dignità a morir sott'acqua che sott'olio!...~ ~- Scioccherie! - 51 35 | sguazzavano in una pozzanghera d'acqua grassa e sdrucciolona, e 52 35 | e sdrucciolona, e quell'acqua sapeva di un odore così 53 35 | appena m'ebbe visto nell'acqua corse subito verso di me, 54 35 | fatto suo, si gettò nell'acqua e cominciò a nuotare. Il 55 36 | aveva le gambe mezze nell'acqua, tremava fitto fitto, come 56 36 | cacciò il muso fuori dall'acqua, e Pinocchio, piegandosi 57 36 | bambino, ricacciò il capo sott'acqua e sparì.~ ~Intanto s'era 58 36 | che serve a tirar su l'acqua dalla cisterna, per annaffiare 59 36 | tirami su cento secchie d'acqua e io ti regalerò in compenso 60 36 | tirato su le cento secchie d'acqua, era tutto grondante di I racconti delle fate Capitolo
61 2 | le parti; spruzzano dell'acqua sul viso alla Principessa: 62 2 | stropicciano le tempie con acqua della Regina d'Ungheria; 63 3 | somigliavano come due gocce d'acqua.~Anche il marito aveva una 64 4 | indietro.~Venne poi una grand'acqua che li bagnò fin sotto la 65 4 | mezzo, gettò una brocca d'acqua sul naso della moglie, e 66 5 | seduta presso una fontana d'acqua limpidissima, dove veniva 67 6 | volte al giorno ad attingere acqua a una fontana distante più 68 6 | risciacquata, la riempì di acqua fresca, e gliela presentò 69 6 | che le chiede un sorso d'acqua. Era la medesima Fata apparsa 70 8 | tiravano su, fuori dell'acqua, il povero Marchese, il 71 9 | alla bocca un bicchier d'acqua senza versarselo mezzo sul 72 10 | pigliava qualche sorso d'acqua per rinfrescarsi un poco, 73 10 | così lungo e così fuor dell'acqua, che era andato a ricascare 74 10 | Carpione sentì il fresco dell'acqua, cominciò a scodinzolare 75 10 | poi, ritornato a fior d'acqua, disse, avvicinandosi tutto 76 10 | questo complimento sparì sott'acqua: e Avvenente rimase molto 77 10 | disgraziatamente cadde nell'acqua. Quest'anello mi è più caro 78 10 | così poteva guardare nell'acqua a piccolissima distanza, 79 10 | Carpio venne su a fior d'acqua e gli disse:~«Voi mi avete 80 10 | trovate il modo di portarmi l'acqua della caverna tenebrosa. 81 10 | a tutti i costi di quell'acqua. Ogni cosa che si lava con 82 10 | cosa che si lava con quell'acqua diventa meravigliosa: se 83 10 | portar meco un poco di quell'acqua .»~«Signora», egli rispose; « 84 10 | siete tanto bella, che quest'acqua per voi mi pare affatto 85 10 | tenebrosa, a cercarvi l'acqua della bellezza.~Tutti quelli 86 10 | dato, per riempirla coll'acqua della bellezza. Egli disse 87 10 | arrivare a prendere di quest'acqua, che è custodita dai draghi; 88 10 | anderò io a prendervi l'acqua della bellezza».~Figuratevi 89 10 | pezzo di pan nero e un po' d'acqua in una ciotola di terra. 90 10 | di lavarsi il viso coll'acqua della bellezza, per vedere 91 10 | amare un poco di più. Quest'acqua stava sul caminetto nella 92 10 | la quale si ruppe, e l'acqua se n'andò tutta per la terra. 93 10 | somigliantissima e piena d'acqua chiara, tale e quale come 94 10 | chiara, tale e quale come l'acqua della bellezza. Non parendo 95 10 | camminetto della Regina.~L'acqua che era nel gabinetto del 96 10 | bagnava loro il viso con quest'acqua: e così si addormentavano 97 11 | salvarlo con alcune gocce d'acqua. Un frugolo di scimmiotto, 98 11 | tuffò i piedi dentro l'acqua. A vederla, c'era da scambiarla 99 12 | e da un gran rovescio d'acqua nel mezzo d'una foresta, 100 12 | cocchio: altri venivano per acqua, dentro le barche: insomma 101 12 | perché hanno paura dell'acqua; ma senza di questo, essi 102 12 | i topi si buttavano nell'acqua e nuotavano con più maestria 103 12 | somigliasse come due gocce d'acqua a quello che mi era stato 104 13 | parlava così, osservò che l'acqua della fontana era tutta 105 13 | senza avere una goccia di acqua addosso: il suo vestito 106 13 | i ruscelletti e i fili d'acqua, che scorrevano in tutti 107 13 | forme, specchiandosi nell'acqua di una fontana.~«Come! e 108 14 | tenerla a stecchetto, a pane e acqua: rinserratela in una prigione 109 15 | ossa, per la neve e la molt'acqua che aveva preso, si avvicinò 110 15 | prese dal fiume un po' d'acqua e le bagnò la testa.~La I ragazzi grandi Capitolo
111 tes | un proverbio, che dice: «Acqua passata non macina più». ~- 112 tes | bene?~- Come un pesce nell'acqua - rispose Clarenza, per 113 tes | cuore di venirmi a dire che «acqua passata non macina più».~- Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
114 omi, 2 | camera per bagnarsi con l'acqua fresca un bel graffio sul 115 omi, 3 | in un secchione pieno d'acqua lasciato per dimenticanza 116 pip, 2 | con la testa fuori dell'acqua e con la bocca sempre spalancata, 117 pip, 2 | ridere e a ballare nell'acqua per una settimana intera! 118 pip, 2 | un albero sporgente sull'acqua, cominciò a calarsi giù 119 pip, 6 | cascato in un fosso pieno d'acqua e di mota.~«Babbo mio, aiutatemi, 120 pip, 7 | somigliava come due gocciole d'acqua al nostro vino. E ne bevvero 121 pip, 13 | la cappa del camino, e l'acqua veniva giù a catinelle.~ 122 pip, 13 | presero a gridare:~«Vogliamo l'acqua! Vogliamo la pioggia!».~ 123 pip, 13 | dimostranti una gran catinella d'acqua.~Impossibile immaginarsi 124 cor, 0, 3| Diamogli subito un bicchier d'acqua!» E qui una risatona così 125 cor, 0, 8| andare a bagnarsi dove l'acqua è più alta, senza saper 126 avv | dormiglione, nemico dell'acqua per lavarsi le mani e il 127 avv | e hai fatto bene. Coll'acqua, bambino mio, non bisogna


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA