Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
paresse 1
parete 5
pareti 12
pareva 87
parevano 11
pari 14
parigi 2
Frequenza    [«  »]
88 palazzo
88 quali
88 ragazzo
87 pareva
87 quattro
87 venne
87 vuoi
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

pareva

Pinocchio
   Capitolo
1 1 | per terra.~ ~Il suo viso pareva trasfigurato, e perfino 2 3 | una nuvola di fumo, che pareva fumo davvero.~ ~Appena entrato 3 3 | nasone spropositato, che pareva fatto apposta per essere 4 6 | strada nemmeno un cane. Pareva il paese dei morti.~ ~Allora 5 11 | questo era il suo nome) pareva un uomo spaventoso, non 6 12 | involontario, allungò la gamba che pareva rattrappita, e il Gatto 7 13 | perché la trippa non gli pareva condita abbastanza, si rifece 8 13 | sognare. E sognando gli pareva di essere in mezzo a un 9 13 | vocina fioca fioca, che pareva venisse dal mondo di .~ ~- 10 14 | La bocca del burattino pareva inchiodata e ribadita.~ ~ 11 15 | disse con una vocina che pareva venisse dall'altro mondo:~ ~- 12 16 | ramo della Quercia grande, pareva oramai più morto che vivo, 13 16 | o morto?~ ~- A vederlo, pareva morto, ma non dev'essere 14 17 | notte, che era un buio che pareva impossibile, per cui trovai 15 20 | Serpente, che fin allora pareva arzillo e pieno di vita, 16 23 | veduta in quella distanza, pareva un guscio di noce con dentro 17 24 | spaventosamente, e con certi lampi che pareva di giorno.~ ~Sul far del 18 24 | bastimento, ma cosi lontana, che pareva una mosca.~ ~- Sapessi almeno 19 24 | svelto; tanto svelto, che pareva quasi che corresse. E a 20 24 | diluviò. Il suo stomaco pareva un quartiere rimasto vuoto 21 25 | baciargliele con tanta foga, che pareva quasi fuori di sé. Poi, 22 26 | era sempre avanti a tutti: pareva che avesse le ali ai piedi.~ ~ 23 27 | bocca una certa smorfia, che pareva volesse dire: «Non è roba 24 27 | che mondo si fosse. Gli pareva di sognare, e che brutto 25 28 | brutto, ma tanto brutto, che pareva un mostro marino. Invece 26 28 | gli scendeva fin quaggiù. Pareva un grosso ramarro ritto 27 28 | manona così spropositata, che pareva una pala da fornai, tirò 28 28 | bene dal capo ai piedi, che pareva diventato un burattino di 29 29 | mugolando e dimenando la coda, pareva che dicesse: «Dammi un boccon 30 30 | piccolino e soffocato, che pareva il sibilo di una zanzara!~ ~- 31 33 | spalancava una bocca che pareva un forno.~ ~Alla fine, non 32 34 | al mare uno scoglio che pareva di marmo bianco: e su in 33 34 | nero e profondo, che gli pareva di essere entrato col capo 34 34 | asma, e quando respirava, pareva proprio che tirasse la tramontana.~ ~ 35 35 | di pesce fritto che gli pareva di essere a mezza quaresima.~ ~ 36 35 | larga e così lunga, che pareva il viottolone d'un giardino. 37 36 | tutta afflitta, e, belando, pareva che dicesse: «Povero Pinocchio... I racconti delle fate Capitolo
38 3 | con tanta leggerezza, che pareva una cervia.~Il Principe 39 3 | vestita e che dall'aspetto pareva piuttosto una contadina 40 4 | alzò un vento da far paura. Pareva ad essi di sentire da tutte 41 5 | tanta intelligenza, che pareva non avesse fatto altro mestiere 42 11 | verità, e quel che prima pareva impossibile diventa possibilissimo; 43 11 | Principessa una giovinetta, che pareva l'innocenza in persona, 44 11 | siccome in questa faccenda le pareva di essere più interessata 45 11 | il Re così perbene, che pareva non fosse stato nemmeno 46 11 | vedeva giovine: la giovine pareva anche più giovine; in una 47 11 | da quella foca, e non le pareva vero di trovare delle occasioni 48 12 | belli e così delicati, che pareva non si dovessero toccare, 49 12 | che questa cosa a lui gli pareva impossibile, ma che a ogni 50 12 | Non poteva spiccar parola: pareva che gli occhi non gli bastassero 51 12 | fecero un'accoglienza, che pareva proprio una festa. Essa 52 12 | d'un lavoro finissimo che pareva fatto col fiato: le promisero 53 12 | tante le loro carezze, che pareva non avessero altra passione, 54 12 | testa, un grande zuccone che pareva uno staio e un naso così 55 12 | sentirli cantare. La barba pareva un bosco e i canarini ci 56 13 | erano tante e poi tante, che pareva fosse giorno chiaro da un 57 13 | sua gioia era tanta, che pareva diventato un altro. Pregò 58 13 | del sole: e il sole gli pareva così maraviglioso, che non 59 13 | sui quali molti uccelletti pareva che si fossero dati il punto 60 13 | tu mi ami.»~A sentirlo, pareva che una voce segreta gl' 61 14 | essere un malanno quanto gli pareva e piaceva, gettò via l'anello. 62 15 | vide una gran fiamma che pareva lontana lontana.~S'avviò I ragazzi grandi Capitolo
63 tes | col signor Leonetto.~- Mi pareva impossibile - osservò maliziosamente 64 tes | rispondete a tono.~- Non mi pareva...~- Povero Leonetto! Si 65 tes | una voce squillante, che pareva un campanello. ~- To'?.. - 66 tes | quando diceva qualche cosa pareva di sentire un dispaccio 67 tes | combinazione fortunata!... Pareva proprio che il cuore me Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
68 omi, 3 | voltarsi né di qua né di : pareva proprio un impiccato. Eppure 69 omi, 4 | piagnisteo:~«Scusa, sai: mi pareva che tu avessi in testa il 70 pip, 3 | guardandosi fra loro stupefatti, pareva che volessero dire: «Com' 71 pip, 3 | cure e tante attenzioni: e pareva quasi che volesse ringraziarlo.~ 72 pip, 5 | risolino canzonatorio, che pareva volesse direCaro il mi' 73 pip, 9 | una vociaccia roca, che pareva il brontolio d'un tuono 74 pip, 9 | una vocina soffocata, che pareva venisse di sottoterra, la 75 pip, 12 | ogni stormir di foglie, gli pareva sempre di aver dietro ai 76 pip, 12 | tradotta in lingua parlata, pareva che volesse significare: « 77 pip, 14 | quella sua vociona, che pareva una cannonata, si diè a 78 fes | spalancava una bocca, che pareva un forno.~«Di già che hai 79 fes | casipola tutta rovinata, che pareva piuttosto una capanna da 80 tea | GINO (un po' confuso): Pareva che dormissi... ma invece 81 cor, 0, 1 | che, veduto da lontano, pareva proprio un gallone d'argento.~ 82 cor, 0, 3 | generale, col gallone che pareva d'argento.~Che cos'era mai 83 cor, 0, 3 | stintignava a rispondere: pareva quasi che si vergognasse.~« 84 cor, 0, 4 | e cacciando un urlo che pareva il fischio del vapore, si 85 cor, 0, 11| una terribile volpe che pareva un leone.~Leoncino, sentendo 86 rag | quel mio bozzetto, e più mi pareva di aver fatto una gran bella 87 rag | guardavano e ridevano: mi pareva di essere in berlina.~Dietro


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA