Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
tardissimo 1
tartaruga 4
tartassare 1
tasca 55
tasche 8
tastata 1
tastato 3
Frequenza    [«  »]
55 occhio
55 qua
55 sorella
55 tasca
54 bettina
54 maestro
54 piccola
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

tasca

                                                 grassetto = Testo principale
                                                 grigio = Testo di commento
Pinocchio
   Capitolo
1 7 | gran fame, tirò fuori di tasca tre pere, e porgendogliele, 2 8 | era povero e non aveva in tasca nemmeno un centesimo, gli 3 9 | quattrini che mi verranno in tasca, voglio subito fare al mio 4 12 | aver mai un centesimo in tasca. Si figuri che per comprarmi 5 12 | mattina dopo ti trovi in tasca duemila cinquecento zecchini 6 13 | belle monete e mettersele in tasca, si trovò svegliato all' 7 14 | burattino, e che non aveva in tasca nemmeno un centesimo falso.~ ~- 8 17 | perché invece le aveva in tasca. Appena detta la bugia, 9 18 | oro?~ ~- Le ho sempre in tasca, meno una che la spesi all' 10 19 | tirò fuori una mano di tasca e si dette una lunghissima I racconti delle fate Capitolo
11 3 | Cenerentola cavò fuori di tasca l'altra scarpina e se la 12 4 | ruscello, dove si riempì la tasca di sassolini bianchi: poi 13 4 | bianchi che s'era messi nella tasca.~«Non abbiate paura di nulla, 14 4 | passati. E si messe il pane in tasca.~Il padre e la madre li 15 10 | sposa del Re. Portava in tasca un piccolo calamaio, e quando 16 10 | la campagna, si mette in tasca dei piccoli cannoni, dei 17 12 | accordo, cavando fuori di tasca la ghianda, che Gatta Bianca 18 14 | stesso aveva la chiave in tasca.~Prese una furia bestiale, 19 15 | anche senza un centesimo in tasca».~Appena arrivati alla casa I ragazzi grandi Capitolo
20 tes | e Federigo si levò di tasca un involto di fogli e andò 21 tes | la lettera ci restava in tasca.~- Poco male - soggiunse 22 tes | dicendo, Mario trasse di tasca un plico, e lo consegnò 23 tes | nel dir così, si cavò di tasca il plico del Ministero, 24 tes | E nel dir così trasse di tasca una matita e un pezzetto Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
25 omi, 6 | per finire, tirò fuori di tasca un bel sigaro toscano, e 26 pip, 8 | compagni. Golasecca si mette in tasca il povero Pipì e lo porta 27 pip, 8 | collottola, se lo pose nella tasca della sua casacca. Poi abbottonò 28 pip, 8 | casacca. Poi abbottonò la tasca con tre bottoni, che parevano 29 pip, 8 | che uscivano fuori dalla tasca del capomasnada, e si movevano 30 pip, 9 | scimmiottino, che ho qui in tasca.»~Il povero Pipì, udendo 31 pip, 9 | notti, sentì uscire dalla tasca della sua giacca una vocina 32 pip, 9 | canzonatore, «fruga nella mia tasca, e ci troverai tante ghiottonerie, 33 pip, 9 | mangia la fodera della mia tasca.»~«La prima fodera l'ho 34 pip, 9 | capo-masnada sbottonò la tasca della sua giacca, e lo scimmiottino, 35 pip, 10 | prese il posto di Pipì nella tasca dell'assassino~ ~ Allora 36 pip, 10 | mangiato la fodera della mia tasca?.»~Lo scimmiottino, come 37 pip, 10 | mangiato la fodera della mia tasca?»~«E se fosse la barba solamente, 38 pip, 10 | mangiato la fodera della mia tasca?»~«E se foste buono soltanto, 39 pip, 10 | rientra subito dentro la mia tasca, e domani all'alba partiremo.»~ 40 pip, 10 | al buio, assicurando la tasca con quei soliti tre bottoni 41 pip, 10 | seggiola, e sentì che dalla tasca della giacca usciva un calduccino 42 pip, 10 | ascolto, sentì dentro la tasca un canto fioco fioco, che 43 pip, 10 | per aprire i bottoni della tasca.~Appena, però, ne ebbe aperto 44 pip, 10 | lasciato in fondo a quella tasca un mezzo gallettino di primo 45 pip, 10 | invito, entrò di corsa nella tasca: ma non era ancora finito 46 pip, 10 | entrare, che il bottone della tasca si richiuse subito sopra 47 pip, 10 | povero Nanni, cerchi nella tasca il gallettino di primo canto... 48 pip, 11 | portò subito la mano sulla tasca per assicurarsi dello scimmiottino.~ 49 pip, 11 | po' di sfogo, tirò sulla tasca un solennissimo pugno.~« 50 pip, 11 | sbottonati i bottoni della tasca, si preparava a ficcarci 51 pip, 12 | tradimento il povero Nanni nella tasca di Golasecca, si diè a fuggire 52 pip, 12 | capo-masnada, col gatto in tasca. Alla fine, sul far del 53 fes | Sicché avrai sempre in tasca i danari?»~«Ce li dovrei 54 mas, 0, 1| quattrini che mi rimanessero in tasca, li darei alla mamma per 55 mas, 0, 2| libri usati: e quand'ebbe in tasca le tre lire, gli parve di


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA