Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
pergolati 2
pergolato 3
pericoli 5
pericolo 36
pericolosa 3
pericolosi 1
pericoloso 5
Frequenza    [«  »]
36 nostra
36 parlare
36 passi
36 pericolo
36 però
36 posto
36 promesso
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

pericolo

                                                  grassetto = Testo principale
                                                  grigio = Testo di commento
Pinocchio
   Capitolo
1 10 | Mangiafoco, e Pinocchio corre il pericolo di fare una brutta fine.~ ~ 2 12 | di Mangiafoco, ho corso pericolo... Brrr! mi viene i bordoni 3 13 | geloni ai piedi, stava in pericolo di vita.~ ~- E la cena l' 4 23 | giracapi che, per evitare il pericolo di venir disotto, si avviticchiò 5 24 | si possa mangiare, senza pericolo d'esser mangiati?~ ~- Ve 6 26 | grossa disgrazia.~ ~- Non c'è pericolo! - rispondeva il burattino, 7 28 | 28 - Pinocchio corre pericolo di essere fritto in padella 8 28 | vedeva oramai sicuro da ogni pericolo.~ ~- Aiutami, Pinocchio 9 34 | Fata, appena mi vide in pericolo di affogare, mandò subito I racconti delle fate Capitolo
10 2 | fra loro, che non c'era pericolo che uomo o animale potesse 11 2 | mangiarseli a suo comodo, e senza pericolo che qualcuno lo rincorresse, 12 4 | Puccettino, «si trova in un gran pericolo: è cascato fra le mani di 13 5 | un delitto di mettere in pericolo la vita di due esseri, che 14 8 | grondaie, ma non senza fatica e pericolo, a cagione dei suoi stivali, 15 11 | penetrantissimo, aveva capito il pericolo al quale si trovava esposta 16 11 | ma temeva di mettere in pericolo la vita del suo caro amante. 17 11 | perché correva lo stesso pericolo della madre.~I grandi del 18 11 | fare, perché vedeva un gran pericolo nel dovere scendere da quella 19 11 | pietosi lamenti:~«A quanto pericolo non sono io andata incontro», 20 12 | pensare alle mille miglia al pericolo che andava unito alla soddisfazione 21 12 | sebbene ci fosse un gran pericolo a venire sotto la mia torre, 22 12 | gioia, che non pensai più al pericolo che ci stava sul capo. Mi 23 13 | bastare cent'anni, senza pericolo che diventasse lisa; le 24 13 | per esser fuori da ogni pericolo.~Tre colpi di bacchetta 25 13 | quindici anni; che non c'era pericolo che in un tempo così corto 26 13 | di essere sicura da ogni pericolo. Appena essa lo vede, schizza 27 14 | di Amato, per evitare il pericolo che avesse a pentirsi, riunì 28 15 | sua cara Bestia, il cui pericolo la teneva in tanta agitazione. I ragazzi grandi Capitolo
29 tes | credeva sicura di qualunque pericolo...~- Eh! cara mia - replicò 30 tes | bene a tutto mio rischio e pericolo - di...riattivare le buone 31 tes | in questo momento un gran pericolo di diventar marito.~- Davvero? - 32 tes | per non lasciarla col pericolo che andasse nelle mani degli 33 tes | Almeno così sarò fuori d'ogni pericolo! Così potrò riacquistare Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
34 omi, 3 | foss'altro, scansando il pericolo d'incontrare i monelli di 35 cor, 0, 1| tenero lattante? C'è quasi il pericolo di soffocarlo!~Fatto sta 36 avv | giornali? Così mi salverei dal pericolo dei fischi, e se mi scappasse


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA