Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
lasciato 17
lasciava 13
lasciavano 3
lascio 22
lasciò 36
lasso 1
lassù 2
Frequenza    [«  »]
22 fratello
22 freddo
22 fretta
22 lascio
22 morta
22 negli
22 nero
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

lascio

Pinocchio
   Capitolo
1 22 | grande soddisfazione, ti lascio libero fin d'ora di tornare 2 23 | peggio quelle parole, lo lascio pensare a voi. Cadde bocconi 3 27 | Trattato di Aritmetica. Vi lascio immaginare se era peso dimolto!~ ~ 4 27 | testardo... un caparbiaccio... lascio dir tutti, e poi fo sempre 5 29 | boccon di frittura e ti lascio in pace».~ ~- Passa via, 6 30 | il sole va sotto, così ti lascio subito e scappo via. Dunque 7 32 | paio di orecchi asinini.~ ~Lascio pensare a voi il dolore, 8 33 | musicale del mio paese.~ ~Lascio pensare a voi, ragazzi, 9 34 | capelli della bella Bambina.~ ~Lascio pensare a voi se il cuore 10 35 | ritrovato! Ora poi non vi lascio più, mai più, mai più!~ ~- I racconti delle fate Capitolo
11 9 | nessuna meraviglia; ma vi lascio un anno intero, perché possiate 12 10 | mi è più caro del regno. Lascio immaginare a voi il dispiacere 13 10 | cosa gli fece piacere! Lo lascio pensare a voi. Avvenente I ragazzi grandi Capitolo
14 tes | cominciate a canzonarmi, vi lascio qui su due piedi e me ne Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
15 omi, 5 | lei dei cavalli?»~«Te lo lascio immaginare!...»~«Per esempio... 16 pip, 2 | Arrivato vicino a casa, vi lascio pensare come rimase, quando, 17 pip, 8 | povero Pipì e lo porta via~ ~Lascio ora pensare a voi come rimanessero, 18 pip, 11 | voce: e la porta si aprì.~Lascio ora pensare a voi come rimase 19 pip, 14 | accesa», rispose Pipì, «la lascio mangiare a voi. Io, però, 20 cor, 0, 2| la sua parte di rancio. E lascio pensare a voi come restò, 21 rag | rasciugargli le lacrime!».~Vi lascio immaginare se quelle birbe 22 mas, 0, 3| che mi addormenti mai.»~Lascio pensare a voi come rimasero


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA