Addio, Amore!
   Parte, Cap.
1 2, IV| forte senso che colpisca gl'infinitamente sventurati: l'insopportabilità All'erta, sentinella! Racconto, Cap.
2 Trent, V| Alcune più deboli, più infinitamente desolate, non sapevano frenarsi Gli amanti: pastelli Par.
3 Stresa | velati di lacrime e così infinitamente tristi, che mi hanno mistificata, 4 Morell | Anna, te ne voglio infinitamente.~ ~- Non è vero. Se me ne 5 Marqui | seducente, da un fantasma così infinitamente caro. Paziente, amoroso, 6 Maria | amore per sempre perduto e infinitamente desiderato, sempre, con Le amanti Parte, Cap.
7 Sole, I| scontenta, e affaticata, e infinitamente delusa, di tutto quello 8 Sole, I| piangere immensamente, infinitamente, queste lacrime mi laverebbero 9 Sole, V| chiara, e quello sguardo infinitamente e rassegnatamente desolato 10 Amant, I| stupida gli sarebbe stata infinitamente cara, giacchè sarebbe stata 11 Amant, I| cara, giacchè sarebbe stata infinitamente utile al morbo del suo spirito!~ ~ I capelli di Sansone Cap.
12 III | solo, così infelice, così infinitamente infelice, di fronte a quell' 13 VI | con la sua ciera di servo infinitamente seccato.~ ~— Questa lettera Castigo Cap.
14 I | aspetto così mite, innocente e infinitamente doloroso, niente altro che 15 I | cuore ha sofferto e soffre infinitamente di questa morta; sono uomo 16 IX | rinunziato. Ah certo, certo, è infinitamente amaro vivere nel deserto 17 IX | dolcezza!~ ~— Il mio paese è infinitamente triste... — e la voce di 18 X | perché è così triste, così infinitamente triste, che niuna tristezza Donna Paola Capitolo
19 3 | fioche le voci. Io soffriva infinitamente più di lui, io che vedevo Ella non rispose Parte
20 1 | amore, o Creatura cara, infinitamente cara, come è nella mia anima, 21 1 | tardi, per me. Quanto era infinitamente triste il vostro viso, stamane, 22 2 | castello; poco lontano, ma infinitamente lontano: ma fra alte muraglie, 23 3 | rivedendovi, ieri, o Diletta, o infinitamente Diletta: ma il mio cuore Fantasia Parte
24 1 | e le pareva di scendere infinitamente, una scala interminabile. 25 2 | si dilettava di variare infinitamente. Lucia suonava mediocremente Fior di passione Novella
26 6 | fioche le voci. Io soffriva infinitamente più di lui, io che vedevo L'infedele Parte, Cap.
27 Inf | breve e snella, e fine, e infinitamente cara, gli aveva dimostrato Leggende napoletane Par.
28 6 | malvagio, umanamente buono, infinitamente caro, bello come una realtà, La mano tagliata Par.
29 2 | lo sguardo, uno sguardo infinitamente triste e dolce, e gli pareva Nel paese di Gesù Parte, Cap.
30 4, VII| malinconico, così stanco, così infinitamente stanco! Erano dei sorrisi 31 5, I| Betlemme, se essa non ci fosse infinitamente cara nel titolo perchè nostra Il paese di cuccagna Par.
32 1 | consumato e dagli occhi neri infinitamente tristi, giocherellava con 33 15 | deboli, così miseri, così infinitamente infelici, uno come carnefice, Il ventre di Napoli Parte, Cap.
34 3, 7 | morte! Se più tragica, se infinitamente più tragica non fu l'avventura 35 3, 8 | piccolo, troppo piccolo, infinitamente piccolo: la folla dei poveri,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on touch / multitouch device
IntraText® (VA2) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2011. Content in this page is licensed under a Creative Commons License