Addio, Amore!
    Parte, Cap.
1 1, II| casa e la sua famiglia, portando delle migliaia di lire nella 2 1, IV| aperto, andavano e venivano, portando un ventaglio, una pelliccia 3 1, IV| la folla, che va piano, portando in giro delle occhiate distratte 4 1, VII| coi cappelli da viaggio, portando dei fiori freschi. Laura 5 2, II| gioventù. Era in marsina, portando il suo fior di mughetto 6 2, III| levandosi, uscendo dalla stanza, portando seco la chiave del cassetto.~ ~ 7 2, III| l'abbandonò totalmente, portando sempre seco la sua cognata, 8 2, IV| anche lui per uscire, anzi portando il cappello e la mazzettina 9 2, IV| qui, lontano assai.~ ~– Portando con noi la sorella, la istitutrice, All'erta, sentinella! Racconto, Cap.
10 Ert, I| per la via di Fuorigrotta, portando i suoi provinciali sotto 11 Ert, I| per la via di Fuorigrotta, portando sul capo due grossi fardelli 12 Ert, I| solo questa, cupa, taceva, portando con il condannato e la 13 Ert, II| abbandonati, che risorgevano, portando le loro ossa alla luce fra 14 Ert, III| Essi andavano, venivano portando secchi di calce, curvandosi 15 Ert, IV| volse ad essa e la salutò, portando la mano al berretto; i galeotti, 16 Ert, IV| arrampicandosi come scoiattoli, portando in giro le tavole lunghe 17 Ert, V| bimbo smaniava, smaniava, portando le manine alla gola, volgendo 18 Terno, I| suoi quaderni canticchiava, portando già le lenti sul nasetto 19 Terno, II| sicurezza, in tenuta, corretto, portando in mano un cartoccetto bianco. 20 Trent, II| alveare. Risalì sul Corso, portando macchinalmente alle labbra 21 Trent, III| una fanciullina camminava, portando quattro anguille sospese 22 Trent, V| via i libri, i registri e portando in arresto i banchieri, 23 Trent, V| sparivano a malincuore, portando seco tutto il peso della Gli amanti: pastelli Par.
24 Vincen | Gennarino, il pizzaiuolo, passò, portando sul braccio un largo scudo 25 Vincen | sparì, con un passo rapido, portando la canestra vuota della 26 Heliot | da spilloni e farfalle, portando in mano sospesa a un bastone, 27 Sorel | moriva così, per queste cose, portando nell'anima come ultimo addio Le amanti Parte, Cap.
28 Sole, II| Ella arrivava più presto, portando dei fiori nelle mani, come La ballerina Cap.
29 I | gente vi entrava o usciva, portando via una corona piccola o 30 I | gardenia all’occhiello, portando nella persona una certa 31 I | flutto di gente si avviava, portando i suoi pacchetti di cerei, 32 II | merletti e di fais, in estate, portando il velluto e il raso, d’ 33 II | sciarpe al collo, quasi tutte portando una borsetta dove tenevano 34 III | Scoppa e Checchina Cozzolino, portando delle gonnelle appassite, I capelli di Sansone Cap.
35 I | biricchino, l'Amalia comparve portando dei fiori, tutta riscaldata 36 III | dai tavolinetti al banco, portando i piatti dei pasticcini 37 III | signorina vestita di nero, portando le scatole brune, azzurre, 38 III | lasciando la porta socchiusa portando due o tre piatti coperti, 39 V | minuto, l'usciere ritornò, portando sopra un piatto di argento 40 V | quelli che ne parlavan bene, portando ogni giorno, con un sorriso 41 VI | così.~ ~Agapito rientrò, portando certi quattrini in mano: Castigo Cap.
42 I | Annottava. Un servo entrò, portando una lampada accesa, coperta 43 II | via così, senza valigie, portando solo del denaro, credo: 44 II | senza voltarsi indietro, portando con sé la poesia trascritta 45 II | mano tremante di Luigi, portando lo spillone che era caduto 46 II | che io fossi morta, così, portando meco l’intiero amor tuo 47 III | inginocchiavano a orare, sul marmo, portando nel semplice cuore la istessa 48 III | passo da un’altra parte, portando seco Luigi. Quasi correndo, 49 VI | dei muratori passavano, portando pietre e calce alla caserma 50 VI | Tornò il piccolo groom, portando il biglietto rosso del palco 51 IX | navigò verso la Chimera, portando via Hermione. Passava, tagliandolo, Dal vero Par.
52 6 | carrozza che si allontanava, portando seco la madre e la sorella; Donna Paola Capitolo
53 1 | mare una barchetta passava, portando a prora una fiaccola sanguigna 54 3 | granato; vestita di nero, portando al collo un ramo di corallo Ella non rispose Parte
55 2 | avanti, è apparsa Vivina, portando nelle braccia un grande 56 2 | stupende; più indietro, voi, portando dei fasci di rose, rose Fantasia Parte
57 2 | bene la piccola persona, portando al collo un filo fulgido 58 3 | con un abito giovanile, e portando sui capelli tinti un cappellino 59 5 | la pelliccia. Lentamente, portando alla sua acconciatura le 60 5 | torpore. Matteo rientrò, portando un foglietto di carta velina, Fior di passione Novella
61 1 | mare una barchetta passava, portando a prora una fiaccola sanguigna 62 6 | granato; vestita di nero, portando al collo un ramo di corallo 63 9 | faceva l'altalena lentamente portando ogni tanto la zampina al 64 15 | amare più. Lei vive, ma portando quella sconosciuta tragedia L'infedele Parte, Cap.
65 Inf | è scritto - e si levò, portando negli occhi il desiderio Leggende napoletane Par.
66 2 | Cristo entra in Gerusalemme portando in mano il ramoscello della O Giovannino, o la morte Par.
67 2 | loro cavaliere di obbligo, portando la busta con l'occhialino, 68 2 | busto in modo da soffocare, portando sempre addosso quattro o La mano tagliata Par.
69 1 | viaggiatori girano spesso, portando solo dei grossi bauli. Evidentemente 70 1 | pronto: e vi andò volentieri, portando seco la pelliccia, a ogni 71 1 | questa volta la chiuse, portando seco la chiave: vi era cosa 72 1 | veniva dalla cucinetta, portando la poca roba. All'altro 73 1 | Silvio Amati riapparve, portando sotto il braccio il cofanetto 74 2 | servitore le veniva accanto, portando un grande candelabro acceso. 75 2 | scintillanti di gioia e portando sulle labbra un sorriso 76 2 | porta: e il cameriere entrò, portando una carta sopra un vassoio. 77 2 | marito di fuggirsene via, portando seco la piccola Rachele La moglie di un grand’uomo, ed altre novelle scelte dall’autrice Novella, Cap.
78 Trion, III| carrozza che si allontanava, portando seco la madre e la sorella; Nel paese di Gesù Parte, Cap.
79 1, III| averne l’aria, che fuggono, portando addosso un grosso signore 80 2, IV| sogni e raggiunta a stento, portando la bisaccia e il bordone, 81 2, IV| entra, vestita di nero, portando un largo fazzoletto bianco 82 7, V| tenero sogno era svanito, portando seco la immagine piccina: 83 7, VI| vista ogni giorno passare, portando l’anfora inclinata sul capo, 84 7, VII| approssimava. Venivano, portando disinvoltamente la loro 85 7, VII| grosso cordone azzurro, portando il gran manto azzurro che Il paese di cuccagna Par.
86 1 | fruttivendolo che ancora passava portando sul capo una cesta di fichi, 87 1 | dietro una bimba e un bimbo, portando una creaturina da latte 88 2 | polsini troppo grossi e portando una cravatta di raso bianco, 89 2 | avvenire, si era levata su e portando seco la borsa di velluto 90 3 | Maria uscì dalla cappella, portando seco il libro di pietà, 91 4 | spingendosi per uscire, ella portando un sorriso sulla faccia 92 6 | donna Concetta si levò, portando via gli orecchinelli, entrando 93 7 | una cameriera, era giunta, portando un bigliettino di presentazione 94 9 | trasgredito agli ordini paterni: e portando ognuno la chiave di casa 95 9 | denaro in prestito: usciva, portando seco trecentocinquanta lire, 96 10 | correva da un cuore all’altro, portando l’incendio divoratore anche 97 11 | dolori, senza spasimi, ma portando, dentro il cuore, il dolore 98 11 | casa deserta; andò via, portando seco la prima delusione 99 12 | uscita ed era rientrata, portando nelle mani un piatto di 100 14 | veniva dalla stanza accanto, portando e riportando non so quali 101 16 | dimenticando la prudenza, portando dei doni più ricchi alla 102 16 | Palazzo a via Nardones, portando in mano una cartata di dolci 103 18 | visitatori andavano via, portando seco l’impressione profonda 104 19 | alle sue domande di denaro, portando in qualche altro Banco lotto 105 19 | venuta ad aprire la porta portando una stearica mezza consunta, Il romanzo della fanciulla Racconto, Cap.
106 1, I| col suo passo ritmico, portando i suoi vestiti fini e ricchi, 107 2, I| suo fermo passo virile, portando anche quel giorno la sua 108 2, II| nel suo vestito di Worth, portando sette fili di perle al collo, 109 2, III| sorridendo con intenzione. Giulio portando la cravatta colore del vestito 110 2, III| vestito di Eugenia, Eugenia portando uno spillo da uomo al goletto.~ ~— 111 2, III| Capece, era anche arrivato, portando un mazzo di vainiglia e 112 3, II| attraverso piazza San Ferdinando, portando sempre gente alla Villa; 113 3, III| questa volta gloriosamente, portando in trionfo la sua camelia: 114 3, III| destino. Gaetanino Ceraso, portando la candela dietro a Margherita 115 3, III| senza fine. Enrichetta, portando ancora il suo vecchio busto 116 3, IV| in estasi quelle ragazze. Portando in giro questi doni, Ida 117 5, II| attentissima, tendeva le braccia, portando il piccolo come sopra un 118 5, II| Ferdinando, avendo due anni, portando ancora la gonnelluccia da Storia di due anime Par.
119 3 | chiamare Mimì in bottega e portando, Anna, la sua più ricca 120 3 | chiamava neppure più così, portando, oramai, solo il nome di 121 3 | solo il nome di Fraolella, portando solo il soprannome di una 122 4 | osservando tutto con minuzia, portando in questo esame come la Suor Giovanna della Croce: l'anima semplice Capitolo
123 2 | profumandosi da capo a piedi, portando anelli di brillanti al dito Il ventre di Napoli Parte, Cap.
124 1, 7 | che va alla passeggiata, portando al collo il laccetto d'oro 125 1, 9 | muore; ma la pia madre, portando il fazzoletto nero che è
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on touch / multitouch device
IntraText® (VA2) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2011. Content in this page is licensed under a Creative Commons License