Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 82 -


50. AL P. D. CESARE SPORTELLI

in Ciorani.

 

Gli esprime il suo desiderio di tornare in Ciorani.

 Viva Gesù, Maria, Giuseppe e Teresa!

 

 S. ANIELLO, 22 GIUGNO [1742].

 

Don Cesare mio, se non mi mandate qui Fr. Gennaro [Rendina] non vi posso mandar Fr. Leonardo [Cicchetti], perché uno è impossibile che possa arrivare alla cucina, a comprare, e a [servire] tante messe che vi sono.

Qui non vi è cosa di nuovo. D. Giovanni [Mazzini] sta meglio, e verso li 3 di luglio si partirà prima per Castellammare e poi per Ciorani. Raccomandatemi tutti a Gesù Cristo, e fatelo tutti specialmente alla messa. V. R. ce lo dica, e pregate che Gesù Cristo mi liberi da Napoli,1 se è gloria sua.

Il Cardinale non è tornato ancora: tornato, se gli parlerà; ma io tengo in capo che difficilissimamente ci lascerà partire affatto; almeno, come dissimo, ne cacceremo l'andare e venire. Resto ecc. Viva Gesù, Giuseppe, Maria e Teresa!

 

Conforme all'edizione romana.

 




1 IL Cardinale Spinelli fece gran difficoltà di lasciar partire il Santo, non volendo privarsi di un tanto missionario.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos