Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 481 -


378. AL MEDESIMO.

Approva un confessore di monache e all'uopo vuole salva una condizione.

 

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

 

ARIENZO, 6 DICEMBRE 1762.

 

Mi sono appigliato al secondo espediente, giacché V. S. mi ha approvata la persona del canonico D. Mattia; tanto più, come mi dice, che v'inclinano i Signori governatori e le monache. Onde V. S. favorisca di mandargli presto l'acclusa, dove io gl'impongo che venga per ubbidienza a servire la sua patria.

In quanto poi alla paga dei ducati sessanta, questi, che è paesano, potrà venirci; ma come mai può venirci un sacerdote forestiero con soli ventiquattro ducati di mercede? giacché gli altri trentasei sono di messe. Un forestiere, dico, che ha da prendere e fare casa a parte.

Io mi maraviglio di tanta difficoltà che mi han fatta cotesti Signori governatori. Il buon confessore è la cosa più necessaria per mantenere ben regolato il monastero. Con sessanta ducati, dove io ho da trovare questo buon confessore? O abbiamo sempre da trovare un confessore paesano? E quando questo non si trovasse, abbiamo da vedere andar a rovina il monastero? O abbiamo da pensare solo al temporale e poco o niente al bene spirituale?

Dico la verità, resto poco edificato di questi Signori governatori: V. S. ce lo dica.


- 482 -


In quanto al consenso del delegato, dovevano essi scrivergli che per ventiquattro ducati non era possibile trovare chi ci venisse da fuori; e il Sig. delegato certamente avrebbe accordato subito l'accrescimento della paga. Basta: per ora speriamo di rimediare col confessore paesano; ma per l'avvenire bisogna rimediare a questo inconveniente.

La benedico e resto

Affmo per servirla

ALFONSO MARIA vescovo di Sant'Agata.

 

Conforme all'originale che si trova presso il Cavaliere Giancarlo Rossi, in Roma.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos