Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 187 -


677. AL P. D. ANDREA VILLANI.

Lo avvisa dell'ammissione di un sacerdote nel noviziato.

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

ARIENZO, 27 SETTEMBRE 1771.

È venuto quel sacerdote di Capua, D. Francesco Pastore, col vostro biglietto, nel quale vedendo io che V. R. non vi ha fatta difficoltà esclusiva, e parendomi di buona intenzione [non ho voluto escluderlo, tanto più che] forse ci può aiutare con qualche livello.

E vero ch'è avanzato d'età, ma è di buona salute; onde mi è paruto di mandarlo a S. Angelo [a Cupolo] a cominciare il noviziato.

Per altro, io gli ho fatta una lunga spiega delle nostre miserie e delle Regole che dee osservare. Vedremo come si porta.


- 188 -


Dentro il vostro biglietto, sta nominato uno di casa de Marco; ma quest'altro, io non l'ho veduto né ne so niente.

Benedico V. R. e tutti.

Fratello ALFONSO MARIA.

Conforme all'originale che si conserva nell'archivio della nostra casa di Pagani.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos