Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 106 -


62. AL SIG. GIUSEPPE REMONDINI.

Gl'indica a chi debba indirizzarsi, d'ora innanzzi, per la vendita dei libri.

 

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

NOCERA, 17 [GENNAIO] 1760.

 

Illmo Sig. Sig. mio e Pne colmo.

Ho saputo già che da molto tempo sono giunte le Pratiche latine a Manfredonia; ma sinora non sono giunte ancora in Napoli, forse per lo mal tempo ch'è stato qui.

In quanto all'incombenza dello smaltimento de' suoi libri, io ne ho dato il pensiero ad uno de' nostri Padri che sta ancora qui meco. in Nocera, il P. Ferrari; perché a me, che sto pieno


- 107 -


d'affari per lo governo che tengo della Congregazione e delle missioni, non era possibile l'attendervi. Onde V. S. Illma da oggi avanti a lui scriva, dirigendo dell'istesso modo le lettere qui a Nocera, e mettendo: Al P. D. Girolamo Ferrari, della Congregazione del SS. Redentore.

Egli già vi scrive e, siccome mi ha detto, ha trovato un certo dubbio circa il diffalco, nelle lettere che V. S. Illma m'ha scritte.

Quando poi ella avesse da scrivermi qualche cosa, me lo può scrivere nella stessa lettera che manderà al

P. Ferrari.

Resto confermandomi

Di V. S. Illma

 

Umo e divmo servitore vero

ALFONSO DE' LIGUORI, del SS. Redentore.

 

[P. S.] Dopo scritta questa, ho ricevuta l'altra vostra.

signore, Stasi stampa la Pratica ed è al secondo tomo. Del resto, io non ci ho avuto parte che io gliene avessi detta parola per istamparla; solamente, vedendo che già ei stampava, vi ho aggiunte certe picciole cose. Subito ch'è finita, la comprerò e ve la manderò per mezzo del Sig. Agazzi.

La Selva1, la sto compiendo. Spero che tra un mese uscirà fuori, perché è stata un'opera molto faticata ed è alquanto voluminosa, ed è divisa in tre parti. Subito che uscirà, ve l'invierò anche pel Sig. Agazzi.

Favorirà poi, quando l'avrà stampata, di non mandarla né qui né in Sicilia, sino che non smaltisco le mie che ho stampate a spese mie, e n'ho stampate due mila. Del resto, V. S. non dubiti che subito ce l'invierò.

Mando due picciole postille che si avrebbero da aggiungere al secondo e terzo tomo. Ma se quella pagina è stampata, non occorre far cartesino; perché non è cosa che molto importa.

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma.

 

 




1 Selva di materie predicabili ed istruttive, per dare gli esercizî ai preti, ed anche per uso di lezione privata a proprio profitto.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos