Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

428. A Caione Gasparo, CSSR. Benevento.

Gli consiglia di piantare alberi.

 

Viva Gesù e Maria

Pagani, 26 Novemb. 1778

Prego V. R., ora ch'è il tempo migliore di piantare, di vedere di piantare quattro o cinque cento piedi1 di celsi2. Mi dicono che con cinquanta ducati possono arrivare a piantarsi circa cinquecento piedi di celsi; ed io non avrei difficultà, anzi l'avrei molto a caro, che al presente procurasse di prendersi un centinaio di ducati a censo, perché con questi ducati cento si potrebbero piantare anche pioppi. Dico ciò, perché queste piante fra pochi anni potrebbero apportarci molta abbondanza.

La benedico con tutti

F.llo Alfonso M.a

Indirizzo a tergo:

Al M. R. P. Rett.e

D. Gaspare Cajone del SS. Red.e

Benevento

 

Solo la firma è autografa. La trascrizione è secondo una copia fatta l'8-III-1904 dal P. Ernesto Bresciani sull'originale allora conservato presso Luigi Azzolini, Roma.

Analisi della lettera fatta dal P. Andreas Sampers.

Pubblicata in Spicilegium Historicum, Roma, 11 (1963), p. 35.




1 Piede: piantine.



2 Celso: gelso.






Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos